Salta i links e vai al contenuto

L’ho lasciata ma…

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti,

vi spiego la mia storia. Sono stato 2 mesi circa insieme ad una ragazza, fin quando un venerdì mattina mi svegliai molto ansioso e irrequieto. Avevo fatto un sogno che mi ha dato continui cambi di umore per tutta la giornata. La sera stessa la mia ex doveva venire a cena a casa mia, era la prima volta che venisse a cena Ufficialmente. Ma io ero molto strano, e dopo cena l’accompagnai a casa. Ero esploso, qualcosa dentro di me mi diceva che non l’amavo più. Così il giorno dopo la chiamai, e gli dissi tutto. Scoppiammo a piangere entrambi, io stavo male, lei malissimo. Tutto questo è successo verso fine maggio. Ci siamo continuati a sentire, ci siamo rivisti, siamo riusciti insieme, ma comunque non riuscivo a tenere il ritmo da “fidanzato” che voleva lei. Io volevo stare solo, per un periodo. Il periodo di tira e molla è stato lungo, lei ha sofferto tanto, e mi ha dato tante possibilità, ma io ho sempre pensato di andare avanti da solo. Il problema è che da diverse settimane ha conosciuto un altro ragazzo, che dice che gli piace solo esteriormente. Da qualche giorno ho saputo che si è anche baciata, e questo mi dà tremendamente fastidio. So che ho sbagliato con lei, lasciandola e ignorandola, ma volevo sapere perché adesso mi dà fastidio che pensa ad un altro? Ultimamente mi ha cercato ancora, e cosa assurda, lei mi ha detto che è uscita con un altro e si è baciata. Poi ultimamente litighiamo sempre, mi riempie sempre di parole non eleganti. Non voglio fare la vittima, assolutamente, lei ha tutte le ragioni per fare così, ma perché adesso mi dà fastidio questa cosa, e ad esempio, vado sempre sulla sua bacheca di facebook? Forse significa che ci tengo ancora a lei? O è solo un fatto di possessività perché non soffre più per me?

Grazie Mille!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    Nala -

    Non è nient’altro che orgoglio ferito. L’hai lasciata, l’hai delusa e forse un po’ te la fa pagare. E sotto sotto ti rode. Volta pagina, due mesi insieme non sono una vita.

  2. 2
    Aliii -

    Ciao! Allora… più o meno siamo nella stessa situazione, solo che io sono una ragazza.
    Tre anni fa, ho conosciuto un ragazzo. Lui aveva iniziato a dirmi che gli piacevo e che mi pensava sempre, io non volevo ammetterlo, ma cominciava a piacere anche a me. Allora ci siamo messi in sieme. Io ero molto impegnata con la scuola, quindi passavamo sempre meno tempo insieme. Era sempre lui a cercarmi e questo mi faceva felice. Quando ho capito che ci teneva davvero a me, ho cominciato a lasciarmi andare, vale a dire a parlare con un tono di voce più dolce e baciarlo con meno freddezza.
    Quattro mesi fa, ha iniziato a trascurarmi. Quando io sorridevo, mi guardava come se fossi un’aliena, quando io cercavo di baciarlo lui si allontanava e cominciava a parlare, anche di cose stupide, del tipo ”Uffa, oggi minestrone per cena…”
    Questo mi dava fastidio, ma l’ho ignorato.
    Dopo un po’ ha iniziato vedersi con una ragazza ( una mia amica), che mi diceva cose tipo – Che dolce il tuo ragazzo!-
    Ma perché con lei era dolce e con me no? Questo mi dava fastidio. Aveva cominciato a piacermi davvero, pensavo sempre a lui.. in ogni momento, ma di me se ne fregava. Per una questione di orgoglio, circa tre mesi fa gli ho chiesto una pausa. Adesso io e questa mia amica abbiamo litigato, per lui, che passa sempre più tempo con lei, diciamo che sono diventati inseparabili :'(…
    Adesso sono sempre a quel punto li. Lui mi manca da morire, vorrei aspettare ancora prima di chiedergli di tornare con me, anche perché non ci siamo proprio lasciati.. ma con quella mia amica sta così bene che credo si sia dimenticato di me.
    Scusami, non ti ho dato un consiglio, mi sono solo sfogata… comunque potrei dirti di… provare a distrarti, come ho fatto io. In questi giorni sono uscita parecchio e sono stata meglio, ma lui è sempre nei miei pensieri..
    Un bacione, Alice 🙂

  3. 3
    dancan -

    scusa, ma hai riletto cià che hai scritto? dopo due mesi che vi frequentate, tu hai fatto un sogno. (e non dici cosa, tra l’altro. non che sia importante saperlo, cmq) quindi ti alzi una mattina, e alla sera le dici che non l’ami piu. secondo me non l’hia mai amata. comunque… poi adesso ti rode perchè lei sta bene, mentre a te ti gira lo stomaco? forse che adesso ti sei accorto che mangiare pesante, la sera, poi porta a nefaste conseguenze? si sta leggeri, la sera.. ( sto scherzando ora)
    comunque, un po è senso del possesso, un po è che tu sei anche un po pirla ( passami il termine, dai) e comunque, come gia ti hanno detto altri… due mesi. non due anni o 20.. due mesi. su, basta poco e vedrai che ti passa. ragazzo, deciditi. o vai da lei e le chiedi scusa e cercate di ricominciare insieme, oppure vi rifate una vita ognuno per conto vostro. alternative nn ci sono..

  4. 4
    kalel -

    ti posso dire una cosa lascia stare tutti gli altri commenti…tu ti stai per innamorare…!

  5. 5
    sarah -

    e io sono matusalemme!!!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili