Salta i links e vai al contenuto

L’ottava delusione d’amore

E questa è l’ottava e grande delusione d’amore che subisco! Ma sono proprio sfortunato in amore io! D’ltronde l’ho sempre detto che l’amore è solo un’illusione!
Spero solo di riprendermi anche stavolta, come ho sempre fatto, facendo sempre qualcosa per non impazzire ed aggrappandomi ai pochi affetti che mi sono rimasti per non morire!!!
Ma non è per niente facile, credetemi.
Infine vi lascio anche la mia mail, per chi volesse scrivermi privatamente: Cantautore68@hotmail.it
Saluti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

49 commenti a

L’ottava delusione d’amore

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    COGITO -

    forza e coraggio amico! solidarietà maschile anche con te!!
    spero che dopo l’ottava volta tu abbia finalmente capito che non devi amarle!!
    fattele senza pietà ma non metterci mai MAI il cuore.
    sum sum corda, è dura ma ce la farai!!

  2. 2
    Michela -

    La verità fa male, te lo dice una che ci ha sbattuto le corna, anche me è andata storta tante volte e non capivo perché…
    Poi l’illuminazione: è colpa nostra!
    Non perché non siamo intelligenti o non riusciamo a tenercene uno, ma perché, inconsciamente, ci andiamo ad innamorare sempre della stessa tipologia di persona, quella sbagliata!
    Ho messo a confronto i miei ex, e pur se differivano per colore di capelli, altezza, gusti musicali o culinari, in fondo erano lo se stesso ragazzo: permaloso, pieno di se, soggiogatone, capace di farmi chinare la testa…
    Guadati in torno, e cerca di vedere le altre, quelle che magari non hai mai notato perché, dicevi, non erano il tuo tipo.
    Io ho trovato proprio il “non mio tipo” e ho scoperto che era proprio quello che ci voleva, diverso dagli altri, ma capace di amarsi e di amare me per quello che siamo!

  3. 3
    Galooth -

    Per Michela. “…Ho messo a confronto i miei ex, e pur se differivano per colore di capelli, altezza, gusti musicali o culinari, in fondo in fondo erano lo sempre stesso ragazzo: permaloso, pieno di se, soggiogatore, capace di farmi chinare la testa…
    Insomma anche Michela una delle tante vittime del fascino dello stronzo.

    Una domanda per Michela l’avrei, da soddisfare con la massima sincerità possibilmente. Oggi hai finalmente il NON TIPO come lo definisci tu, ma non hai mai avuto, o hai, nostalgia per qualcuno di quei…soggiogatori?
    Aspetto una risposta, sincera per favore.
    Grazie

  4. 4
    ele -

    @Michela hai centrato il punto, anche io ho fatto le stesse riflessioni e sono arrivata alla stessa conclusione: erano stronzi ma li ho scelti io.
    Capire la motivazione dietro a queste scelte è più difficile… sarà autolesionismo? Non lo so.

    Di sicuro mi sono stancata di annoverare questa tipologia di persone tra le mie storie ed è stata questa la motivazione per cui, dopo una breve frequentazione, ho chiuso con una persona… Ho capito che era come il mio ex, se non peggio.

    Sono pochi i bravi ragazzi, spero di incontrarne uno un giorno!

  5. 5
    massi_a -

    Per tutte/i e Cogito
    Però contrariamente a quello che si dice, allora non tutte le donne cercano lo stronzo di turno, ora come la mettiamo?

  6. 6
    camy -

    cara ele, non sono pochi i bravi ragazzi, ma bisogna saperli riconoscere, (scartando gli stronzi e tenendoli lontano), e anche volerli amare davvero, senza preferire, un giorno poi, le attenzioni di un qualche altro bastardo di turno.

  7. 7
    massi_a -

    @ camy,
    le tue parole rincuorano

  8. 8
    camy -

    @ massi

    mi fa piacere rincuorarti, in fondo è quello che penso. 🙂 la mia opinione è che fai bene a mantenere la speranza di trovare qualcuna più capace di amare di quanto non lo sia stata la tua ex, di qualcuna che sa riconoscere i veri valori della vita (che non sono correre dietro alle emozioni e al figo di turno, ma costruire qualcosa di bello e serio, e anche impegnativo perché no, per la vita). io credo che di ragazze così ce ne siano ancora in giro.. mi vien da dire che certo, però, non le si possono trovare in posti tipo discoteca, aperitivi, le ragazze serie fanno cose serie (scusate, non è per essere razzista, eh, ma se piacciono certi luoghi e passare il tempo in modo frivolo e vuoto, specie a una certa età, non credo si abbia la personalità giusta per crearsi una storia seria con un uomo vero).
    saluti. 🙂

  9. 9
    Max -

    @ camy
    metterò un annuncio, oppure mi trasferisco 🙂

  10. 10
    Angelino986 -

    Salve! Quello che scrive Michela, ovvero “inconsciamente, ci andiamo ad innamorare sempre della stessa tipologia di persona, quella sbagliata!” è in fondo quel che dicono a me quando mi lamento del fatto che vengo sempre rifiutato dalle ragazze. Mi dicono che m’innamoro delle “prime donne”, cioè ragazze molto volitive, che se la tirano, che nel gruppo si pongono sempre al centro dell’attenzione, che vestono bene, si truccano ecc., mentre per me che sono un ragazzo semplice e timido, ci vorrebbe un altro tipo.
    Boh, io non ne sono molto convinto. Anche perchè queste ragazze, dopo avermi rifiutato, con un altro ci sono state!
    Ad ogni modo, forza e coraggio tutti quanti!

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili