Salta i links e vai al contenuto

Non gli è mai importato niente di me

Lettere scritte dall'autore  

Siamo stati un anno insieme, fra alti e bassi. Lui il mio primo amore, anzi, il mio primo vero approccio con l’altro sesso, visto che mi sono completamente persa la fase dell’adolescenza..Vuoi perchè una quattordicenne grassa e insicura non attira molti pretendenti, vuoi perchè non ho niente di interessante, sta di fatto che ho vissuto questi anni convinta che l’amore fosse come quello delle favole. Lo so bene che sono ridicola, ma non so spiegarvi nemmeno bene come mi sento ora, come si mi avessero strappato qualcosa. Tirando le somme posso dire e mi duole che non gli è mai importato niente di me (e questo ha contribuito ad aumentare la mia già strabordante insicurezza), ma mi ha sempre torturato promettendomi che le cose sarebbero migliorate, che potevamo riprovarci all’infinito, tornando ogni volta. Non voglio buttargli tutte le colpe, perchè una persona normale l’avrebbe mandato a fanculo dopo la prima umiliazione, e non avrebbe continuato a sperare in un miracolo come ho fatto io. Si, perchè pensavo che prima o poi mi avrebbe amato. Così è sparito, per un periodo a giugno. Pensavo fosse l’ennesima scorrettezza, invece dopo alcune mie sollecitazioni mi dice che non vuole impegnarsi ecc…Ma continua a cercarmi per tutta l’estate. Ci casco, facciamo sesso, io sempre fan del detto ‘la speranza è l’ultima a morire’. Questa cosa è continuata fino a due settimane fa, quando, dopo un silenzio di 28 giorni è tornato e ci siamo visti. Mi sono sentita così sporca, così puttana che ora provo un profondo ribrezzo nei miei riguardi, e credo anche di meritarmi questa sofferenza, visto che potevo farla finire molto tempo fa, ma mi annego da sola nelle mie insicurezze. Gli ho chiesto se sarebbe tornato con me, e mi ha detto non credo, non sono pronto. Se per lui ero qualcosa, ma non ha risposto. Avrei dovuto chiedergli queste cose molto tempo fa, ma ora che mi ha tolto la speranza mi sembra già di stare meglio. Solo che ho appena scoperto, tramite facebook, che sta con un’altra ed è felicissimo. Probabilmente l’ha tradita con me due settimane fa, quindi sono doppiamente puttana, cogliona perchè il problema è che non vuole stare con me, non che non è pronto ad avere una storia, e stupida. Non so dove andare a sbattere la testa..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    rossana -

    Rugiada,
    la tua analisi è molto lucida e ti sarà di certo utile per il futuro. succede a tutti di sbagliare e, soprattutto, di volersi illudere… certi uomini, poi, sono maestri nell’alimentare, senza troppo compromettersi, questo tipo di “speranze”, che apportano loro dei vantaggi a carattere sessuale…

    provo molta tenerzza per te. per gran parte dei maschi esistono nel rapporto con l’altro sesso problemi di struttura caratteriale o di potere economico mentre per alcune donne si presentano difficoltà di autostima e di avvenenza fisica. trovare equilibri fra queste opposte esigenze è più complesso del solito ma non è impossibile. ci si deve soltanto strutturare e sforzare di più…

    non ti perdere d’animo e guarda avanti!

  2. 2
    aria85 -

    Cara Rugiada,
    innanzitutto smettila di darti della stupida e soprattutto della puttana!Guarda che mi fai arrabbiare,eh?!
    Qui lo str… è lui,punto.
    Il fatto che tu abbia avuto fino ad oggi un’idea molto dolce dell’amore non è affatto una colpa,anzi.
    E ti dico di più,probabilmente l’idea che avevi,perchè ormai credo te l’abbia distrutto ‘sto imbecille,dovrebbe essere per tutti.
    Il vero problema è che gente come lui rovina la serenità altrui,porta gli altri,quelli che hanno la sfortuna di imbattercisi contro,ad indurirsi,a non credere più che le cose belle esistano,che l’amore esista.
    Ma sappi una cosa,Rugiada,purtoppo la maggior parte degli uomini in giro oggi è proprio come quello che hai incontrato tu,quindi fai tesoro di questa esperienza e antenne dritte da oggi in poi.Come fiuti lo str… datti a gambe!
    Ma se è tristemente vero che sono la maggior parte,è vero anche che non sono tutti così.Quelli per bene esistono,è che sono merce rara e bisogna saper essere attente!
    Vedrai che il principe azzurro arriverà,devi solo avere pazienza e smetterla di darti colpe che non hai.
    Tu sei pulita,non hai di che vergognarti o incolparti.
    Lo schifo è il suo,e che se lo porti via!
    Dai,signorina!Che ce n’è di maschi in giro…vale la pena di piangere ‘sto idiota?!
    Ti abbraccio!

  3. 3
    venerespenta -

    D accorto con te sono nella stessa situazione solo che non faccio sesso con lui dai secoli dei secoli:(.
    E’ fidanzato da tre anni mi cerca da tre anni e ha sempre più fretta e voglia di rivedermi. Mi scrive prima di partire con lei, torna mi scrive e riparte con lei, prova anche a telefonarmi.
    Mi rendo conto di non essere neanche una ex per lui, ma neanche un’amica, non sono niente per lui. E’ solo il cane che si morde la coda vedendomi single e corteggiata o anche fidanzata ad altri.
    Gli importa nonostante gli infiniti e incessanti tradimenti solo di lei e dei loro viaggi che io vedo ormai come tante lune di miele. Sono torturata mi cerca e poi subito dopo leggo vengo a sapere di un loro viaggio imminente (e puntualizzo che non sono viaggi di lavoro ma di piacere e frequenti per il resto non si vedono mai), me la sta solo facendo pagare per tutti i rifiuti di questi anni e questo non è bene, non è amore, non è neanche rispetto nei miei confronti. Oggi voglio dimenticare. Ciao non sei da sola:)

  4. 4
    rossana -

    Venerespenta,
    non so se te la stia “facendo pagare per tutti i rifiuti di questi anni” ma è certo che la persona in questione non si comporta bene, nè prova amore o rispetto nei tuoi confronti.

    non ricordo se è stato lui a lasciarti o se sei stata tu a dire basta. ti va di precisarmelo, per favore.

    mi trovo in una situazione abbastanza simile alla tua anch’io e mi piacerebbe poter capire un po’ di più quale può essere il movente per questo tipo di comportamento al maschile.

  5. 5
    vene -

    ciao rossana e scusa rugiada se apro un’altra piccola parentesi su di me, si sono stata lasciata da lui praticamente per lei, io ero troppo invadente invasiva e non lo lasciavo secondo lui neanche uscire di casa per lavorare, cosa ridicola, mi è sempre passato sopra fino poi lasciarmi. Ora gli mancherà la smania di possesso da parte mia perchè le altre vedendolo reagire male si daranno subito per vinte lasciandolo in pace autoeliminandosi da sole. Io ho tentato di tenere duro per un anno. E mi sta bene forse hanno ragione loro. Lei è diversa. Lei pensa prima cosa a se stessa e non a loro, si sta costruendo una carriera (non da sola ormai ma grazie anche a lui) e a lui piace questo impegnarsi (forse lui trascurato rimane solo e senza fare niente e si da ogni giorno ai tradimenti?), impegno che io non ho perchè ho tanti altri interessi passioni e pensieri non solo il successo o i soldi. So che a volte ha dei cedimenti di nervi e invece di arrabbiarsi piange e si dispera e lui torna sempre da lei, ma tanto da lei sta bene a quanto pare ( e sono tre anni!) Quindi forse sono la coppia perfetta, ma allora perchè tra un viaggio e laltro una gita e altro chiamare me? Che cosa mancherà a questo uomo ? Sesso non credo (lei è una modella in carriera) amanti nemmeno, amiche penso che faccia a meno potendo scegliere di fare sesso con gran parte delle donne. Il movente può essere che non si vogliono mai sentire soli. Hanno sempre bisogno di qualcuno qualcosa nn sanno stare da soli e paura di tutto..eppure il mio sceglie lui stesso di stare a casa tutte le sere..senza lei e con in mano un pc a tormentera me. Mi dico sempre che non è felice, poi parte e mi dico bè sarà facile se non qui sicuramente là. E poi che fa tutto per lei e io mi sento trattare male, offrire niente, dire parole in aria. Ciao:)

  6. 6
    vene -

    ah e per ultima cosa devo dirmi.. è solo un uomo che tradisce niente di più niente di meno. Non che non sia innamorato…..

  7. 7
    rossana -

    grazie per la risposta, Venerespenta, che non mi è di aiuto per comprendere l’atteggiamento dell’uomo “strano e silenzioso” che sta tormentando me. sono stata io a lasciarlo e ho la sensazione che voglia farmela pagare alimentando a tratti la speranza che torni ad essere come si era inizialmente presentato.

    nel tuo caso, credo che tu abbia centrato la motivazione dell’ex di cui sei ancora innamorata e che continua a farsi vivo con questa affermazione: “Il movente può essere che non si vogliono mai sentire soli.”

    se fossi in te, cambierei il numero del telefono e chiuderei i contatti mail a lui noti. non permettergli di devastarti il futuro, come già ha fatto in passato. fra l’altro, a quanto ho potuto capire, avete anche obiettivi e valori di vita diversi…

    adesso anch’io non risponderò più a sue eventuali ulteriori mail…

  8. 8
    rugiada -

    Rossana, venerespenta, scusatemi se non vi ho risposto, mi è mancata la connessione per un po’ di giorni. Che dirvi? poco tempo dopo questa lettera mi ha nuovamente cercato, tanto per alimentare nuove speranze. Gli ho detto che sapevo che era fidanzato, e lui mi ha risposto che erano in lite e che voleva vedermi, e altre porcate se proprio lo devo dire. Gli ho detto che io non sarei stata l’amante di nessuno, ed è finita lì. Rendetevi conto di che persona io sia stata innamorata, e per cui provo ancora moti di fastidio quando su facebook parla allegramente della sua ragazza. Ma veniamo a voi. Non avete un modo di perdere del tutto i contatti con questi uomini che non si possono neanche definir tali? Sono solo dei carnefici di cui ci rendiamo vittime, che schifezza. In bocca al lupo ragazze, e grazie anche ad aria 85, mi avete tirto su il morale 🙂

  9. 9
    rossana -

    Rugiada,
    poichè mi sembra che ora la situazione e la persona ti siano abbastanza chiari, fai benissimo a chiudere, sia pure con dolore. succede a tutti di prendere abbagli…

    quanto a me, avrei senz’altro la possibilità di chiudere. l’avevo già anche fatto, mentalmente, e mi era pure riuscito abbastanza bene…

    purtroppo, sono ancora presa da lui in alcuni aspetti e incapace di non farmi invischiare nelle sue lusinghe, nel senso che io non lo cerco ma che, se mi cerca, mi è tuttora difficile ignorarlo. come vedi, già mi sono rimangiata quanto scritto solo poco tempo fa…

    stranamente, nonostante la mia esperienza in materia di rapporti di coppia, tendo ancora a fidarmi di quanto mi scrive. si tratta di una persona estremamente sensibile, che ha avuto una grande delusione in amore e che ama la sua libertà più di qualsiasi relazione sentimentale, in cui peraltro non crede più di tanto. sta pure attraversando un momento molto doloroso per motivi familiari…

    in buona sostanza, essendo una persona totalmente diversa da quelle che ho in precedenza conosciuto, sono curiosa di vedere come va a finire, consapevole anche che non avrà la possibilità di arrecarmi più male di quanto già non mi abbia fatto. mi regolerò giorno per giorno, a seconda di quanto posso percepire dalla sua estrema chiusura…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili