Salta i links e vai al contenuto

Metti da parte i sentimenti

  

Si parla sempre del DOPO separazione. Del periodo di crisi, quello peggiore. Ovvio. È il più duro.
Ma si parla poco del dopo-dopo crisi. Che non è tanto meglio.

Mi è stato detto questo: “Metti da parte i sentimenti”. L’ho fatto e mi sono sentito meglio, più centrato in me stesso, ma questo non è stare bene, è sotterrarsi. Ecco, io non voglio farlo, eppure finisco per essere costretto a una contrazione emotiva per non soccombere. Ma perché DEVE per forza andare così? Pare un canovaccio difficilissimo da spezzare, e quando trovi finalmente qualcuno pare di essere scampati alla guerra. Un dono del cielo tra due che si guardano e magari pensano “dove sei stato/a tutto questo tempo?”.

Questo non preclude che si possa anche stare da soli, ma il desiderio di innamorarsi è legittimo o sbaglio? No, è una punizione. Trovi una donna, finalmente interessante, oltre che bella. È questione di tempo e si dimostra un problema. Ma possibile si debba per forza passare attraverso la sofferenza anche per innamorarsi? Fa passare la voglia di tutto.

L’unica ricetta che mi viene data con una costanza considerevole è quel “diventa cinico” e prendi quello che vuoi. Bel suggerimento…

L'autore ha scritto 37 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti a

Metti da parte i sentimenti

  1. 1
    andy -

    spectre, ma come proprio tu?
    tu che rompi con “i bacchettoni”?
    con “i moralisti”?
    con “i capita a tutti”?
    ma ti lamenti delle conseguenze che generi con il tuo essere ignavo?
    le belle ragazze (poi se sono anche interessanti figurati..) son complicate perchè ci sono gli avvoltoi ad ogni angolo.
    non ci sono altre spiegazioni.
    quando raggiungi l’ottimo poi si può solo scendere.
    e intervengono loro.
    perchè viziate come sono il loro ottimo non è la stabilità come negli uomini.
    e già, poverine se non le sorprendi ogni giorno sai che noia…
    soluzione:
    o sei figo e fai la bella ragazza della situazione.
    o se non lo sei ti trasferisci in paesi dove per essere figo basta dire “sono italiano” e fai il figo e quindi la bella ragazza della situazione.
    oppure se per fortuna trovi una bella ragazza italiana, NON ti innamori, perchè prima o poi… lo sai la fine che ti spetta.
    gli avvoltoi caro spectre.. ricordi?
    gli avvoltoi.
    “sono in mezzo a noi, intorno a noi, in molti casi siamo… noi..” vero spè?

  2. 2
    marziav -

    “…a far promesse
    senza mantenerle mai
    se non per calcolo
    il fine è solo l’utile, il mezzo ogni possibile,
    la posta in gioco è massima, l’imperativo è vincere
    e non far partecipare nessun altro
    nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri:
    niente scrupoli o rispetto verso i propri simili
    perché gli ultimi saranno gli ultimi
    se i primi sono irraggiungibili…” (F. HI NRG)

    p.s. Spectre, ora mi leggo le altre tue lettere

  3. 3
    Spectre -

    andy, vedi “avvoltoi” ovunque. pensaci. è una fobia, e per le fobia c’è una cura.

  4. 4
    gisella capuano -

    tu scrivi:. vero! io credo che i sentimenti nutrono le emozioni e regalano sensazioni straordinarie, e il coraggio di ascoltarli e la fortuna di percepire questo idillio completa l’esistenza. penso che lo credi pure tu, e soprattutto leggo tra le righe che lo desideri davvero tanto. se diventi cinico, forse a breve starai meglio, ma a lungo termine annullerai la capacità d’amare spontaneamente, perdendo su tutti i fronti…prima o poi arriverà quella Lei che annullerà dubbi e schemi, e tu la saprai riconoscere. Ciao spectre! gisellacapuano

  5. 5
    terrona78 -

    L’amore e’ sempre doloroso, innamorarsi anche..
    Dopo i primi mesi di entusiasmo dove vedi tutto rosa e fiori se veramente ti innamori la sofferenza e’ sempre dietro l’angolo perche’ hai paura di perdere quella persona!
    Questo non vuol dire soffrire per forza ma sai che potrebbe accadere, e se gia’ hai vissuto una situazione deludente che ti ha ferito/a sai che puoi davvero toccare il fondo !
    Ma il gioco vale la candela ogni volta che ti innamori altrimenti che senso ha….
    Mettere a riposo i sentimenti mi sembra una cosa giusta e fattibile quando ancora devi uscire dal tunnel di soffernza di un’altra storia per cui cerchi di riabilitarti senza investire e sinceramente cerchi di non impegnare il cuore …ed e’ possibile..
    Ma vivere con l’ansia che se trovi cio’ che desideri dopo tenmpo diventa un problema allora il problema e’ a monte …!!!
    Come in tutte le cose delle vita , quelle belle e desiderate c’e’ sempre la salita, piu’ fatica e dolore certo e’ cosi sempre cosi come l’amore.. per questo quando si e’ innamori sei cosi felice e quando ahime’ finisce stai malissimo!!!
    Una soluzione sarebbe trovare una persona che ti ama alla follia e verso la quale nutri dei sentimenti blandi che sai che ti fa stare bene e ti da’ serenita’ ma della quale non sei follemente innamorato/a e allora quella soffernza non ti perseguitera’ mai…ma e’ questo quello che si vuole!!??
    Se non avessimo conosciuto l’amore, quei baci con sapore, quei sorrisi pieni di entusiasmo , quella forza in piu’ al mattino, quella sensazione di POTER OGNI COSA DATA DA CHI HAI ACCANTO ….
    Se non avessimo conosciuto queste meravigliose sensazioni allora non si sofrirebbe o penserebbe di soffrire..
    Se non avessimo conosciuto tutto questo forse molti sarebbero piu’ soddisfatti e non significherebbe accontentarsi perche’ se una cosa non l’hai mai provato di questa non puoi sentirne la mancanza lo stesso e’ per l’amore!
    *Spectre se e’ l’amore che cerchi ..se e’ questo quello che vuoi nn smetterere!

  6. 6
    Spectre -

    certo che è una cosa in cui spero tanto, senza ansie costanti, ma resta un grande desiderio. ho imparato delle cose e vorrei metterle in pratica per non commetteregli stessi errori e continuare ad imparare.

    scrivo perchè cinico non lo voglio diventare.

  7. 7
    terrona78 -

    Sinceramente chi cinico non e’ mai stato per me non lo diventa..
    e se lo diventa non so’ fino a che punto possa essere un cinico verace..
    Finalemente qualcuno che dice dalla mia grande delusione ho imparato e vorrei mettermi in gioco senza ripetere gli stessi errori …FINALMENTE

  8. 8
    Leonida -

    ognuno reagisce in base alle proprie esperienze..certo è che gli amici che ti dicono di diventare cinico sono dei deboli che faranno ricadere i propri insuccessi e frustazioni sugli altri che verranno solo perchè non sono stati in grado di reagire al momento giusto.
    MA BRAVI, BRAVI, BRAVI……
    Anche io spero anche se ….. il mio cuore sembra anestetizzato…. le brutte esperienze purtroppo ti segnano e non positivamente… e ci vuole coraggio……e tanta tanta pazienza. Ne vale la pena ??? allora vai avanti

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili