Salta i links e vai al contenuto

Lettera… sposata da 17 anni

Ciao anna, rispondo alla tua lettera..

Sono sposata da 17 anni e da poco ho riscoperto l’amore … per un altro.

Anch’io vivo la tua situazione.. sono sposata da 10 anni e da tre vivo un’altra relazione. E’ molto difficile mantenere il distacco con mio marito, lui mi ama e chiede continue attenzioni da parte mia. Vivo due storie parallele, nessuno sa quello che succede realmente. Mi sento male in questa situazione.. volevo chiederti ma l’altro sa quello che succede con tuo marito? Se vuoi un confronto sono qui.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

8 commenti

  1. 1
    IO -

    ma divorziare e farti una nuova vita no?

  2. 2
    Max (Lighthouse) -

    Mi viene nausea, perdonatemi

  3. 3
    sarah -

    non ho capito la domanda comunque poco importa, speriamo che tuo marito ti incorni con una più giovane e poi ti molli!

  4. 4
    piove70 -

    Non ho proprio capito questa idiozia di lettera..Non sentirti troppo male in questa situazione, tanto tuo marito si scopa sicuramente un’altra,visto la donnetta che ha accanto. Spero di averti alleggerito la coscienza!!!

  5. 5
    mik -

    perdo le speranze..che tristezza,quel poveraccio ha tutto la mia solidarietà..porca paletta!

  6. 6
    Writes. -

    Guarda che tuo marito lo sapeva eh!
    Io sono la sua amante da un pò di mesi e l’aveva capito subito che te la facevi con un altro!
    vabbé dai, almeno non sentirti da schifo, perché tuo marito è in ottime mani con me!
    Ascolta, comincia le pratiche con il divorzio perché vorrei sposarmelo io e FARLO FELICE come MERITA, GRAZIE!
    Ciao cara 😉

  7. 7
    maximum -

    ma si ma dopo 10, 17 anni è normale farsi l’amante, è naturale!
    il contrario sarebbe contro natura.
    non siamo fatti per la monogamia a vita, ne fisicamente ne psichicamente.
    questi rapporti sono ossessivi, asfisianti, finiscono in un fosso, sono lo stallo totale. gabbie nient’altro che gabbie dove entrambi si rovinano la vita a vicenda, questo è il matrimonio, un contratto assurdo e anacronistico.
    e allora non si vuole buttare gli anni vissuti e la situazione stabile però si vuol rivivere la passione e il sesso in quell’intensità che solo con un altra persona può scattare.
    mi sembra comprensibile no?
    é così, bisogna prenderne atto non fate i bacchettoni insomma.
    che ognuno si faccia l’amante, tanti mantrimoni infondo già strafiniti stanno incollati insieme solo grazie all’amante di turno.

  8. 8
    Writes. -

    Wow @Maximum ottimi punti di vista che dai! 😀
    Non vorrei intromettermi nella tua ignoranza, ma lo sai che esistono tanti modi per ravvivare una coppia che non sia necessariamente il tradimento? 😉
    Ah, esiste anche un’altra cosa molto intelligente che ti è sfuggita.. la COMUNICAZIONE. Si parla di quello che non va in una relazione e se non ci si ama più e non ci si attrae più la si chiude. Non si sta con una persona tutta la vita per finire a tradirla, solo perché l’essere umano non è per la monogamia o come cazzo hai spiegato te.
    Si parla di quello che non va cazzo! Ma perché nessuno se lo ficca in testa.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili