Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato, ma è una collega e la incontro al lavoro

Salve,
Da 2 mesi mi ha lasciato la ragazza per un altro.
Diciamo tutto ciò l’ho scoperto tramite un messaggio di buonanotte sul suo cellulare.
Chiedendo spiegazioni a lei, mi ha negato tutto e si è inventata una scusa stupidissima.
Dopo 2 settimane mi confessa che c’era una certa chimica con questa persona ma nega che la fine del rapporto non sia per questa persona ma per altre cose(quando 2 settimane prima avrebbe voluto conoscere la mia famiglia e farsi un viaggio insieme a me).
Mi lascia e chiede di rimanere amici, scrivergli ogni tanto e non sparire completamente.
Tant’e Dopo queste richieste decido di rifiutare l’amicizia, da quel momento non gli ho più scritto.
Penso che questo tipo ci sia sempre stato e mi abbia usato per 6 mesi per vedere come andava con il tizio.
Un comportamento del tutto scorretto in quanto io ero molto innamorato. Voi direte: scordatela e non farti più sentire.
Il problema fondamentale è che lei è una mia collega di lavoro e a settembre dovrò rivederla.
Secondo voi quale il miglior comportamento da tenere?
Mi faccio vedere tranquillo, sorridente e se mi dovesse chiedere qualcosa gli rispondo e ci scherzo come niente fosse successo oppure indifferenza pura? (Con quest’ultima magari penserebbe che ci sto ancora sotto).
Ultima cosa: sui social mette tutti stati inerenti alla relazione precedente e di quanto l’uomo che c’era prima (io) sia stato una merda o di poco conto.
Stati secondo me messi proprio per giustificare il fatto (ai colleghi che sapevamo della relazione) che lei stia già con un altra persona e il problema fondamentale ero io.
Questa cosa mi da troppo fastidio.
Voi come vi comportereste al mio posto a lavoro?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    Mister T -

    Il problema di uscire con colleghi è proprio questo..quando termina la relazione sono caxxi amari perchè si è costretti a vederli ancora tutti i giorni e perchè fanno di tutto per uscirne puliti agli occhi degli altri colleghi anche quando sono delle merde come nel caso della tua collega. Quindi sempre meglio evitare..massimo una trombata e via ma mai impegnarsi in una relazione con una/un collega. Nel tuo caso specifico io mi limiterei a trattarla semplicemente come fosse una collega qualunque di cui non te ne frega più niente…quindi saluti di circostanza e parlare con lei solo se ci sei costretto per motivi lavorativi.

  2. 2
    Lollooooo -

    Ho letto le prime due righe. Di conseguenza ti consiglio la Red Pill. Sempre più uomini sono maltrattati dalle donne che ormai fanno il bello e il cattivo tempo, bisogna essere preparati, i tempi sono bui. Cerca Red Pill su Google. Se non ti aspettavi di poter essere sostituito x un altro e credi alle sue parole (di amore eterno) stai messo male. Sono false o stupide o a volte entrambe le cose. Il tuo caso è la regola, non l’eccezione. Loro sono NON PERSONE!!

    Il mio consiglio personale è quello di non essere lì quando sto belloccio la tromberà e la scaricherà perché se sarà così gli concederai il vantaggio di avere più scelte o di usarti come amico. (Si sono capaci anche di questo, non hanno dignità) Cancellala da tutti i social e ignorala. Come se non esistesse.

  3. 3
    Ponny81 -

    Ciao,

    come comportamento assumerei uno stato solare e sorridente, per farle intendere che ti sei risollevato e stai già godendoti la vita senza di lei.

    Sul fatto che utilizza i social scrivendo negatività sul rapporto che ha avuto con te…. non mi sembra molto corretto, ti conviene parlarle in privato e farle presente che non è una cosa gradita e che è un comportamento da bambina.

    Ciao

  4. 4
    Gimmy -

    Usa il suo stesso trucco e metti anche tu stati inerenti alla strxxxx che è stata nel tradirti con un altro e che tu a quel punto avendolo scoperto non potevi più stare con una donna come lei. Di fatto è andata cosi. A lavoro evitala come la peste a meno che non sia proprio necessario avere contatti con lei e fatti vedere come un uomo risoluto a posto con la coscienza e che non si fa prendere in giro da certe donnucole a cui piace stare con i piedi in più scarpe. Devi fare leva su questa cosa quando qualcuno dovesse chiedere perchè questa è la tua verità dal tuo punto di vista. Se fosse stata una persona seria, corretta e rispettosa di quello che c’era stato fra di voi non si sarebbe permessa ne sognata di umiliarti e facendo ricadere su di te in maniera meschina la fine della vostra relazione; anche perchè se di colpe vogliamo proprio parlare penso siano sempre da parte di entrambe. Quindi spiazzala sul suo stesso campo da gioco in modo tale che quando si vanterà di stare già con un altro le si potrà ritorcere contro. Non continuare a farti buttare fango addosso per poter giustificare la sua già pronta nuova fiamma.

  5. 5
    Max10 -

    Lollooo
    Mi puoi linkare qualche articolo riguardo la Red Pill?

  6. 6
    Gioia -

    Nulla è più insopportabile per un narcisista vanitoso di una semplice e pura indifferenza.

  7. 7
    white knight -

    Ciao, quanto alla sfera lavorativa ti consiglio di “mandre giù il rospo” e comportarti con lei come faresti con qualsiasi altra collega. Il lavoro viene prima di tutto, e mantenere un atteggiamento professionale (nonostante non sia facile in queste circostanze) aumenterà il tuo valore. Anche agli occhi dei colleghi (i quali se non sono degli ebeti, non si berranno il suo vittimismo… poi avrai anche modo di spiegarti con loro).
    Quanto alla sfera personale invece ti consiglio di comportarti con lei nella maniera che: a)ti fa stare meglio; b)che garantisca comunque un certo distacco da lei, onde evitare ricadute; a prescindere da quello che può pensare lei.

  8. 8
    Angwhy -

    Non devi fare assolutamente nulla.
    di solito si contano 4 passaggi
    1 voglia di vendicarsi
    2 indifferenza forzata
    3 indifferenza sincera
    4 riavvicinamento,come se niente fosse successo
    passa direttamente al quarto punto e stai a cavallo

  9. 9
    Lollooooo -

    https://www.ilredpillatore.org/?m=1

    Ovviamente bisogna prendere tutto con forte Spirito critico e non fare generalizzazioni. È solo a scopo informativo, nel caso in cui le cose vadano per il peggio. Non ci si fa abbattere da queste donne opportuniste se si conosce in anticipo la loro vera natura. E nel loro profondo tutte sono (opinione personale) così. Poi alcune riescono a reprimere i loro istinti, ma ormai è l’eccezione non la regola.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili