Salta i links e vai al contenuto

L’ex del mio amico

Ciao a tutti.. ho 26 e insomma, come da titolo, avevo un caro amico che ha convissuto per due anni con una ragazza.. io nel corso della loro relazione li ho sempre frequentati molto e dunque se da una parte lui mi confidava quanto si divertisse a fare lo stronzo in giro dall’altra parte mi ero anche affezionato molto a lei, e anzi diciamo pure che mi sono sorpreso qualche volta a dispiacermi se li andavo a trovare e lei non c’era o proprio a pensare che era una ragazza che mi piaceva molto ma che tanto era la ragazza del mio amico e quindi che ce pensavo a fa?! lei durante la loro storia si è sempre dimostrata strainnamorata di lui non vedendo o se la vedeva arrivando anche a giustificare la qualsivoglia stronzata facesse in giro, e oltretutto rinunciando alle sue cose tipo amici, interessi ecc perchè a lui non piace uscire molto da casa ed è abbastanza geloso e possessivo.

Ad ogni modo dopo due anni di convivenza si lasciano e dopo veramente pochi giorni lui ha già “svoltato” varie situazioni e invece lei una sera mi chiama e dice se andiamo a prendere una birra, io accetto e così cominciamo a vederci abbastanza spesso, e stiamo veramente bene insieme!! perlomeno sto veramente bene io con lei! ma insomma mi pare pure lei con me.. così tipo alla terza quarta uscita stiamo in centro, è primavera, ci beviamo il vino e vabbè insomma inizia una piccola relazione tra noi.
Io sono proprio impazzito da una parte sono già stracotto, da un’altra non ci sto capendo niente, all’inizio vorrei lasciare perdere tutto sia per il mio amico sia perché già so che lei mi piace troppo e sta storia può finire solo male, ma comunque lei mi dice che le piaccio, che mi vuole bene e tutto anche se tra noi non potrà esserci granché.. dunque per un pò continuiamo a vederci e più mi innammoro più crescono i sensi di colpa, al che decido di parlare col mio amico (che per inciso se ne sta già trombando almeno altre due al momento!), di dirgli perlomeno che ci esco insieme e di capire se la cosa gli da fastidio e lui fa lo splendido dice no figurati! dice meglio con te che con un altro! dice! e poi avevo già notato che tra voi! dice.. bene dico io quindi.
Continuo a vedermi con lei qualche altra volta che se da una parte continua a dirmi “stiamo a fa una cazzata” dall’altra mi cerca spesso ed è difficile che declini i miei inviti, fino a che non mi chiama qualcuno che insomma mi dice che questa situazione in realtà sta facendo impazzire il mio amico.. e qua io impazzisco definitivamente con sensi di colpa e tutto prendo e decido, senza dire niente a lei, di dire tutto a lui e di lasciare perdere lei. Chiaramente mi pento dopo neanche mezzora e dopo pochi giorni la ricomincio a cercare, lei nel frattempo ha saputo che lui sa, e di me non ne vuole più sapere niente.. io ci sto malissimo e riesco a convincerla a vederci un ultima volta per parlare, stiamo insieme tutto il giorno, lei ribadisce che le piaccio che mi vuole bene e tutto ma che è giusto così che non ci vediamo più e che tra noi non potrà più esserci niente e che comunque già non ci sarebbe dovuto essere.. io a quel punto ho cercato di accettare la situazione e nonostante c’ho pensato praticamente sempre e mi è mancata come l’aria e ci sono stato e ci sto proprio male a lei non l’ho praticamente più cercata e anzi ho continuato per un periodo a frequentare il mio amico.. a lei sono riuscito a rivederla una sola volta dopo l’estate, mi sono riproposto ma lei c’ha messo un muro davanti proprio e io me ne devo fare una ragione, al mio amico non lo vedo più .. solo che non c’ho capito niente, ma perché lei m’ha dovuto cancellare così?!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

22 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    colam's -

    Insomma agli str.nzi va sempre bene ! Questo tuo amico quando stava con lei era trattato da principe anche se faceva le cappellate in giro (non meglio defnite). Appena si lasciano ha gia’ delle trom.amiche, ma ha anche modo di impedirvi a voi due di stare insieme, oltretutto per interposta persona perche’ preso di petto fa il superiore, e ciliegina con questo amico non vi vedete nemmeno più !! Non c’ho capito proprio nulla dalla vita..

    Quanto a voi due, boh.. Se sono lasciati e’ finita la storia, punto. Non esiste un diritto degli ex. Se lui tiene a lei ci si mette, se la lascia lei e’ libera, fine. Lei ha paura di quello che “la gente” mormorerebbe vedendola con l’amico dell’ex, ma se e’ più importante questo di stare con la persona giusta..

  2. 2
    realtàdeifatti -

    perchè le donne fanno così caro amico. finchè tu gli vai bene…bene…quando poi tu non gli vai più…basta ! tanti saluti e adios!!! e guai se cerchi il dialogo o insisti…diventano cattive…non vogliono che che gli si rompa i cog lioni o diventano pure offensive e spietate nel farti capire che anche se muori a loro frega meno di zero!!!!! quindi inutile ogni tuo sforzo! Poi probabilmente ora c’è un terzo che è saltato fuori e che l’ha mandata nuovamente in calore…dunque tu ormai sei roba vecchia, un fastidioso ricordo, un fardello di cui disfarsi definitivamente, un errore di gioventù, un ostacolo alla realizzazione del suo nuovo “appassionante” amore.

    è inutili stargli dietro a queste…c’è solo da diventare matti. lascia perdere e pensa a te stesso,,e trovatene un’altra per passare qualche momento finchè pure quello non finisce. mi spiace qst è la realtà, inutile aggrapparsi ad altre illusioni che peggiornao ancor di più la vita rispetto al discorso appena fatto di acquisire consapevolezza su come stanno realmente le cose. non è pessimismo il mio, ma realismo, constatazione di cio’ che è davanti agli occhi ogni giorno.

    è questione di prendere atto del reale e farselo bastare x quel che offre…..perchè se cominci a costruirci dentro castelli di carta…al primo soffio di vento questi cadono e pure la tua serenità cade con loro

  3. 3
    kombo -

    quoto in pieno realtàdeifatti

  4. 4
    Paolo25 -

    Io l’ho imparato a mie spese perciò ti dico non tentare mai di entrare nella testa di una donna, la sua è diversa da quella dell’uomo accetta tutto come viene. Anche io non trovo giusto quello che ha detto colam però sembra una legge non scritta. La donna è un essere che tende essenzialmente all’egoismo, punta sempre verso l’alternativa migliore a seconda della situazione che le è più congeniale…ha ragione realtàdeifatti diventano cattive se tu cerchi il dialogo per difendere te stesso, far valere un tuo diritto o comunque sollevare un sasso che potrebbe rompere la loro decisione o situazione….la scusa è quella classica del “tu non mi capisci” o “tu non sai cosa ho dentro” e così fanno di tutto per trasformarti in uno stupido zerbino pronto a capirle sempre e a prescindere senza vantare il benchè minimo diritto di reazione e questo perchè loro possono scegliere…la tua assenza non preclude una fine delle relazioni amorose anzi…molte volte c’è già qualcuno posto in fila che aspetta il suo turno e che sarà considerato a prescindere migliore di te (ma sol perchè è agli inizi) non perdere dietro a delle illusioni perchè alle illusioni non importa niente di te e della tua sofferenza poichè c’è già qualcuno che asciuga le loro lacrime…godi dei momenti che la vita ti offre o l’amore o l’amicizia in modo che quando tutto finisce tu possa avere solo il sorriso di aver approfittato di una situazione a tuo favore e non piangere per mesi e mesi e mesi come chi ha amato davvero…

  5. 5
    tucano -

    realtòdeifatti, sono aasolutamente d’accordo con te.
    belle parole!

  6. 6
    Mr.x -

    Caro Bobby Timmons, credo che tu sia stato il classico chiodo schiaccia chiodo, un capriccio temporaneo di sta sgallettata, ti ha usato per vendicarsi del suo ex, sapeva che gli avrebbe dato fastidio e l’ha fatto apposta. Non tela prendere e guarda avanti. hai fatto benissimo a dire tutto al tuo amico, bravo! Non te ne pentire mai! Se un mio amico si mettesse con la mia ex, impazzirei e lo manderei all’ospedale, sicuro….ci sono milioni di donne cazzo! Cmq bravo, ti sei comportato bene!

  7. 7
    Flavia 22 -

    Il tuo caro amico evidentemente soffre di una cosa che si chiama narcisismo.A lui di lei non interessa assolutamente nulla, semplicemente il suo ego si è svuotato dal momento che le attenzioni che lei gli dava si sono concentrate su di te.insomma, come dire..chiamalo orgoglio maschile.
    Esiste troppa gente che campa solo di attenzioni degli altri, e quando si tratta in particolare di una donna, credimi, è peggio per tutti.
    Soprattutto non credo nemmeno che tu abbia perso chissà che amico, tu sei stato sincero con lui, di solito si cerca sempre la sincerità negli altri, e poi?Te la sbatti dove sai tu la sincerità una volta detta la verità, perchè non viene apprezzata!Appari la merda della situazione!Quando in realtà è lui il primo a fregarsene di tutti, di lei, di te e della schiera di femmine che si porta d’appresso.

    Per quanto riguarda lei, credo si sia lasciata condizionare eccessivamente dall’atteggiamento dell’amico tuo, è normale, è donna.
    Rimane comunque il suo ex..metti pure che sarai stato la sua distrazione.Ma credimi che se gli piaci davvero tornerà, te lo assicuro.
    Se la cerchi smetti di farlo per un periodo e sarà lei a farlo, funziona sempre cosi!

  8. 8
    sarah -

    io invece credo che prima di parlare al tuo amico avresti dovuto avvisare lei,Cioè dato che sapeva che eravate amici è ovvio che avesse le sue riserve,forse temeva di dover rivedere il suo ex perchè tuo amico quando lei non en voleva che sapere e sapendo che tu a sua insaputa hai deciso di uscire allo scoperto quando ancora non sapevate che strada pigliare…credo che non l’abbia molto apprezzato.Dopotutto quello ha fatto lo stronzo con lei,stare con te le sembrava complicato,non credo che lei ti ami ma non le hai permesso di vedere come andavano le cose,nonostante i suoi dubbi comunque una possibilità te la dava,credo non si sia sentita presa in considerazione,dovevi parlarne con lei e comunque i tuoi sensi di colpa erano insensati,loro si erano lasciati e lei era stata trattata una merda non dovevi lasciarla per il tuo amico come credi si sia sentita???Hai fatto un casino per un amico che manco senti più!

  9. 9
    T.D._ -

    Mi dai l’impressione di essere un bravo ragazzo. Credo tu abbia fatto un po’ di confusione, hai fatto qualche passo falso dedicando la tua onestà ad un “amico” immeritevole, ma non credo che la responsabilità dei comportamenti di lei sia tua. Cercati frequentazioni più integre: se un tipo maltratta e tradisce la sua fidanzata, mi farei venire dei seri dubbi sul chi sia la persona con cui trascorro il mio tempo, onestamente diffiderei dalla sua capacità di essere un buon amico, leale, capace di voler bene disinteressatamente. Rispetto a te, ha dimostrato di non essere sincero nel momento in cui ti ha fatto credere che non ci fossero problemi nella tua frequentazione con la sua ex, ma non era affatto così.
    Per quanto riguarda lei, mi dispiace, credo sia ancora succube di un ex che non la ama, capace di condizionarla anche dopo la fine della loro storia.

    Ciao

  10. 10
    Andrea -

    Ciao Bobby. Sono d’accordo con realtàdeifatti e Mr.x. Lei di te non si è mai presa sul serio, sei stato più che altro una distrazione. Poi dovresti esaminare bene il tuo amico, se tiene ancora in pugno la sua ex e in più se ne tromba anche altre quando e come vuole è uno di quei tipi che piacciono alle donne (a non tutte sia chiaro).
    Sai molte hanno quella testa da “femmina” che le porta a correre dietro ai narcisi ed egocentrici che ci sanno fare, probabilmente il tuo amico è di quella tipologia e quando una donna è attratta da tizi del genere è molto difficile che si innamori di uno “normale”, anche se sicuramente più meritevole.
    Per come sei fatto lei non è la persona che fa per te. So che adesso, essendone innamorato, ti sembra il massimo, ma come donna ha dimostrato di non essere nulla di che, di non valere sicuramente quanto te. Di ragazze da poco come lei è pieno il mondo, per cui non ne vale sicuramente la pena, puoi trovare di meglio.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili