Salta i links e vai al contenuto

Italiano schifato

Lettere scritte dall'autore  Carlo Violato

Sig. Onorevole Berlusconi, sono un cittadino TRADITO dalle istituzioni
Anni fa facevo il commerciante di immobili acquistavo terreni e appaltato le condizioni purtroppo la crisi del 1983 ho dovuto chiedere il fallimento della società ma il curatore dopo aver recuperato 4 miliardi hanno chiuso dopo 28 anni una vita
MI PERMETTA DI CHIEDERLE SE MI AIUTA CON I SUOI AVVOCATI
GRAZIE MILLE

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Italiano schifato

Lettere correlate a:

Italiano schifato

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Silvio Berlusconi

4 commenti

  1. 1
    Rosa -

    Dobbiamo essre delusi da noi stessi. Prima mi facevano notare l’eresia che avevo partorito a proposito della città concepita al di fuori del patrimonio artistico. La storia non si riconosce nelle amministrazioni. Quale cittadinanza onoraria? Non vedi che ti mandano fuori? E’ una storia da dimenticare. Sforzarsi di andare avanti facendo di non aver visto è tutto quello che si deve fare. Ti mandano a pulire la strade. Punto. Il corso degli onori.

  2. 2
    J.J Bad -

    Ma è mai possibile che ad un italiano davvero schifato il primo gesto che gli venga in mente sia quello di protestare su un anonimo sfigato forum?

    Abituati come siamo a sfogarci su internet, ormai non siamo nemmeno più in grado di rivolgerci a delle figure professionali reali.

    Ma poi secondo te Berlusconi segue questo forum???
    Siamo alla follia totale.
    Altro che Italiano Genio. Ormai direi più Italiano Trash.
    Per me meritiamo l’estinzione.

  3. 3
    Angwhy -

    Crisi? Nel 1983? non lo sapevo..

  4. 4
    Schizoide -

    20 anni di fascismo erano troppo pochi per questa nazione schifosa

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili