Salta i links e vai al contenuto

L’Italia che non va

  

Visto che siamo un paese in cui i nostri politici COPIANO le leggi di altri paesi, come i matrimoni tra gay dalla Spagna e la legge elettorale dalla Germania, non sarebbe ora di copiare qualcosa di più utile? Cioè LA BUSTA PAGA AGLI OPERAI che danno in FRANCIA iin GRAN BRETAGNA, le uniche cose intelligenti da copiare il resto non ci interessa!

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

4 commenti a

L’Italia che non va

  1. 1
    yalode -

    L’ Italia è l’ unica nazione che non fa nulla per le classi operaie/impiegatizie a cosiddetto reddito medio-basso, che comunque rappresentano la maggioranza della popolazione.
    Sia il governo di destra o di sinistra, ciascuno quando siede sulle sue belle poltroncine, porta a casa quello che può, dimenticandosi delle promesse fatte in campagna elettorale.
    Penso che, non siamo mai caduti in basso come in questo ultimo anno, ci sono tante cose da rivedere, e questo è bene che i politici se lo mettano in testa, altro che pensare ai matrimoni gay o altre stronzate.
    Perchè non pensano a garantire un livello di vita accettabile a tutti? Perchè non tutelare davvero chi lavora e, suo malgrado ò costretto a pagare le tasse, invece che preoccuparsi di cose futili, che non ci servono.

  2. 2
    Dordon -

    Ragazzi se credete che questo governo renda i soldi dell’aumento delle tasse, dell’eurotassa e magari usi gli introiti dell’anno scorso avvenuti prima che facesse una finanziaria per farci felici, stiamo freschi, andiamo al campo santo, scaviamoci una fossa e speriamo di non pagar tasse anche da morti, ah no non fa, le tasse le pagheranno i nostri familiari anche per quello, non si sfugge allo stato che ci ha tartassato di più in assoluto in tutto il mondo.

  3. 3
    Bruno -

    sempre a piangere?
    Siamo alle solite, diamo colpa al governo su come tratta i suoi elettori?
    Impariamo anche noi elettori a muoverci e pensare come fanno i francesi e inglesi…

    Bisogna agire e non piangere sempre.

    La critica va bene se v’è costrutto, altrimenti rischiamo di rimanere per sempre quello che siamo: un branco di pecore da tosare.

  4. 4
    Mirco -

    “Cioè LA BUSTA PAGA AGLI OPERAI che danno in FRANCIA iin GRAN BRETAGNA, le uniche cose intelligenti da copiare il resto non ci interessa!”
    Le buste paga ????
    Qui un altro pò , il governo ci ruba le mutande e tu pensi alle buste paga !!!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili