Salta i links e vai al contenuto

Questo è il mio incubo! La vita

Buonasera direttore, di storie come le mie ne avrà lette migliaia e forse cestinate anche di più e questa sarà sicuramente una come tante!!!!!!! Ma è l’ultima mia speranza di vita e perché non aggrapparsi anche all’ultimo filo di speranza?!! Una vita da schifo! fin dalla nascita!!! Problemi di soldi sempre una infanzia non vissuta x scappare dai problemi.. e ritrovarsi all’età di 16 anni con una bimba e un marito alcolizzato!!! Tutto finisce con la morte di esso. e il mio matrimonio con un altro uomo.. gran brava persona ma casinista x natura.. problemi problemi problemi.. i soldi non li ho mai visti e arrabattarsi sempre anche x il quotidiano!!! Una vita veramente agli stenti continui. Poi nel 2003 la morte!! Si la morte di mio marito!! Tre figli da mantenere neanche adolescenti il mio lavoro di 4 ore mai niente di certo ne un posto tranquillo e né tantomeno uno stipendio da poterci sopravvivere le figlie vogliono studiare ma io non posso permettermelo allora con enormi sacrifici lavorano e studiano ma x guadagnare pochi spiccioli che non bastano neppure x la scuola. la pensione di reversibilità mai avuta neppure la minima un affitto da pagare e le bollette che corrono mesi di freddo ed io senza gasolio.. aiuti da nessuno.. io abito a Sinalunga (si) paese dell’ on. Rosi Bindi la quale le ho scritto una lettera che non ho avuto mai nessuna risposta forse semplicemente perché non simpatizzo x lei???? E per il suo partito?! Aiuto da nessuno!!!!!!!! Mai lavoro incerto sempre e vita da schifo!!! Vale la pena di continuare a vivere in questo modo????? Le banche non mi aiutano chiaramente perché non ho niente risulto cattiva pagatrice x forza come faccio ad essere puntuale con le scadenze che non arrivo mai a fine mese!!!!!!!!!!!! Sono disperata!!!!!! Ho perso la voglia di combattere e tutte le speranze positive!!!!!!!!!!! Forse vale la pena di compiere quel terribile gesto.. che fino ad oggi non ne ho mai avuto il coraggio!!!!!!!!!!!! Sicuramente la mia lettera non sarà mai letta da nessuno.. ma perlomeno l’ultima speranza che avevo e che x adesso ho… visto e considerato che le istituzioni locali se ne fregano se io e la mia famiglia mangiamo o no.. Io ho sempre avuto molta stima in lei spero tanto mi voglia rispondere!!!!!!!!!!!!!!! La ringrazio infinitamente e mi scuso di essere stata una delle tante! ma la speranza è l’ultima a morire!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie di essere il nostro grande presidente del consiglio se non ci fossero state interferenze dall’opposizione sicuramente avrebbe operato anche molto meglio……….

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

6 commenti

  1. 1
    Aveline -

    signora, mi spiace deluderla ma questo non è un sito nel quale il presidente del consiglio, silvio berlusconi, risponde alle domande… Io ero a un passo dal suicidio, che devo dirle? Una storia come la sua tocca, se ho ben capito non è italiana, il soo problema è di attualità,interessa molto, scriva a dei giornali, racconti la sua storia, ora come ora mi viene in mente un articolo de “IL Fatto Quotidiano” avevano pubblicato una storia così, le do il sito se vuole provare http://www.ilfattoquotidiano.it/
    provi davvero a diffondere la sua storia, che può interessare, chieda aiuto anche alla parrocchia del posto, può sembrare stupido ma può aiutare… ma non si arrenda, per favore, pensi almeno al dispiacere che darebbe alle sue figlie, mentre io ormai non ho nessuno, ma con lei il suicidio farebbe differenza nel cuore di alcune persone…..

  2. 2
    KRI5TIAN -

    Parli come se la vita c’è l’avesse con te!! Nessuno ti ha obbligato ad avere un figlio a 16 anni e a sposarti con due irresponsabili, in ogni caso mi dispiace per la situazione in cui ti trovi, molti si trovano nella stessa situazione, ma non compiere mai il “terribile gesto” pensa a i tuoi figli.

    Se non erro la lettra è rivolta al nostro “amato” Premier, non so come dirtelo ma al nostro “amato” non gliene può fregar di meno di te, ammeno che tu non sia una bella donna disposta a dargliela, in tal caso potrebbe aiutarti anche economicamnete.

  3. 3
    milvalove -

    grazie kristian reale ma non di aiuto.comunque in questo momento ti dico che nessuno mai mi prendera’ in considerazione ma oggi se stare bene vuol dire dargliela come dici tu forse ci penserei ma chissa se non lo farei.se togliere la dignita’ alle donne vuol dire mangiare e vivere!!!!!!!bene!!!!forse vale la pena anche di non guardare troppo alla propria dignita’

  4. 4
    milvalove -

    grazie mille aveline.io non sono straniera ma sento che questo mondo non fa piu’ x me..grazie x il sito che mi hai inviato provero’ a scrivere..grazie della comprensione e dei consigli

  5. 5
    Cantautore -

    Ciao Milvalov,
    il prossimo mese vedrò quello che potrò fare per aiutarti economicamente, perché anch’ìo (dopo aver raggiunto posizioni elevate di ricchezza, di successo e di potere) ho conosciuto la miseria (come il titolo di una delle mie 200 canzoni), e so cosa significhi non aver nulla da mangiare e non avere in tasca nemmeno un centesimo bucato!
    Ora, per fortuna, le cose sono un po’ migiorate, anche se non sarò più ricco come prima, ma per l’aiuto, come ti ho già detto, devi aspettare il prossimo mese.
    Scrivimi, il mio contatto di MSN/E-mail è: Cantautore68@hotmail.it
    Un caro saluto.

  6. 6
    anonimo87 -

    signora ho letto solo ora della sua situazione e spero che la vita le sia venuta incontro in questi 10 mesi, le faccio i miei auguri piu’ sinceri e spero che possa trovare salute , sicurezza economica e magari anche un compagno che rimanga insieme a lei tutta la vita.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili