Salta i links e vai al contenuto

Meglio tacere?

Lettere scritte dall'autore  ely1980

Ciao a tutti, ho scritto altre volte in questo forum, per i miei problemi con il mio lui.
Stavolta scrivo per un dubbio, per una cosa dentro che mi tormenta.
Ho una storia splendida con il mio compagno, la nostra è una storia al massimo delle emozioni, la nostra sessualità non ha priavazioni o tabù, e lui stesso mi ha sempre detto di essere un uomo soddisfatto, che non potrebbe desiderare di meglio.
Da qualche giorno ho scoperto che il mio uomo quando sta al pc a volte guarda delle cose osè che poi mette in pratica con me; io sapevo di questa cosa perchè me lo aveva dichiarato che lo faceva in passato poichè deluso della sua vita.
Infatti tempo fa mi disse che da quando sta con me non ha più avuto il bisogno di cercare cose hot su internet, e io gli ho creduto totalmente perchè mi sono sempre fidata di lui.
Da gioni invece, nonostante giuramenti suoi, e soddisfazioni con me fantastiche, ho scoperto che quando si connette al pc, guarda sempre le cose hot. Ora io davvero non so più cosa fare, perchè davvero la nostra storia e la nostra intimità è meravigliosa e senza proprio dico senza tabù, e mi chiedo perchè il mio uomo sente questo bisogno di vedere altre cose al pc?
E poi io devo dirglielo di nuovo che lo so, pur sapendo che lui non lo ammetterà mai, o devo stare zitta?
E posso continuare a fidarmi di una persona che mi dice una bugia sulla sua intimità?
Vi prego di aiutarmi, mi sento sconfitta e senza speranze.
Grazie a tutti.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Meglio tacere?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Attualità

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    dancan -

    scusa se mi permetto… dipende però da cosa guarda, scusa.. ma poi, quale problema è per te se lui guarda qualche roba porno in rete? ( meglio che le guardi in rete, o che una volta provasse nel reale?) e allora, quando scoprirai che qualche volta si smanetta ancora, che farai? io se fossi in te, quelle cose le guarderei con lui. non mi sembra una cosa deplorevole.

  2. 2
    shadow -

    scusami, ma non riesco proprio a trattenermi.. tu sei fuori di testa!
    ti senti sconfitta e senza speranze perchè lui si guarda qualche bella ragazza (sicuramente + bella di te) sul pc!?!?
    mi viene da ridere AHAHAHAH
    vai a fare un pò di shopping e vedrai che ti passa ahahaha

  3. 3
    ely1980 -

    Rispondo ai commenti.
    Io le ho anche guardate assieme al mio uomo le cose porno su internet, siamo molto complici e non viviamo di tabù o di privazioni.
    Non provo gelosia o imbarazzo, o lo guidico male se so che lui a volte smanetta al pc.
    Il fatto che mi dispiace è che lui mi nega ciò, come se a vederle da solo certe cose lo mettesse a disagio nei miei confronti; o forse teme che io possa giudicarlo male.
    A me interessa solo la verità, che lui mi dica “si amore vero è” !
    Non significa che io lo bacchetterò.
    Anzi, al contrario.
    Lui mi ha solo detto che non mi devo permettere di entrare nella sua intimità, perchè se dovesse fare certe cose non è per tradirmi o per insoddisfazione, ma solo curiosità.
    Io rido in questo momento perchè tanti di voi penseranno che sono folle, che chissà perchè mi creo un problema così.
    Ma io non voglio privargli di fare ciò che vuole, anzi essere complice con lui.
    Ringrazio tutti e spero di non dare troppo peso a queste cose, perchè rischio di perdere la persona più importante della mia vita.
    Grazie a tutti.

  4. 4
    alerik -

    Se si guarda due cose hot… fa niente…
    Se “ogni volta che si connette guarda cose hot”… e per cose hot intendi foto o video chiaramente pornografiche… prova a cercare un pò su internet che cos’è la pornodipendenza.
    Guardare qualche “robetta porno” lo fanno tutti, esattamente come tutti ogni tanto bevono un bicchiere di vino… ma se tuo marito non riesce a farne a meno, allora è dipendente… che vuol dire che forse è necessario che voi ne parliate… esattamente come se fosse alcolista!

  5. 5
    colam's -

    Beh io invece non lo trovo normale che lui lo faccia.. Dovrebbe avere un minimo di autodisciplina in tal senso.

    Per me il porno e’ una perversione. Se fatta in coppia potrebbe pure andar bene, il problema qui e’ che lui dice che non lo fa ed eravate d’accordo che a te non piaceva che lui lo facesse, ma poi invece di nascosto lo fa. E’ anche questo il vero problema, che vale per qualsiasi accordo di coppia poi non rispettato da uno dei due all’insaputa dell’altro/a.

    Io proverei a beccarlo in castagna !

  6. 6
    sandro -

    ciao, posso dirti che la maggior parte di noi uomini, sono sempre in cerca di situazioni “hot”. Penso che al primo posto ci sia, l’amplesso in tre,ovvero due donne e un uomo. In realtà, penso che coppie così ne esistono poche. Forse tu, non sei abbastanza aperta per lui e quindi ti nega l’evidenza. Credo, che dovresti chiedergli con “curiosità” di vedere anche tu, questi siti…ma allargherei la tua curiosità con i famosi “giochini”(ovvero quelli con forma, materiale siliconico e …….) che secondo me sono utili, per una intimità diversa, vedrai che lui, rimarrà sbalordito, di questa tua richiesta e si aprirà con te. Attualmente, sono giù di corda, ma io ne avevo regalato uno alla mia ex e le nostre coccole, si erano migliorate. Un cordiale saluto Sandro

  7. 7
    lisina -

    uomini..come siete superficiali…io credo che lei si senta cosi solo
    per il fatto che come ha scritto nella lettera,il suo uomo le aveva
    confidato di vedere certe cose nel passato,quando non si sentiva
    appagato dal suo rapporto,e secondo me lei ora teme questo e cioè che
    guarda certe cose perchè non si sente appagato neanche ora..giusto???
    bè magari non è cosi,semplicemente gli piace guardare cose osè come le
    chiami tu….ora a me non è mai capitato di sapere che il mio uomo
    vede certe cose,magari non mi darebbe fastidio o meglio mi darebbe
    fastidio se dovesse diventare una cosa abituale…anche a me qualche
    volta è capitato di guardare cose un pò spinte,ma non perchè non mi
    sentivo appagata,ma solo per vivacizzare ulteriormente il sesso…

  8. 8
    ely1980 -

    Ringrazio Lisina perchè è stata l’unica a capire il problema e a dare una risposta adeguata.
    Io con il mio compagno abbiamo una sessualità fantastica definita da noi film porno.
    Il mio problema era proprio capire perchè se esiste la soddisfazione sessuale si ricorre ugualmmente a cercare sempre su internet immagini o video?
    E’ per sentirsi più forti e non fare fiasco con la propria donna, o solo pura curiosità maschile?
    Perchè se il mio uomo le vedesse con me, come succedeva mesi fa io non ci troverei niente di male, ma da solo, e per di più negando il fatto, mi fa sentire inutile, come se io non fossi nulla.

  9. 9
    T.D._ -

    Non posso che essere perfettamente d’accordo con Colam’s.
    NON E’ ASSOLUTAMENTE “NORMALE” (virgolettiamo il termine, ma il succo resta lo stesso).
    No, per una serie di motivi.
    Il primo si chiama ONESTA’, basilare fondamento di qualsiasi tipo di rapporto umano. Anche tra nemici sarebbe questione di dignità rimanere onesti, nel bene e nel male, nei rapporti professionali, in quelli familiari, fraterni, amicali.. figuriamoci in una coppia! Se non c’è sincerità, complicità, profondo amore e automatismo protettivo che senso ha la costituzione stessa del rapporto???
    Secondo aspetto: il negare nonostante l’essere presi con le mani nel sacco. Ulteriore comprova di una spiccata incapacità di ammettere i propri limiti (che in questo caso chiamo tranquillamente ERRORI!). Prolungamento di ipocrisia.
    Terzo: come diceva Colam’s è lui ad avere questa perversione, questa sorta di dipendenza al piacere tratto dal vedere l’altrui goduria, escludendone la compagna. Così facendo condiziona il rapporto di coppia, nel bene (della serie spunti erotici, nuove fantasie, ecc) e nel male (tendente imitazione delle scene ossessivamente viste con febbre famelica con conseguente insoddisfazione nell’amplesso fatto con tenerezza, PER e CON amore sincero e puro).
    Quarto: Ely a ragione si chiede come viva la loro vita sessuale dal momento in cui il suo fidanzato/marito và alla ricerca di qualcosa che è oltre, estraneo, lontano rispetto Lei.
    Quinto: ringrazio il caso o il fato qualora esistesse per avermi regalato un ragazzo che non ragiona come Shadow!

    Cara Ely, io fossi in te per questione del dialogo, appellandomi a quella beneamata onestà e trovando una scappatoia troppo facile quella della “buona faccia a cattivo gioco” consiglio vivamente di parlarci con quest’uomo, e anche seriamente. Per come sono fatta io l’etica del “lasciar scorrere” e del “quieto vivere” è solo una forma inventata da chi non è in grado di assumersi la responsabilità delle proprie azioni, di dire “sì, scusa, ho sbagliato” oppure un vero “no, guarda che ti sbagli, ti spiego…”. Questo da come lo vedo io è un modo maturo e sensato di affrontare una vita a due, difficile, con tutti i grattacapi che si porta con sè, ma che comporta reale capacità di prendersi per mano e crescere insieme, imparando a conoscersi in itinere negli anni e a consolidare progressivamente un rapporto nato nella passione e destinato a fiorire nel longevo, profondo e sereno amore. Ciao.

  10. 10
    misterx87 -

    io non penso ne’ che sia normale ne’ che sia anormale…credo che molti giudichino in base a delle convizioni che in qualche modo si sono imposti (tipo che guardare 1 porno e’ come tradire) e le estendano agli altri parlando di normalita’, concetto ben diverso da quello che vorrebbero attribuirgli…

    molta gente pensa che il partner debba, per 1 non meglio specificata ragione, soddisfare al 100% desideri bisogni e aspettative del partner, in modo che ognuno sia appagato al 100% dall’altro e che cio’ basti, anzi DEBBA bastare per condurre 1 vita serena e soddisfatta… trovo che sia 1 gran fesseria…

    ma credo pure che la sincerita’ nella coppia sia di importanza vitale…capisco che tu sia delusa perche’ lui ti ha, di fatto, mentito…ma forse l’ha fatto perche’ in passato si guardava i porno perche’ insoddisfatto e ora crede che sia cosi’, mentre lo fa solo perche’ e’ 1 cosa che gli piace…quindi mente pensando che tu creda che valga anche ora quello che ti aveva confidato sul rapporto tra la sua insoddisfazione e il guardare i porno…

    non so se sia cosi’ ma credo sia 1 spiegazione plausibile…prova a esporgliela e chiedigli di rispondere con sincerita’…
    ciao!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili