Salta i links e vai al contenuto

Melissa P – capire il senso

Lettere scritte dall'autore  

Ho letto quasi tutti i commenti su questo libro,la maggior parte dei quali sono offensivi e superficiali.Non voglio fare la sapientona,ma penso che nessuno si sia davvero immedesimato nei panni di Melissa,nessuno ha provato a capire il dramma di questa ragazza.Molti si sono fermati alla figura del sesso,ma forse dietro quel concetto di eros esasperato si nasconde una ragazza infelice e non amata.Melissa è ossessionata dall’amore,si sente sola e per questo motivo non possiamo giudicarla ocondannarla come se battesse il marciapiede.Vorrei consigliare questo bellissimo libro solo alle persone in grado di capire i problemi di un’adolescente di 15 anni.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cultura

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    polifilo -

    ma onestamente io non leggo mica dumas per immedesimarmi in dumas.

    cosa me ne frega di immedesimarmi

    dato per scontato che un libro è finzione e il libro di melissa p. lo è come lo erano i vecchi libri di emmanuelle.

    se si dice che un libro è una boiata mica si condanna moralmente l’autore.
    ma il libro resta una boiata.

  2. 2
    Luca -

    melissa p ha scritto quel libro non per far capire il suo dramma o boaiate del genere, lo ha scritto per tirare su un bel gruzzoletto,, e ci è riuscita… furba.

  3. 3
    luca -

    cercavo qualcuno che avesse capito chi è Melissa e che non fosse così cieco da fermarsi solamente alla parte sessuale del suo racconto (come hanno fatto gli autori e i registi del film), e penso che la mia ricerca sar

  4. 4
    ania -

    Io penso che Melissa P. era ben conscia del fatto che avrebbe
    ricevuto molte critiche sul suo libro.Io sinceramente parlando
    non l’ho letto mia madre non vuole che lo compro,però ho seguito
    in televisione i commenti e parte dello scritto.Devo essere
    sincera con me stessa,non mi sento in grando di giudicare la
    giovane scrittice penso che l’hanno fatto in troppi,
    penso solo che non bisogna leggere un libro ,solo per dire
    d’averlo letto,bisogna andare oltre capire la mentalità
    di chi l’ha scritto analizzare il contenuto e non soffermarzi
    sulle apparenze,i libri non si mangiano si VIVONO.Per quanto
    riguarda Melissa,sono contenta che ha avuto il coraggio di
    scrivere la sua vita,chi come molti la giudicano si soffermano
    a leggere storie di sesso non andando oltre.Non si domandano
    perchè una ragazza ha fatto certe cose,cosa andava cercando?
    Che gli manca?Dietro la maschera di un pagliaccio avvolte
    si nasconde un uomo triste…Ania

  5. 5
    martina -

    Sono contenta che abbiate pubblicato il mio commento su Melissa P,anche se ho ricevuto delle critiche per quello che ho scritto,la mia idea rimane quella.Un libro,e in particolar modo questo,va capito e analizzato in ogni sua frase.Quello che avevo da dire su Cento colpi di spazzola l’ho già detto,posso solo dire ai genitori che vietano ai loro figli di comprare questo libro che secondo me non è giusto per due motivi.Il primo è che Cento colpi si spazzola non è solo un libro erotico,il secondo è che mettendo il tabù su questi argomenti i vostri figli poi si sentiranno a disagio a parlare con voi della sessualità in generale,e forse non parlandone potrebbero vivere questi momenti della vita in modo infelice o nel modo sbagliato,se leggete Melissa P capirete che lei ne è l’esempio lampante

  6. 6
    vane -

    Melissa P. gran film cioè io ho pianto vedendo questo film, sikuramente nn è un momento bello per me e quindi nn sono superficiale ed entro nel profondo di una persona. io ho kapito ke è una ragazzina che ha bisogno di attenzioni e soprattutto di sentirsi amata, nel film è kiaro ke gli manka la figura del padre e lo s capisce dal fatto che cerca negli uomini l’amore! ma mi hanno detto ke nel libro nn sono raccontate esattamente kosi le situazioni cmq io ho kapito quella ragazza.

  7. 7
    Melissa -

    Anche io la penso esattamente come te. C’è qualcosa di più dietro il sesso e i soldi. Qualcosa di triste. Anche io mi sono immedesimata nei panni di Melissa (quella del film), so cosa significa il non venire amati, la ricerca dell’amore, il sentirsi usati e ne conosco tanti di maschi come Arnaldo e Daniele. Melissa è una ragazza fragile, che non sa opporsi. Io le voglio bene. Sarò una delle poche che non la offende, ma ne sono orgogliosa. La verità è che quel libro o film ha fatto scandalo perchè ha raccontato la realtà di molte ragazze, una realtà vergognosa, ma che esiste. W Melissa P., E w 100 colpi di spazzola!

  8. 8
    claretta -

    io credo di essere una delle poke a giudicare il libro e il film una grande storia..cioè anke se ce ne saranno mille come la sua..ma ki cazzo le conosce oo…lei ha avuto le palle di raccontare le sue storie a tutto il mondo sarà x farsi i soldi sara x kiedere aiuto x uscirne sara xke è vero ke cazzo ne so ma lha fatto..lei a le palle è un mito…cmq anke mia madre nn voleva ke vedessi il film ma me ne sn fregata il libro ankora lo devo comprare ma ho letto gran parte da un ke m ha prestato un amiko..cmq io melissa ti capisco ciao da claretta la mejo..e cmq porella nn la giudicate male..poverina..pensate se ve ce giudicano a voi…stronzi.

  9. 9
    -serry- -

    io d’ho ragione a martina!!! melissa p. è uno dei miei libri preferiti e nn lo dico xkè la capisco… ma xkè lei è una ragazza ke s è ritrovata a qst mondo (cm tt noi) e s sente persa e nn amata…. penso ke ognuno d noi s senta così soprattutto nel momento dell’adolescenza.. ma c’è ki reagisce in un modo ki in un altro…. lei reagisce così anke x trovare l’amore… sl ke lo fa nel modo sbagliato…. nessuno le dice se è sbagliato o no.. e se lo fanno è tr tardi!!!! io la penso così…

  10. 10
    Anna -

    ma avete notato che tutte voi che trovate GRANDE la storia di Melissa skrivete con la kappa? sarà un kaso? o avete bisogno anke voi di affetto e vi immedesimate tanto? o più ke dell’affetto avete bisogno di un k…?!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili