Salta i links e vai al contenuto

Per la legge ok al contagio per medici a contatto con Covid-19

Lettere scritte dall'autore  fiorella75

Salve, scrivo per una considerazione sulle strategie di contenimento di contagio per il Covid 19.
Trovo “stonato”, che nel Decreto del PCM del 09.03.2020, art.7 , si consenta per legge a quanti lavorano nel sistema sanitario e che entrano in contatto con pazienti positivi al Covid19, di dover continuare a prestare servizio, pur essendo verosimilmente potenziali contagiati e contagianti a loro volta.
Per loro, non è prevista alcuna quaratena, nè tantomeno un tampone, in barba alle misure di contenimento del contagio.I medesimi operatori recita l’art 7 “sospendono l’attività nel caso di sintomatologia respiratoria o esito positivo per COVID-19”, quando ormai il contagio è stato ampiamente diffuso tra pazienti, colleghi e familiari .
E’ difficile da comprendere perchè, in un reparto non sottoposto a restrinzioni, come ad esempio i reparti oncologici o radioterapici, laddove venga visitato un paziente rivelatosi successivamente positivo al Covid 19, i medici e gli operatori sanitari, venuti in contatto con lui, non vengano sottoposti nè al tampone, nè ad alcun isolamento.
SAREBBE LOGICO prevedere una deroga alla legge, almeno per questi casi !
Il tampone è fondamentale per isolare eventuali ceppi. Nella sciagurata eventualità di tampone positivo, per evitare ulteriori contagi, si dovrebbero prevedere a cascata tamponi per medici e infermieri del reparto venuti a contatto con i malcapitati colleghi contagiati e la quarantena per i pazienti, familiari e quanti venuti a contatto con loro,nell’eventualualità di ulteriori tamponi positivi. Come si fa a non capire che il Tampone preventivo in questi casi è fondamentale! E’ più conveniente “sprecare” 50 tamponi per fare lo screening, piuttosto che avere centinaia di contagi nei 14 giorni in cui possono comparire i sintomi. Per non contemplare il caso,ancor più subdolo, in cui i medici contagiati risultino asintomatici.
Bella misura di contenimento del virus, quanto è proprio il sistema sanitario nazionale a non garantire le misure per evitare il contagio .
Confido che vengano adottati i giusti correttivi al decreto.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Per la legge ok al contagio per medici a contatto con Covid-19

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica - Salute

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili