Salta i links e vai al contenuto

Avevo 21 anni la prima volta che sono morto

Lettere scritte dall'autore  Valerio
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

47 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    Valerio -

    Penso e sono convinto che non esistono modi di comportarsi prestabiliti ,non ci sono manuali da prendere in considerazione che ci spiegano che “dobbiamo comportarci in un determinato modo”, non esistono cose assolutamente giuste o cose assolutamente sbagliate quando ci sono in gioco sentimenti grandi come l’amore e l’odio ! esiste tutto ciò che riteniamo sia giusto per noi, tutto quello che ci fa stare meglio e ci permette di andare avanti !
    Grazie a questo pensiero sto meglio, ho fatto tutto ciò che ritenevo fosse giusto fare, ho bloccato ogni possibilità di avere un contatto diretto con lei e la cosa migliore è stata toglierle il saluto.
    Quando mi lasciò a gennaio qualche settimana dopo ci sentimmo, la chiamai e lei mi propose la cosa più schifosa che solo una mente cinica e malvagia come la sua poteva propormi. Mi disse che non mi amava più e che provava solo attrazione fisica e quindi se volevo ci saremo potuti vedere “per quello” ! il povero sottoscritto,allora, ancora innamorato, le rispose che voleva l’amore e lei mi disse : “no, per un secondo fine no” vi rendete conto per lei il secondo fine quale era ? accecato dall’amore che provavo per lei, le risposi di si, e lei abusando psicologicamente di me, mi disse : “ti piacerebbe ?”e io come scrissi pocanzi, risposi di si. Questo non è neanche l’1% di tutto quello che mi disse, spezzandomi il cuore. Allora non realizzai, ma ora, mettendo a fuoco i fatti, mi sono reso conto di essere stato in stretti rapporti con la persona più schifosa di questo mondo.

  2. 12
    Valerio -

    Per Ilde.Non ho capito cosa intendi con quello che hai scritto..

  3. 13
    guerriero -

    Valerio, sono d’accordo e ti capsco perfettamente.
    Io ho impedito che la mia ex facesse la stessa cosa con me, facendole sentire la mia totale mancanza anche fisica, poropio perchè so bene che lei ha un debole per me. Ho subito compreso che con questi esseri approfittatori nn devono esistere mezze misure, o vie di mezzo.

    La reazione deve essere proporzionale al male subito.

  4. 14
    ildebrando -

    Nella vita l’amore è uno, sia che si evolva in matrimonio e famiglia, sia che si risolva in divorzio o delitto. Il resto è impegnare cuore e ragione verso vicende possibili, che permettano di vivere la vita con gusto, con generosità, con rispetto reciproco o come meglio sai e vuoi.

  5. 15
    Fire -

    Alberto, non è vero che l’amore è uno solo,che amerai solo una volta per cui, come dici tu, sai che vivrai una vita da single…la fine di un’amore ti cambia inevitabilmente molto, non sarai mai più quello che eri stato prima, è una cosa normalissima e all’inzio ti vuoi convincere che amerai solo lei/lui, che non sarai più in grado di amare nessun altro, ma credimi, come ti sbagli!! Quando meno te l’aspetti arriverà un altro amore, più grande ed importante di quello di prima ed il tuo cuore tornerà ad aprirsi e ad amare, senza sforzarsi, senza imporselo…ti capiterà, ne sari travolto e non puoi proprio farci niente….Quando ti succederà, ritorna a scrivere in queste pagine e sono sicura che mi darai ragione…perchè sarà così! In bocca al lupo!

  6. 16
    guerriero -

    Fire, io nn ci credo +

  7. 17
    alberto -

    fire,mi dici quando meno me lo aspetto ne trovero’ 1 altro,ma allora e’ cosi facile trovarne 1 altro!?io seppur mi ritengo 1 persona che sa perdonare, e direi anche femminista,nel senso che1 donna puo’ completare 1 uomo e quando accade e’ la meraviglia delle meraviglie,ma mi sto avvicinando alla linea di pensiero di guerriero.ragazzi,tra non molto anche i preti verranno a scrivere le loro storie d’amore andate in frantumi,dato che forse hanno piu storie loro di noi..

  8. 18
    Valerio -

    Alberto secondo me ha ragione Fire, devi crederci, soprattutto per il tuo bene, non devi pensare che quella ragazza è stata e sarà l’unica di tutta la tua vita. Un amore perduto è una ragazza/o che non ci ha mai amato veramente, il vero amore come lo intendi tu è per sempre ed è reale e non si basa sull’immaginazione come sta accadendo in questo momento nella nostra mente e perciò loro automaticamente diventano persone di passaggio nella nostra vita.
    E’ vero quando dici che è difficile trovarne un altro, ma è difficile proprio come è stato trovare il primo !anch’io a volte, se non spesso, la penso come te, ma non ti preoccupare, è una ruota che gira (mi sto autoconvincendo).
    Ora ci sembra tutto buio e macabro, spero in un giorno in cui il destino ci ricompenserà per tutto il male ricevuto da questi esseri miserabili e ripugnanti.

  9. 19
    Fire -

    Alberto, mio dio, ma se tutti quelli che sono stati lasciati o che gli è andata male con un rapporto fossero così pessimisti, non credi non ci sarebbero più coppie in giro? Parli così perchè la cosa è ancora fresca, credimi…dal mal d’amore si guarisce, te lo dice una che è stata lasciata 2 volte con storie di anni alle spalle…Anch’io pensavo all’inizio che non mi sarei più innamorata, perchè non volevo soffrire più…ma poi all’improvviso è apparso un angelo che mi ha travolto e mi ha fatto sentire di nuovo viva e che amo più degli altri miei ex messi insieme.
    Bravo Valerio, tu hai lo spirito giusto!
    Guerriero…ahi ahi, ti prego non chiudere il tuo cuore, non diventare di pietra perchè ora stai soffrendo…Anche tu, quando ti rinnamorerai di nuovo, mi scriverai che avevo ragione!!

  10. 20
    Valerio -

    Ci sono giorni in cui la odio e altri in cui mi manca da morire. E’ un vero conflitto che non riesco combattere. Mi chiedo come ha fatto a cancellarmi dalla sua vita così, non le ho fatto niente ed è riuscita a eliminarmi completamente , dopo tutto quello che ho fatto per lei, non mi meritavo tutta questa sofferenza, non mi meritavo tutte le cose che mi disse quando ci lasciammo. Ha sbagliato tanto, ma purtroppo non lo ammetterà mai, è una ragazza ignorante e schifosa. E’ molto orgogliosa e questo suo difetto le impedisce di farsi avanti e anche quando ha torto e il suo orgoglio le impedisce di scusarsi. Il fatto e che lei è assolutamente convinta che non ha fatto niente di male, ma io mi chiedo, come è possibile che non se ne renda conto del male che mi ha causato?asina che non è altra, mi ha detto una sacco di cose orribili, di cercarmi altre ragazze, che non sarebbe mai tornata prima di un anno, che voleva andare a letto con me perché fisicamente le piacevo ancora, mi ha mentito riguardo una lettera, mi disse che non l’aveva ancora letta e invece tramite una mia amica scoprii il contrario! pessima, vergognati, un giorno tutto il male fatto ti ritornerà indietro !

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili