Salta i links e vai al contenuto

L’arresto di De Vito fa bene al M5S… ora sono più come noi

Lettere scritte dall'autore  

Tutta quella retorica sull’onestà sinceramente aveva un po’ stufato. Gli onesti, i troppo onesti agli italiani stanno un po’ sulle palle.. ma chi si credono di essere???!!!!
Certo che in italia ci sono gli onesti… sì, ma gli “onesti per forza”, quelli con le tasse trattenute in busta, ma se anche a loro scappa “il lavoretto in nero” sono ben felici.
Quindi cari del movimento 5 Stelle, state tranquilli, comportatevi correttamente e fate gli interessi del popolo e non solo dei ricchi e corrotti come gli altri partiti e andrà tutto bene.
Una mela marcia dopo 10 anni è nulla in confronto agli altri.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

5 commenti

  1. 1
    Yog -

    Almeno adesso non ragliano più honestahh honestahh.

  2. 2
    Rossella -

    Il movimento sarà sempre inestetico perché la forma si dischiude in un’orgogliosa solitudine. Si chiama movimento proprio perché la sua azione riformatrice è invisibile; una realtà rispetto alla quale sono superflui i programmi di approfondimento. I presupposti che lo hanno generato sono gli stessi che lo hanno distrutto quando si sono affermate nel mondo delle politiche che ruotano intorno ad una personalità dotata di capacità eccezionali, ma totalmente perversa. Non so dirti di più. Chi è? Bella domanda. Ai posteri l’ardua sentenza.

  3. 3
    Mark -

    ma che catzo ha detto ross ?

  4. 4
    Mark -

    cmq chi è contro i 5 s non ha tutte le rotelle a posto

  5. 5
    Golem -

    C’è solo una persona che sa decifrare Rossye. Piuttosto è inestetico o…anestetico il movimento che si dischiude in un’orgogliosa solitudine? Detto questo, più che ai posteri è ai poster che l’hardware sentenzia.
    Qui è così Mark. Hasta luego

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili