Salta i links e vai al contenuto

Lettera a Bersani e tutti i politici

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    Maria Angela 1940 -

    caro gabriele, l’Italia che ho trovato io era solo macerie!!!!!!!!!!
    ammiro la voglia di conoscere il mondo non nei “villaggi”ma a fianco
    delle persone e delle loro vite -questo l’ho anche fatto- e te ne chiedo
    scusa se ti disturba. La mia vera Italia è stata fino al 1968. Dopo è stato tutto diverso con ben poco in meglio e tanto altro in peggio, fino a quella attuale. Auguri, costruiscine una migliore!

  2. 12
    gabriele -

    No non mi disturba almeno sa di cosa parlo!
    Bè allora cosa dire………lei continui a leggere…….però mi dia retta, non sfotta chi
    ha le palle girate e sopratutto non scoraggi i giovani che oggi hanno il coraggio di
    sognare……sognare è gratis e risparmiare sui sogni toglie la speranza…..e rende
    le persone non vive.
    ah per inciso alcuni di noi nel 68 erano carote quindi non è carino puntualizzare
    che che lei ha trovato un’Italia in macerie e che dal 68 in poi è solo peggiorata
    …..perchè vede se l’Italia oggi è così , è perchè la generazione che nel 68 poteva
    fare qualcosa (cioè la sua) smise di sognare e cominciò a dormire!…e lo fa ancora!
    mi perdoni se l’ho offesa con qualche mia parola…..niente di personale!
    PS: La mia non è voglia di conoscere il mondo è una costrizione , perchè se voglio portare a casa il necessario alla mia famiglia, pagare le bollette (e se lei ce l’ha, anche a pagare la sua pensione! )….sono costretto a stare in questi posti per 8 mesi l’anno.

  3. 13
    mariangela1940 -

    Caro grabriele, non voglio polemizzare con te, ma sappi che da mondo è mondo ognuno di noi ha dovuto procurarsi il necessario per vivere. C’è chi l’ha fatto in miniera, chi alla catena di montaggio e chi ha potuto anche scegliere. Ma sappi che sempre fatica è! Solo chi vince alla lotteria fa soldi facili ma, credimi, quasi sempre finiscono in polvere!

  4. 14
    gabriele -

    Con questo vorrei chiudere la discussione con te Maria Angela , tanto pretendere che
    tu capisca e veramente troppo …….come diceva il mio povero nonno chi nasce asino
    non può morire cavallo!
    Sai te sei una di quelle persone che giustificano il fatto che c’è chi puo scegliere e
    chi invece no……..con questa affermazione hai dato dimostrazione di quanto sia
    difficile effettivamente darla a tutti la possibilità di scegliere……spero che i ragazzi
    che ci leggono capiscano che fortunatamente non tutti la pensano come
    te!………..fai la cortesia risparmia le tue battute sufficienti……. non stai parlando con
    un ragazzino, la vita che faccio mi ha fatto crescere il pelo sullo stomaco!!..

  5. 15
    mariangela1940 -

    Caro Gabriele, mia nonna diceva che” a far la barba all’asino si spreca tempo e fatica!!!” come vedi ognuno ha diritto ai propri punti vista!!

  6. 16
    gabriele -

    Ci avrei scommesso che l’ultima parola la volevi avere te……..è un classico delle
    persone convinte di essere superiori…………..
    aveva ragione tua nonna,…… quindi ascoltala non ti radere…………..

    mah! …. come parlare ad un porta ombrelli…….

  7. 17
    rizocarpaso -

    Carissimi, l’Italia è destinata a non essere + una nazione industriale e manifatturiera,questo lo avevo sentito dire 15 anni fa da un noto economista.Il nostro futuro sarà di impoverirci,vendendo, smantellando e lasciando andare al macero interi settori, e le attività che sostituiranno quelle industriali saranno legate al terziario,servizi,commercio,logistica,edilizia finchè dura,turismo,ed altre fesserie che ci faranno vivacchiare male fino a quando non esportando + niente e con un debito pubblico stellare falliremo come L’Argentina,x poi prenderci a fucilate come nella ex Jugoslavia.

  8. 18
    susy -

    Caro Bersani non avrete più il mio voto e nemmeno quello dei miei amici, parenti, conoscenti, vicini!

  9. 19
    luigi crocco -

    …sul discorso di draghi ho notato un diverso linguaggio non più interessare le difficoltà dei salari e pensioni meno 72,22% sul potere di acquisto in italiamai accennata dal 2001 . ma di prestare più attenzione ai tagli sulla spesa pubblica per i conti più in regola del mondo non a striscie ma a punti, per lasciare ai figli un mondo più serio su cui lavorare. ma a parte il pragmatismo al italiana che rappresenta l’ipocresia più alta del mondo, volevo fargli notare un progetto che inutilmente cerco di tramettere anche a lui, dal 2005 sul mio diritto acquisito di avere risposta come semplice elettore ,autore ed editore … ennesima prova di trasmissione pure on line sulla fattibilità o no di un progetto finanziario anche in america sul valore inalterabile , a metà delle riserve aure o parametro a metà , autofinanziarsi x milioni di lavoratori per detassare e aumentare con titoli di stato speciali usa altri y milioni di salari e p milioni di pensioni e un assegno di mantenimento agli studi s milioni di studenti che a piccole rate dopo aver trovato il lavoro , restituiranno per altri s milioni di studenti. ultimo alla casa bianca per obama, tremonti per berlusconi, gad lerner per pisapia, libero per belpietro e feltri, repubblica ect. per la mia unica risposta avuta nel 2006 e 2008 dal presidente r. prodi e m. barroso . luigi.crocco@gmail.com (astenersi giustificazione e motivi)

  10. 20
    luisa -

    Caro Caro Pierluigi Bersanibersani
    anche se so che questa lettera non la leggerai mai………
    visto che noi povera gente nel senso non siamo nessuno…..
    ti scrivo per dirti che sono veramente amareggiata del vostro governo di quello che fate ………e delle decisioni che prendete su di noi..tasse che ci fate pagare ci state togliendo fra poco anche la dignità….lo so dobbiamo pagare le vostre pensioni e tutto quello che che fate cinema teatri e non solo anche alle vostre mogli e parenti………che non pagano niente e noi invece con la nostra famiglia dobbiamo vedere dove sbattere la testa………..ti parla una che lavora da 35 anni alla regione campania ti voglio mandare anche la mia busta paga si voglio che tu la guardi bene…………….cosi vedrai cosa dobbiamo subire……..ti sottolinea una tassa che non esiste più ma che paghiamo ancora (contr.dip.CPDEL AC) cioè paghiamo una casa ………….a chi???????????ti giuro che non ne possiamo più secondo noi se continuate a farci pagare ancora super tasse …………….ve la vedrete brutta..
    pago tratt.add.reg.A.P. per avere servizi da chi……….questo dovete fare toglierci queste tasse che non servono a niente solo a riempire (scusa) le vostre tasche…..
    grazie distinti saluti Luisa…….

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili