Salta i links e vai al contenuto

La mia ragazza mi ha lasciato, mi sento disperato e perso

Lettere scritte dall'autore  Leos92
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

47 commenti

Pagine: 1 3 4 5

  1. 41
    maria grazia -

    Leos, sei stato semplicemente vittima di un’ illusione. E’ capitato a tutti noi e a molti altri capiterà. Nulla per cui rovinarsi la vita. Si elabora e poi si va avanti, tutto qui.
    Un saluto.

  2. 42
    Rdf -

    Esatto! Prendi atto della situazione , elabora e vai avanti! Tutto qui!

    Ma con la consapevolezza delle squallide persone con cui avrai a che fare in questo mondo ! Gente spietata, senza un briciolo di umanità ed empatia , superficiale, cattiva ed egoista, anaffettiva, falsa!

    Non cascarci più , mi raccomando !! Non permettere mai più a nessuna/o di incidere sulla tua serenità e di manipolarti a suo piacere! Ricorda che hai a che fare con il diavolo!

  3. 43
    Yog -

    Massì, Leos. Elabora e via. Dieci giorni e ti passa.
    Se non ci fossero 40 gradi ti consiglierei una boccia di narda, ma con questa calura ci vuol fegato.
    Letteralmente.

  4. 44
    Acqua -

    Leos i tuoi sono sentimenti amorosi erano autentici, ma l’Amore, per concretizzarsi, ha bisogno di una scelta reciproca e condivisa, di tipo razionale, da parte entrambi i componenti della coppia. Questa scelta richiede costanza, impegno e talvolta rinunce e sopportazione. Non si tratta di un evento casuale, ma di qualcosa che si costruisce, a volte con fatica, e che evolve nel tempo, sempre che resista ai continui cambiamenti interiori e agli stimoli esterni a cui è esposto. L’attrazione fisica è senz’altro uno degli elementi che”naturalmente” favorisce la coesione, ma non è sufficiente perché anch’essa soggetta a continue variazioni e condizionamenti. È tutta una questione di equilibrio che entrambi i partner devono cercare di stabilire e mantenere in modo coordinato man mano che si conoscono. L’Amore è soggetto ad oscillazioni dipendendo dalla volontà di due esseri “imperfetti” , pertanto non è mai “sicuro a prescindere” , anche se aspira al “per sempre” .

  5. 45
    Acqua -

    Da giovani non è sbagliato ricercare quello che si crede “il meglio” per iniziare questa “costruzione”: per questo la tua ex ragazza non va giudicata come ingrata ed insensibile. A nessuno piace far soffrire gli altri, ma illuderli è ancora peggio. Come dice Suzy cerca di preservare i bei ricordi ed esperienze vissute con lei, ma non fossilizzarti su questo amore ancora in fase embrionale, che di fatto non si è concretizzato anche se tu ritenevi che ne avesse le potenzialità. La delusione, il senso di abbandono, è forte, ma questo sta pregiudicando la tue attuali relazioni. Non fare confronti: prova ad approfondire le tue conoscenze e a distrarti dal pensiero fisso di lei.

  6. 46
    Suzanne -

    Infatti Golem, quindi ammetti tu stesso che gli amori, per svariati motivi, possono essere più di uno nella vita di una persona, e sicuramente non hanno le stesse caratteristiche, cambiando i soggetti interessati.
    Rdf, ma spiegami un attimo: hai per caso un software in cui immetti i dati della ragazza che ti accingi a frequentare e ricevi una delibera sul genere di sentimento che potrai viverti? Mi sa che a questo punto avete l’innamoramento troppo facile eh!

  7. 47
    Golem -

    No Suzy, se non avessi incontrato quello vero, quello che mi ha consentito assieme a quella lei di percepire una “diversa” consistenza del rapporto, la crescita personale e la costruzione di una storia personale di coppia come quella iniziata e interrotta tragicamente, e poi con la donna di oggi, sarei rimasto a considerare amore tutto ciò che c’è stato prima di loro.
    È inutile che cerchi di spiegarmi se non si è mai percepita quella sostanziale differenza.
    Ho bei ricordi di molte di quelle ragazze che hanno preceduto il momento del “passaggio” al rapporto d’amore che ritengo il solo degno di quel nome, ma farei un torto a quello che vivo e che ho vissuto con Carmen e ora con Sally se li assimilassi alla stessa categoria sentimentale. Questo è quello che penso per la mia esperienza, e non intendo imporre niente a chi considera amore tutto quello che “muove” certe sensazioni. Ma è certo che se non avessi avuto la fortuna di percepire quella “differenza” sarei un grande “amatore”. Invece ho “amato” solo due volte.

Pagine: 1 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili