Salta i links e vai al contenuto

La mia vita fa schifo

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a chiunque mi legga,
scrivo qua perchè non so più che fare. Mi sento talmente infelice che alcuni giorni vorrei morire e detesto avere questo tipo di pensieri.
La vita di cui ero tanto fiera, in qualche mese, si è distrutta.
Avevo un lavoro che è anche la mia passione e l’ho perso.
Ho una relazione, che dire complicata è dire poco. E non sto più bene nemmeno con la mia famiglia. Insomma, tutte le ragioni di vita che avevo, ora non esistono più.
Gli amici non mi mancano, ma per non essere di impiccio, anzichè confidarmi, faccio finta di stare bene. L’unica persona che sa del mio malessere è una delle cause dello stesso, il mio exragazzo, che dice che mi ama ancora, mi sente, mi vede quasi ogni giorno, ma non vuole stare con me, e che quindi non sa come aiutarmi.
Sono incredibilmente insoddisfatta di tutto e non so darmi pace. So che dovrei stare tranquilla, che nel mondo c’è gente che soffre molto più di me per cose ben più gravi, e infatti mi sento in colpa per essere pesante, ma mi sento così fragile e impaziente.
Sto andando avanti solamente grazie alla fede che ho e alla preoccupazione per la mia faglia.
Non mi sono mai sentita così demoralizzata!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    TiPrendoeTiPortoVia -

    Ciao, ti lascio la mia mail,
    tpetpvia@gmail.com

  2. 2
    Gabriele -

    Ciao ho letto il tuo sfogo.

    La cosa principale che devi fare è individuare cosa è successo, ovvero quali sono i problemi che ti rendono insoddisfatta.

    Stavi meglio, giusto? Ora non più.
    Perchè?

    Una volta che capisci cosa, chi, dove e quando, vedrai che riuscirai, o riusciremo a fare luce.

    Non ti abbattere nel frattempo, perchè tutte le persone vivono momenti bassi.

    😉 Spero di essere stato utile.

    Fammi sapere.

    Ciao.

  3. 3
    senja -

    stavo meglio prima perchè avevo una persona al mio fianco che mi amava e un lavoro soddisfacente. ora non ho piu nessuna di queste cose, o meglio, il ragazzo c è ancora, ma è un rapporto diverso, molto piu distaccato, troppo. sono troppo impaziente di vedere miglioramenti e questo mi sta uccidendo…

  4. 4
    Gabriele -

    Ciao

    Non riesco a capire cosa sia successo.
    Sarà capitato qualcosa immagino.
    Vuoi scriverlo? 🙂

    Ciao

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili