Salta i links e vai al contenuto

Lasciata per colpa di una persona falsa

Lettere scritte dall'autore  

Gen.le Direttore, ho una relazione con un uomo impegnato, dopo dodici anni, alla moglie è arrivata una lettera cui qualcuno la informava della relazione, abbiamo continuato ugualmente a frequentarci, ma lui ha iniziato a raccogliere informazioni su chi poteva essere stato, alla fine lui viene a sapere che nella nostra città ci sono le chiacchere su noi due, lui pensa sia stata una donna sua conoscente la interroga .
Lei gli dice che per forza ci sono le chiacchere in quanto chi l’avrebbe detto al mondo intero sarei stata proprio io!!.
Al mio stupore di tutto questo, lui non ha voluto sapere niente ha detto solo che credeva a quella donna.
E mi ha lasciata per sempre, senza lasciarmi dire un misera parola.
Dopo alcuni giorni lui mi chiede di chiedere a quella donna se è vero quello che sta dicendo su di me e dirgliene due, che se non lo faccio vuol dire che allora era tutto vero e ha ragione lei.
Tutto questo servirebbe per poi farlo sapere a sua moglie, non capisco a che scopo sta facendo e mi ha mortificata in questo modo. Vi prego datemi un consiglio cosa devo fare? Grazie.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    carla -

    Certo che lui credere a quella donna e non a te! Lo scopo è un altra,scusami, se no ti darebbe spiegazioni.

  2. 2
    Roberta -

    Forse questo imbecille non si rende conto che nemmeno Mandrake sarebbe riuscito a nascondere una relazione per dodici anni…ma a parte questo è chiaro e lampante che tutto questo tempo che avete comunque vissuto insieme per lui non conta nulla e ti ha scaricata mettendo in piedi una storia degna di un film di fantascienza venuto male.Io non lo chiamerei nemmeno uomo e dire scarafaggio è fargli un complimento.

  3. 3
    Clara -

    Non è proprio come il tuo caso, ma forse ci assomiglierà… L’altro giorno ho litigato con 2 persone perchè volevano dirmi come dovevo gestire la mia vita (io sono disabile ed esco poco e loro a dirmi: “devi chiamarci, possiamo uscire, tu perchè non contatti per prima gli altri…”, ma se io non voglio, che devo fare, spararmi?). Comunque sono amiche con un ragazzo disabile che è mio amico (io ho conosciuto loro “grazie” a lui) e siccome le ho cancellate da FB, ho paura che vadano a dire a lui delle bugie. Mi auguro che riesca a scindere le due cose, ma se non sarà cosi, se lui crederà a loro, per me non esiste più. Secondo me, se il “tuo” uomo crede alle menzogne raccontate/riportate, non merita il tuo affetto.

    Ciao

    Clara

  4. 4
    Nadia -

    Che grand uomo, davvero….Lascialo nelle grinfie di sua moglie, sperando che sia molto arrabbiata, e’ l’unica cosa che si merita un miserabile del genere.

  5. 5
    niki -

    Quante preoccupazioni inutili, ma pensa a mollarlo e a farti una vita
    tua! Scusa se mi permetto…

  6. 6
    katia62 -

    Ciao, vi ringrazio infinatamente per le vostre risposte, è che mi è difficile accettare la situazione di essere lasciata, di notte non dormo piu’, in ufficio non riesco a produrre…di notte mi sono riapparsi gli attacchi di panico come quando mi lascio’ mio marito per una altra donna.Dopo tanto silenzio, ieri ho trovato un suo sms con scritto buonanotte, questa mattina mi ha fatto una ricarica sul cel , ho chiesto come mai, il suo messaggio veramente demoralizzante:” te l’ho fatta perche’ siccome sei andata a raccontare di noi non vorrei che un giorno dicessi che sono uno che non ti mai fatto una ricarica.” Poi ancora l’insistenza: tu devi chiamare quella donna… Ormai mi vengono 1000 dubbi, o la lettera l’ha inventata lui per mettere fine con questa scusa la relazione , o dalla lettera lui ha preso uno spunto per avviare una situazione di farmela pagare. Tutto ha avuto inizio da quando vado in discoteche con le amiche, prima me ne stavo sempre chiusa in casa anche di domenica mentre lui portava fuori e al mare sua moglie. Erano 5 anni che non andavo piu’ da nessuna parte per lui.
    Scusate non è uno sfogo, ma mi sento come sconfitta in tutto, come se fossi ormai morta. Io mi sono sacrificata per lui e ora questo è il mio bel regalo di benservita.

  7. 7
    katia62 -

    In risposta a Niki:

    Per mollarlo…mi ha gia’ mollata lui, forse sta tenendo ancora il contatto non so per quale motivo ma non vederlo piu’ non sentirlo piu’ mi sembra che mi manchi tutto persino l’esistenza, dopo dodici anni vengo ancora lasciata, e dodici anni fa lasciata da mio marito, un ‘altra volta ancora!! Come posso riuscire a farmi una vita mia, se non mi sembra piu’ di vivere.

  8. 8
    tiziana -

    Ciao cara prendila cosi’ hai scansato un bel fosso forse ci hai rimesso
    12 anni della tua vita ma che vita sarebbe stata! Sempre nell’ombra di
    un uomo che non ha le palle di prendere una decisione .D’ora in poi
    vacci con i piedi di piombo se devi affrontare un nuovo amore perche’sei
    una persona che merita il vero amore visto che hai dedicato 12 anni
    d’amore a una persona che non merita anzi qualcosa se lo merita un “bel
    paio di corna” per tutta la sua miserabile vita!In bocca al lupo per il
    futuro!

  9. 9
    Nadia -

    Cara katia62, sei tanto dolce e vorrei abbracciarti….Prendi il telefono e scrivigli che si sta comportando come un bambino, che se questa e’ una scusa per lasciarti dopo 12 anni dovrebbe almeno avere le palle per dirtelo, visto che gli hai dato tutta te stessa, e non fare quello che ti dice, se non ti crede non vale la pena starci insieme. Poi penso che purtroppo fosse una storia sbagliata sin dall’inizio e che un uomo che tradisce la moglie per 12 anni non si fa problemi a tradire anche te…ma lasciamo stare, ora pensa a stare meglio, scrivigli il tuo dolore, tanto ormai non hai niente da perdere…e non ti abbattere, uno migliore lo trovi in un attimo!

  10. 10
    Niki -

    Capisco bene le tue sofferenze, ma cerca di recuperare la tua dignità, non dico sia
    facile ma sei prima di tutto una persona e come tale dovresti farti rispettare, ed in
    secondo luogo una donna e come tale devi comportarti! Che te ne fai di un uomo
    che ti dice queste cose?
    Si può vivere anche senza un uomo, soprattutto senza un uomo così!!!!!!
    E’ difficile, te lo ripeto, ma riprenditi la tua vita e la tua dignità, impara ad amarti,
    questa è la cosa che spingerà gli altri ad amarti di conseguenza, se non ti ami tu
    per prima chi potrà mai farlo?

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili