Salta i links e vai al contenuto

Io ci credo

Lettere scritte dall'autore  

Ci siamo lasciati da circa 9 mesi, dopo un anno di splendido rapporto..ed io non ho smesso un attimo di credere al fatto che torneremo insieme.
Il nostro era un amore diverso, fatto di una passione travolgente e grandi progetti per il futuro.
Lui 42enne, molto forte all’apparenza, si nutriva della mia stabilità e deI mio carattere fermo.
Uomo di una volta, tendeva molto a comandare.. Le cose vanno bene solo se facciamo come dico io.. Erano le sue parole..
Io inizialmente mi accanivo dietro a questa cosa, perchè anche a me piaceva tenere lo scettro, poi invece ho capito che abbassando la testa, lui poteva darmi tutto quello che io desideravo..
Il problema è nato proprio qui.. Io ho abbassato troppo la testa..
Mi scusavo quando pensavo di aver ragione e ingoiavo pensieri e cattiverie che non facevano parte di me.
Con il tempo ho iniziato ad annullarmi, a vivere solo per lui, ma anche il nervosismo e il mal contento stavano crescendo.
Mi  arrabbiavo per niente, perchè mi dicevo che se io facevo tanto , lui doveva ricambiarmi in egual modo.
Con il mio comportamento lui invece non ha trovato più una spalla solida dove nascondere le sue paure, ma una persona nuova con mille insicurezze..
Il nostro rapporto è crollato.. Ed io sono caduta in un inferno.
Una psicoterapeuta mi ha aiutato ad uscire dall’assillamento per questa persona.. Ci siamo lasciati in malo modo, e per mesi non mi sono avvicinata a lui.
Poi un giorno ci siamo incrociati.
Lui mi ha telefonato ed abbiamo parlato e scherzato come non facevamo da tempo.. In questi mesi ha avuto altre donne, ma ha ribadito che non ha mai amato nessuna quanto me..che godeva del bel ricordo del nostro amore, però ha voluto anche puntualizzare che non è mai tornato indietro in una sua decisione..
Io la settimana scorsa l’ho voluto incontrare. Davanti ad un caffè durato 2 ore abbiamo parlato, riso e ricordato solo le cose belle che ci avevano unito.
Io gli tenevo la mano e lo coccolavo come desidero fare ogni notte.
Poi mi dice che se seguisse il suo istinto riproverebbe con me, ma la ragione gli dice che non funzionerà.
Punta i piedi e continua a dirmi che lui sa cosa vuole dalla vita e non tornerà mai indietro.
Ci salutiamo con un bacio casto in bocca, ma ricordandomi che non lo devo chiamare.
La caduta questa volta è stata più dolce, oramai ho imparato di nuovo a tenere le redini della mia vita, ma questo non toglie il fatto che vorrei tentare di nuovo.. Dopo la fine della nostra storia, pur di riconquistarlo, ho giocato tutte le mie carte,ma ora ho capito che questa è una nuova partita.
Adesso non so con precisione come comportarmi.
Forse per un breve periodo non mi farò sentire.. 
Forse dovrei aspettare che lui torni da solo, in fin dei conti in questi mesi ha cancellato i brutti ricordi, e si è lasciato prendere solo dalle belle cose..
Ma io non voglio continuare a sprecare il tempo lontano da lui.
sto accendendo il cervello per farmi venire un idea che lo lasci a bocca aperta.
A lui piace essere adulato, e volevo organizzare qualcosa che lo faccia rimanere impietrito.. 
Voglio fargli capire che a volte fare un passo indietro non significa perdere, ma vincere le proprie paure..
Ho bisogno di un consiglio..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    sarah -

    a me sembra che tu voglia continuare a compiacerlo e ad abbassare la testa e le cose così non si risolvono se perdendoti non è voluto tornare indietro am anzi in 9 mesi è andato con altre probabilmente non ti vuole abbastanza.evita di farti tappetino di nuovo o torni punto e a capo.

  2. 2
    spartano -

    lascialo perdere,quando i nostri ex tentano altre strade vuol dire che di noi gli importa poco o nulla..un pò di orgoglio cribbio,basta fare le ruote di scorta;ciao e tanti auguri.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili