Salta i links e vai al contenuto

Lasciato per la seconda volta dopo 10 anni…

Lettere scritte dall'autore  Ginetto1
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

25 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Ginetto1 -

    Ragazzi innanzitutto grazie a tutti per il supporto. Magari non fa molta differenza ma sul fatto che fu lei a lasciare l’altro cinque anni fa questo è certo, tant’è che lui continuò a provarci e a insistere per qualche mese, ne sono stato testimone… Ma ripeto, fa poca differenza. Sul fatto che possa averla idealizzata può darsi, ma vi assicuro che lei ha sempre dato 100 nella coppia e vederla cambiare cosi nel giro di una settimana fa malissimo. Posso dire che la seconda botta è stata nettamente peggiore della prima. Spero di riuscire a proseguire nel no contact, anche se temo di ricadere nello sconforto delle prime settimane quando prima o poi avrò conferma dell’altro…mi chiedo come si possa dimenticare tanti anni in cosi poco tempo e sparire in questo modo. Non auguro a nessuno di passare quello che sto passando.

  2. 12
    rossana -

    Ginetto,
    “lei è sempre stata un angelo, sempre presente, sempre innamorata.” – quando le relazioni superano i 2-3 anni e si snodano con la modalità che hai descritto (e che è caratteristica di gran parte delle storie raccontate qui) diventa difficile capire se è mai esistito un vero sentimento da parte di chi si allontana.

    immagino che almeno tu possa averne un’idea chiara, in quanto mi è sempre difficile accettare che si possa simulare per tempi tanto lunghi.

    forse questa donna ha deciso di guardare alla concretezza con raziocinio, preferendo cercare di conciliare il buon carattere di un uomo con la sua possibilità di offrire stabili sicurezze economiche. è una scelta abbastanza frequente nelle donne che desiderano soprattutto mettere su famiglia.

    mi dispiace per te, che non hai fatto nulla di sbagliato e che stai subendo una sorte ingiusta. non mi sembra che però la “perdita” sia da rimpiangere…

  3. 13
    gimmy -

    Ginetto,
    concordo con quanto detto da tutti gli altri, ma non bisogna dimenticare che dietro la scelta del perdono spesso vi è custodito un immenso e pulito sentimento che non tutti hanno la capacità ti tirare furoi, quando accadono episodi di questo genere, sia per orgoglio sia per un apparente stupidità esposta alla mercè di chiunque. Nella vita tutti possiamo commettere degli errori, ma come spesso accade la condanna è la strada più facile per non subìre la violenza del tormento provato. Le seconde occasioni sono sintomo di grande generosità, e larga apertura mentale, concesse da chi ha un animo tenero nel saper valutare tutto il vissuto degli anni condivisi alla persona amata. L’amore o la passione non durano in eterno, è un passaggio naturale la conversione dell’affetto. Se vuoi vivere di impeti, allora non pensare nemmeno all’idea del matrimonio, perchè l’entusiasmo della svolta iniziale col tempo sparisce e saresti preda della monotonia quotidiana. In fondo già questo era un banco di prova, cosa cambiava il fatto di non vivere sotto lo stesso tetto?? al giorno d’oggi sposarsi con delle insicuerezze economiche e solo incoscienza, e da immaturi e non mi sembra che anche lei dal canto suo potesse vantare tranquillità nel suo contesto precario. Le sue sono scuse alimentate dalla presenza di un ennesimo avventuriero, che continuerà a cambiare fin quando non troverà qualcuno che gli garantisce concretamente le certezze o la stabilità che tu non hai saputo dargli, non perchè non lo volessi. Chi ti ama non ti lascia, e se qualcuno vuole farti crdere il contrario è perche vuole farti passare da imbecille.

  4. 14
    Ginetto1 -

    Gimmy, io lh’ perdonata perchè do valore agli anni insieme e i miei sentimenti per lei non sono mai stati messi in discussione, nemmeno dopo la scappatella con l’altro. Purtroppo sto vivendo un momento difficilissimo, questa seconda rottura è stata nettamente peggiore della prima perchè totalmente inaspettata. Quando vedi qualcuno amare con tutto se stesso per poi riuscire ad abbandonarti e a cancellarti in cosi poco tempo è un dolore lancinante. Si passa da un estremo all’altro con una facilità disarmante. Rossana sul fatto di scegliere con raziocinio la penso come te, lei stessa quando mi ha lasciato di nuovo ha detto che lo stava facendo usando la testa e non il cuore. Ma a questo punto mi chiedo se ha senso continuare a credere in questi maledetti sentimenti. Abbiamo trent’anni, non cinquanta, non avrebbe avuto più senso aspettare un po’ e coronare il sogno con quello che lei ha sempre definito l’amore della sua vita? Che epilogo può avere un matrimonio con uno di “Buon carattere” che di certo nel giro di pochi anni non potrai mai conoscere a pieno? Sono davvero disilluso, deluso. Ho un vuoto enorme dentro, mi sveglio da mesi con un peso sullo stomaco assurdo. E’ come se lei ogni tot anni (infatti le due rotture sono arrivate ogni cinque anni…) andasse in crisi e partisse con la testa, dopo aver dato e lottato per noi in modi che neanche immaginate. Vi chiedo, una persona che lascia l’amore della vita, cosi mi definiva fino al giorno prima, per trovarsi uno col portafogli gonfio che magari nel giro di pochi mesi le darà quel maledetto CONTRATTO (perchè questo è il matrimonio oggi) che percentuale di felicità può avere nella vita? Io le auguro tutto il bene del mondo, intendiamoci, perchè l’ho amata e l’amo più di me stesso. Ma una cosa è certa. Se davvero mi ha lasciato per un altro, e cosi è, io per lei sono morto e sepolto. Mi ha ucciso l’anima per due volte !

  5. 15
    Condor -

    @Ginetto1 allora diciamo che la prima volta si era accorta che il montone non era cosi splendido come appariva, ma eri sempre una seconda scelta, in attesa ti tempi migliori e montoni migliori.
    “Non auguro a nessuno di passare quello che sto passando.”
    grazie, ma qui ci siamo passati tutti, e anche il gelo dopo 1 ora dall’abbandono è storia conosciuta!
    Se vuoi capire come è perché succede leggiti TUTTO questo trhead
    http://www.letterealdirettore.it/la-mia-ragazza-mi-ha-lasciato/#comments
    ti si aprirà un mondo e tutto sarà più chiaro.
    Molto utile leggere quando vieni preso dallo sconforto più nero.
    Buona lettura.

  6. 16
    Tao -

    Secondo me la spiegazione non e’ nemmeno troppo complicata.
    Lei e’ una persona molto falsa,che usa in maniera magistrale la sua doppia maschera.
    Solo questo dovrebbe portarti a considerare il fatto che faresti bene a cancellarla definitivamente dalla tua vita,altrimenti sei finito,ancor prima di iniziare,in pratica se non ce lealtà,non ce assolutamente nulla.

    Tu commetti l’errore di investire tutto sugli altri,lei in questo caso specifico,anziche puntare sempre e solo per te stesso,ma attenzione molti credono che sia egoismo,in verita e’ esattamente il contrario e viceversa.

  7. 17
    Kid -

    Credo che non sia esattamente come tu credi , Ginetto. Se c’_è un altro non necessariamente sarà nel complesso peggiore di te e non penso che una donna sia una martire che va con un altro ed ama te , tanto più se avrebbe potuto avere te.

  8. 18
    Ginetto1 -

    Condor l’ho letto tutto quel thread e anche tutte le altre storie, proprio leggere tutte queste storie mi ha aiutato e fatto sentire meno solo. Però mi spaventa come le dinamiche siano quasi sempre identiche tra loro. Mi chiedo che senso abbia a questo punto stare con una persona tanti anni se poi quasi sempre va a finire che alla prima possibilità te lo mette a quel posto. Tao io sto provando a ripartire da me, deve essere cosi. Oltretutto io non perdonerei mai e poi mai una seconda scappatella, sarebbe da pazzi masochisti. Ma ciò non toglie il dolore che questa storia mi sta causando e continuerà a causarmi. Ma come dite voi, non sono l’unico…

  9. 19
    gimmy -

    Ginetto,
    l’ho capito che sei riuscito ad andare oltre per amore, non ci sarebbe stata nessun altra spiegazione logica di fronte a un tradimento; adesso per quanto ti sia difficile devi accettare la situazione e andare avanti nella tua strada senza voltarti indietro. In questo momento sei provato, confuso, come se qualcuno t’avesse dato un pugno nello stomaco, ma devi dare al tempo l’opportunità di avere le necessarie premure nei tuoi riguardi per farti metabolizzare tutta la delusione sentita. Vorrei consogliarti di non focalizzarti tanto nelle parole l’amore della sua vita, perchè dopo quasi 11 anni queste frasi hanno più il suono dell’abitudine, che dell’affetto voluto; è ormai noto quanto la maggior parte delle donne tengano al fatto che i loro rapporti prima o poi giungano alla conclusione finale del matrimonio, e anche lei credo lo sognasse con te, il problema forse era la lunga attesa, l’incognita del quando; si sarà semplicemente stufata, stancata e ha arruffato le solite scuse di circostanza. La percentuale di felicità nelle relazioni si, ha la sua importanza, ma è altrettanto fondamentale la stabilità economica e tu in questo arco di tempo non gliela mai potuta garantire.

  10. 20
    maria grazia -

    ” Mi chiedo che senso abbia a questo punto stare con una persona tanti anni se poi quasi sempre va a finire che alla prima possibilità te lo mette a quel posto. ”

    il problema è che non ci si abitua mai veramente. ogni volta che ri-succede si soffre come cani, anche se si era stati lasciati altre volte, anche se ormai ci si credeva vaccinati. è un vero dilemma!

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili