Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato dopo 2 anni stupendi e posso incontrarla all’università

Lettere scritte dall'autore  

Come ho già accennato in un post, la mia (ex) ragazza mi ha lasciato poco più di un mese fa. Mi si è spezzato un equilibrio che durava da più di due anni, ed è stata la mia storia d’amore più importante. Ci siamo amati tantissimo, per lei ho lasciato tutto per trasferirmi in un altra città, e dopo sei mesi ce ne siamo tornati nella nostra città di origine. Per due anni mi ha sempre detto che voleva avere una famiglia, e mi accusava di non cercare lavoro (lavoro stabile che ho cercato ma che non ho trovato ancora). A febbraio dopo aver litigato come non era mai successo prima, mi ha detto di non provare più quello che provava prima, ma quando le chiedevo conferma diceva che non era vero (facendomi pensare che fosse una piccola crisi)! A maggio mi ha detto di non amarmi più. Ci siamo lasciati ma ha continuato a chiamarmi, a dirmi che si sentiva sola, e che non mi amava più ma che ci avremmo riprovato se io avessi trovato lavoro……abbiamo litigato più volte. Una settimana dopo esserci lasciati stavamo facendo sesso e lei scoppia a piangere dicendo che non era più come prima. 10 giorni fa l’ultima volta che l’ho vista. Usciamo, lei mi dice che è gelosa delle ragazze dell’università, io che fino a quel momento l’avevo fatta rosicare senza rispondere alle sue provocazioni, mi sciolgo e le dico “Vieni prima di tutte” e provo a baciarla, con suo conseguente rifiuto. Mi sono arrabbiato, le ho detto che in realtà non aspettava altro che finire a letto con qualcun altro e tante altre cose poco carine. Quello di cui l’accuso è che inizialmente ha detto che non era nulla di che quando invece il suo amore stava scemando, e ha utilizzato un altro mese di tira e molla pensando a stare bene e usandomi senza pensare a quanto soffrissi. Da allora la notte dormo male, e inoltre si dice che se vuoi dimenticare una persona non dovresti nè vederla nè sentirla. Ma frequentiamo la stessa università e abbiamo molti amici in comune, ai quali è andata ad elencare tutti i miei difetti (e poi diceva che ero io l’immaturo)! E va dicendo alle amiche che il sesso con me è stato unico! Mi ha fatto tanto male che vorrei vendicarmi, spifferando alcune cose sue molto personali, ma così non chiuderei la questione da signore. A volte delle amiche mi dicono “L’ho vista, è da queste parti” e il cuore sembra scoppiare. Non so cosa fare visto che non posso mettere in atto “Lontano dagli occhi lontano dal cuore”.Ed essendo una ragazza con la quale ho avuto il più grande feeling sessuale (è una delle ragazze più belle che abbia visto in vita mia) sto malissimo se penso che possa essere con qualcun altro.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    Mirmillone -

    La solita trafila…il copione è sempre lo stesso…mi ci rivedo anche…ragazza bellissima con cui stai due anni, all’improvviso ti dice ciao…è confusa e bla e bla e bla bla bla!!! le solite parole…. le solite inutili e pungenti parole insensate che vanno a colpire il tuo cuore e lo spezzano…. La mia mi ha mollato da 3 mesi e ora si gode la vita con tutti, nuove conoscenze nuovi ragazzi tutti grezzoni e provoloni, mentre il sottoscritto pativa per amore…cambiata così pensiamo all’improvviso e invece no…con i suoi occhioni languidi cercano di non prendersi le colpe e di non passare da zoxxxle….io penso che la maggior parte delle donne di oggi giorno non sia tanto normale….il copione è sempre il solito ho hanno un altro o gli vogliono tutti…lascia perdere sii uomo cancellala da fb ed elimina tutto ciò che ti ricorda…..giungerai ad un punto dove dirai…no io devo vivere e non devo sopprimere per lei…si forte e orgoglioso…. in due anni si perde il carisma dell’attrazione è comprensibile perchè si instaura una visione del rapporto diversa più incentrata al costruire ed al fortificare…ma molte donne di oggi hanno paura di non vivere la vita di non vivere le vere emozioni date dalla novità…. ricorda non hai perso niente, lo sò è difficile da accettare che la tua donna ti lasci….. fai il tuo percorso di rinascita…e un giorno quando la rincontrerai non ti farà ne caldo ne freddo perchè capirai che chi ti ha fatto patire non merita le tue attenzioni….quello che dicono sono sempre scuse, scuse per non passare male difronte a tutti…ma prima o poi la nemesi arriva per tutti coloro che ti fanno patire..Io solo ora stò incominciando a sostituire i tanti perchè che mi sono posto alla rabbia che ti fa razionalizzare quanto di poco ed effimero hai perso.

  2. 2
    Oni -

    Ciao Mirmillone, grazie per il tuo post. Soffro molto, è poco più di un mese che ci siamo lasciati. L’ho cancellata da facebook, anche se ogni tanto arriva qualcuno a dirmi “Sai, ho letto che va in palestra” e via dicendo. Quando sento parlare di lei mi scoppia il cuore. Lei per due anni ha sempre insistito sul fatto che dovevo trovare lavoro, cosa che per sfiducia non ho fatto in modo intenso (e lei me lo ha sempre rinfacciato)! Quello che le rimprovero è che quando mi ha dato il campanello di allarme, quando le chiedevo conferma della cosa mi diceva che non era vero. Invece avrebbe dovuto dirmi che la situazione stava peggiorando, così avrei provato di tutto pur di salvare la storia. Il mese in cui ci siamo lasciati mi telefonava, ci vedevamo, perchè diceva a me e a tutti che voleva riprovarci, ma che dovevo maturare e trovare un lavoro. Le dissi “E se lo trovo tra due mesi?”, e lei “Tra due mesi ci riproviamo”! Prima di conoscere me andava con chiunque, aveva una sessualità molto aperta. Io la feci ragionare, dicendo che non serviva a nulla andare con chiunque solo per il fatto che si sentiva sola. Tra l’altro lei da piccola fu molestata da un pedofilo, e ha una figura paterna molto rude. Un’amica sua mi ha detto che lei probabilmente non è fatta per avere una relazione, eppure è stata innamorata di me come con nessun altro. La gente diceva che facevamo invidia a tutti, perchè eravamo belli e innamoratissimi, e che se è finito il nostro idillio può finire la storia di chiunque. Sto male, quando avevo bisogno di stare solo mi chiamava, poi ha staccato di netto. Spero che nella vita raccolga quello che ha seminato!!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili