Salta i links e vai al contenuto

L’amore conta (2)

Ciao a tutti ragazzi… sono allegra ed ho 20anni…sono sempre stata considerata una bella ragazza, intelligente, onesta e buona d’animo, insomma una persona a cui sembrava non mancare nulla… In realtà, la mia vita da un anno a questa parte è davvero dura, ci sono giorni dove non vorrei nemmeno svegliarmi… Dopo 3anni d’amore, l’anno scorso Emanuele mi ha lasciata, ho provato un dolore lancinante quando i giorni e poi i mesi passavano e lui non tornava, anzi si allontanava sempre di più… Le ho provate davvero tutte per riportarlo da me… sono persino finita a Stranamore! è stato il più grande amore della mia vita, e la ferita che mi ha lasciato dentro sarà indelebile… Oggi sto risalendo da quel maledetto fondo buio, ma con lentezza e purtroppo basta poco per ributtarmi giù… La vita è strana, perchè lui che mi ha lasciata oggi è felice con una donna di 10anni più grande di lui, ed io che sono stata mollata pur cercando un nuovo amore con tutte le mie forze non lo trovo mai… “L’amore conta” è il tatuaggio che ho sotto il braccio… questo per farvi capire quanto, anche se forse ingenuamente, io creda ancora nell’amore per tutta una vita… perchè io non ci credo a chi smette d’amare all’improvviso… credo che in fondo non abbia mai amato sul serio… sempre se naturalmente non si è stati feriti prima di disinnamorarsi… 2 mesi fa ho conosciuto Francesco,lui mi aveva ridato la voglia di vivere, mi aveva fatto credere in un futuro migliore… poi… una settimana fa… mi ha detto che non voleva più impegnarsi…a veva capito che non era nato quel sentimento che voleva e che da me vuole un rapporto libero, senza condizionamenti e senza farmi illusioni su di un futuro insieme… Adesso, dopo l’ennesima delusione,non so che fare, è l’unico che mi ha fatto un pò ribattere il cuore dopo un anno e non vorrei perderlo così… ma non voglio neanche più soffrire… tra l’altro oggi ho saputo di essere entrata a medicina, questo è sempre stato il sogno della mia vita, ma dopo tutto non sono felice neanche per questo, e non so più quello che voglio… ho davvero paura per il mio avvenire e per questa vita così disonesta… vi prego aiutatemi a capirci qualcosa e sopratutto… che devo fare con francesco? accettare le sue condizioni e sperare di legarlo a me oppure abbandonare in partenza una guerra che sembra comunque più persa che vinta??? ma perchè oggi nessun uomo vuole più impegnarsi e scappa dai sentimenti??? Aiuto ragazzi… sono davvero nello sconforto… un bacino a tutti e grazie in anticipo!!!alle

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Zio Albert -

    vai tranquilla che il tuo stesso problema ce l’abbiamo purtroppo (spero) ancora in tanti. Probabilmente i nostri sogni sull’amore non si sposano più con quella che è la realtà della società, e spesso e volentieri chi vuole un sentimento sincero da qualcuno ottiene solo di spaventarlo, questo qualcuno, che ovviamente poi scappa.

    Non so’ che dirti sul “tentativo” di trasformare la storia “libera” in “seria”, ma mi viene comunque da dirti che l’amore non accetta condizioni, o almeno non queste che tu dici

    Ciao

  2. 2
    Lavigna82 -

    So come ti senti (se ti va leggi la mia lettera AAA cercasi consigli d amore)…ma nn mollare nella vita devi essere UNA GUERRIERA! nn riusciresti ad apprezzare quei momenti di felicita se nn tocchi il fondo…
    x francesco beh secondo me se t interessa provaci combatti ricorda che è sempre meglio avere rimorsi ke rimpianti!

    cio’ ke nn ci uccide ci fortifica.

    un bacio ti auguro ke tutto vada bene.

  3. 3
    M.Teresa -

    Ciao allegrasolodinome,
    hai iniziato molto presto con l’amore. Avevi 16 anni. I ragazzi che si frequentano a quella età sono ancora immaturi per provare/mantenere un sentimento duraturo. Per noi donne l’amore sentimentale è tutto, I maschietti di norma a quell’età hanno solo voglia di giocare e di conoscere, non di impegnarsi.
    Anche Francesco sarà così; rispettalo, sta crescendo ed è già di per sè un bell’impegno. Deve costruirsi un futuro per poi collaborare a costruire una famiglia. Non spaventarlo. Intanto conosci altre ragazze e ragazzi.
    Porta pazienza, impegnati nello studio per avere una vita densa anche di soddisfazioni professionali e di interscambio a livello umano. Coltiva le amicizie, quelle vere. Impara a donare e donarti. Vedrai che l’amore con la A maiuscola non si farà attendere e ricorderai le esperienze passate come qualcosa di molto romantico che ti accompagnerà dolcemente per tutta la vita.
    Ricordo me stessa a quell’età, cotta di un ragazzo alto 32 cm. più di me e ricambiata. Sembravamo l’articolo IL.
    Il palazzo del ghiaccio, feste insieme per un anno.Un solo unico bacio a labbra chiuse e tanti regalini da parte sua e un’adorazione incredibile. Ho pianto quando ha cambiato città con i suoi e pensavo che non mi sarei più innamorata e che nessuno si sarebbe più innamorato di me. Ed invece è successo ed è stato ancora meglio di prima. Un dolcissimo ricordo….
    Ti prego ritorna gioiosa e gaia anche di fatto. Senz’altro quella parte di te non è morta, ma solo sopita.
    Ti voglio bene, coraggio.

  4. 4
    federica -

    ciao…ho letto il tuo blog e ho sentito un nodo fortissimo alla gola…io ho avuto la tua stessa esperienza…dopo 2 bellissimi anni di amore, di quell’amore che credevo sarebbe durato per sempre, è finito tutto..ed è finito nel modo più semplice e doloroso che ci possa essere..senza un vero perchè, senza una reale motivazione…lui si è allontanato da me all’improvviso..certo..mi ha dato quelli che erano i suoi motivi, ma oggettivamente parlando alla fine anch’io sono arrivata alla cnclusione che sicuramente fosse stato il grande amore anche per lui, non mi avrebbe lasciato andare così…sono tappe quasi obbligatorie purtroppo e so cosa vuol dire cadere in un buio dal quale sembra non risalire e so cosa vuol dire incontrare una persona che dopo tanto tempo riesce a farti sentire viva ma che in realtà non vuole nessun impegno..in sintesi..credo che sia capitato a parecchi..almeno questo è quello che mi pare di capire confrontandomi con altre persone…io non ho una pozione magica con la quale svegliarti dal torpore in cui sicuramente ti pare di essere cadta..la forza è dentro di te..sembra squallida retorica, ma ti posso assicurare che è così…non sono ipocrita e non ti dico che un bel giorno ti sveglierai e sarà come se non fosse accaduto nulla..queste sono balle..lui rimarrà sempre con te..rimarrà il tuo amore..però sono sicura che la vita ti regalerà altre gioie che riusciranno a smorzare il dolore…ci vuole tempo..tanto tempo..e coraggio…il coraggio di rassegnarsi a una situazione(quella tua e di emanuele), il coraggio di dire no a una storia che non fa per te(francesco), il coraggio di riprendere in mano i tuoi sogni(medicina)..non pensare al futuro ora come ora..non chiederti troppe cose alle quali oa non riusciresti a risp..vivi giorno per giorno e ruba tutto ciò che di positivo riesci ancora ad avere…non soffermarti su ciò che non riesci a fare..sei una persona diversa ora e anche i tuoi modi di fare saranno diversi..pensa invece a ciò che riesci a realizzare, fosse anche una risata in più rispetto al giorno prima…hai 20 anni..una vita davanti..una vita che da ora affronterai in un altro modo e che ti regalerà gioie diverse da quelle a cui eri abituata, ma pur sempre gioie..ti abbraccio. fede

  5. 5
    somorina -

    se ti può consolare anche i ragazzi di 27 anni sono capaci di lasciarti perchè vogliono stare soli, dopo un anno e mezzo che non gli ho mai impedito di fare nulla… non credo sia una questione di età, quanto di maturità intrinseca della persona… e quasi mai corrisponde a quella delle candeline…

    cara allegrasolodime, fai quello che ti rende felice, se pensi che una storia con Francesco potrebbe farlo, allora lotta, se pensi che un eventuale sconfitta ti rifarebbe male ancora una volta… beh allora pondera meglio la tua decisione…
    un bacio

  6. 6
    allegra86 -

    Ciao ragazzi,sono io allegrasolodinome.Vi ringrazio davvero per tutte le belle parole che mi avete donato,e spero di riuscire a metabolizzarle,per poi metterle in pratica.c’e FEDERICA che parla di rassegnarsi e trovare il coraggio…beh è davvero dura perchè mi basta vederlo mezza volta per caso per ricadere nel delirio,mi basta passare davanti al negozio di sua madre e vederla piangere quando le parlo,mi basta ascoltare una stupida canzone,o ancora più semplicemente vedere il mio dolcissimo cane che aveva scelto lui…mi basta guardare quella maledettissima “E” tatuata addosso…insomma…mi basta poco o tanto…Francesco invece mi ha delusa dal profondo,ma ormai ci ho fatto un po’ IL CALLO…e poi c’è LAVIGNA82,che mi dice di combattere se voglio Francesco,ma combattere per quanto ancora??combattere ancora non solo con il presente ma anche con i fantasmi…Per Emanuele ho combattuto fino alla nausea umiliandomi,facendomi sempre e solo del male e a volte purtroppo facendomi anche pena…e poi c’è M.TERESA,che parla dell’immaturità di un ragazzino di 16anni,quel ragazzino mi fece innamorare come non mai,quel ragazzino lo rivedo spesso che mi aspetta sotto al portone di casa e mi sgrida per i ritardi…quel ragazzino lo rivedo spesso che parte con il motorino,col freddo,il gelo,la neve,la grandine e corre da me,dopo scuola,dopo gli allenamenti,sempre insieme per tre anni,e come per lavigna82,il troppo tempo insieme è stata la rottura,la voglia di nuove esperienze,di una donna più matura che lo facesse sentire uomo…ma davvero una donna di 30anni può amare uno di 20?Sarò chiusa mentalmente,l’amore sì non ha età…ma credo che a 20anni il futuro sia un pò diverso che per una donna di 30 che forse vuole anche metter su famiglia…e poi c’è ZIO ALBERT che dice che l’amore non accetta condizioni…ed è verissimo…l’amore per me è un’altra cosa,ma l’amore vero oggi sono davvero in pochi a provarlo e questo mi gela…Probabilmente anch’io troverò l’uomo giusto per me e di emanuele e francesco avrò solo un dolce e triste ricordo…e farò come dice quella canzone per cui emanuele so che ha pianto una sett fa…ed allora non capisco perchè mi ha lasciata se ripensandomi si commuove ancora…la canzone dice:”Ti scorderai di me,quando fuori piove ed il vento,e i profili e le case ricordano te…e sarà bellissimo perchè gioia e dolore hanno lo stesso sapore con te…”Ragazzi è davvero brutto e condividere con voi questo vuoto immenso che ho dentro quando torno a casa sempre sola…è rassicurante…Sono piena di amici che mi adorano e darebbero la vita per me…ed allora adesso sto vivendo di loro…ma l’amore soltanto chiuderebbe il quadro per essere felice…e allora che stiano da soli,che francesco sfrutti le altre…oggi voglio pìu certezze e vorrei avere solo dignità e coerenza per dirgli di NOOO quando mi chiede di vederlo…un bacio a tutti,vi voglio bene,alle.

  7. 7
    Zio Albert -

    dai, mi sembra che tutto sommato stai tirando fuori la grinta che ci vuole per reagire bene a queste situazioni.

    Forza, forza, forza e non farti abbattere dalle “ricadute”, e vedrai che da qualche altra parte qualcosa di bello prima o poi arriverà per tutti!

  8. 8
    Fabio -

    sono nella tua stessa condizione..un amore finito dopo 4 anni..lei dice di non amarmi più, ero convinto che sarebbe stato per sempre..così non è stato… ma ci si rialza, si guarda avanti e non si pensa a quello che è stato…guarda avanti..e non farti prendere in giro da Francesco..non ti merita..non iniziare questa relazione credendo di legarlo..
    L’amore conta!!
    Fabio, Napoli

  9. 9
    allegra86 -

    Grazie Fabio..napoletano pure tu?!grandioso…cmq francesco l’ho lasciato perdere,vorrei trovare un uomo vero,di quelli che non si tirano indietro perchè “hanno paura di legarsi…”di quelli ke credono nell’amore,nei valori…come si fa a dire “non ti amo più”???!!!!evidentemente fabio non comprendevano la vera essenza dell’amore,non c’hanno mai amato,o meglio,loro credevano d’amarci,ma quella era solo un’infatuazione che spesso c’è chi confonde con l’amore che però è diverso,va costruito giorno per giorno,va alimentato,protetto…peccato per loro,forse non si innamoreranno mai sul serio…e vivranno nell’ipocrisia…ps se sei lo stesso fabio ho letto anche i tuoi commenti a come riconquistare un amore,i miei sono il 25 e il 264,leggili se ti va!smack alle

  10. 10
    rita -

    beh..a quanto pare non sono solo io a soffrire per amore..ragazzi, questo tipo di sofferenza è il piu brutto che c possa essere..(oltre che alla perdita di una persona cara)..
    io sono stata insieme ad un ragazzo per un anno e mezzo..lui mi ha tradita..lasciata..umiliata..un casino..però io lo amo..lo amo cn tutto il cuore e lui vuole stare solo..
    pechè nella vita c sono queste cose..
    le persone che un giorno t fanno felice..mentre un altro t distruggono..??
    c stai un sacco di tempo a costruire qualcosa..a fare progetti e in un attimo puff!!!tutto distrutto in mille pezzi..
    adesso qual’è il metodo per reagire? per nn pensarci? per essere felici..?
    un sacco di domande.. sono arrivata anche a pensare di annullarmi..nn l ho fatto perchè nn ho avuto il coraggio..è brutto è difficile..come si fa a superare…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili