Salta i links e vai al contenuto

Imprigionati dalle nostre ambizioni!

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti,
Purtroppo dopo 10 mesi è arrivato il triste giorno della sua partenza…
Ci siamo conosciuti per puro caso, ci siamo subito capiti e confidati tutto anche le cose più personali. Non so il perché, siamo completamente diversi, litighiamo in continuazione, ma non riusciamo a star staccati per più di qualche giorno, viaggiamo sulla stessa lunghezza d’onda, ci capiamo senza parole.
Sapevamo fin dall’inizio che sarebbe durato tutto fino a settembre, ora lei deve tornare a torino dai suoi e questa volta per rimanerci, io vivo a matera purtroppo! Se potrei ritornerei indietro nel tempo per rivivere le stesse cose con lei.
Entrambi siamo troppo ambiziosi sul nostro futuro lavorativo, soprattutto lei, non me la sento davvero di obbligarla a far nulla e dolorosamente dobbiamo prendere diverse strade, io nell’accademia dell’esercito e lei si dedicherà alla medicina.
Già mi sento morire dentro, perché con lei se ne va una parte di me, non so se riuscirò a trovare un’altra capace di “incasinarmi” la vita come faceva lei. Insieme abbiamo fatto e passato di tutto, dalle cose più divertenti e stupide a quelle più serie. Mi assalgono fin da ora i bellissimi ricordi. Anche se non gliel’ho mai detto apertamente, le sono molto grato, mi ha migliorato tantissimo come persona.
Domenica è l’ultima sera che stiamo insieme, non so nemmeno cosa fare e dire, so già che sarà imbarazzante… vorrei solo ringraziarla per tutto quello che ha fatto per me in questi mesi, ma anche se ho un carattere forte e deciso, non sono in grado di dirglielo a parole e dimostrarlo… che fare?! non mi è mai capitato nulla del genere. Sembra un problema da nulla, perché saranno solo 800km a dividerci, ma entrambi non crediamo nell’amore a distanza e come detto prima vogliamo prima realizzarci nel campo lavorativo sacrificando anche l’amore.
Grazie per l’attenzione e per gli eventuali suggerimenti

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    marshmallow -

    Per mia esperienza ho capito che quando le situazioni sono impossibili fin dall’inizio, per quanto sembrino belle e perfette, bisogna prenderle come tali. Hai uno spazio temporale per stare con la tua persona, goditelo più che puoi, buttaci dentro tutta la tua persona, fanne parte di te e conserva il ricordo nel tempo, ma non fare progetti a lungo termine… lo so che è straziante.

    Poi io credo che se 2 persone hanno impedimenti a stare assieme ma sono fatte proprio per questo, si reincontreranno in condizioni favorevoli, ma questo è un altro discorso.

    Le storie a distanza sono molto molto difficili, niente vi impedisce di provare ma la vedo dura, specialmente per te se entri in Accademia.

    Ah, un suggerimento: qualunque cosa senti, digliela finché puoi guardarla negli occhi. Tanto finirà lì e se non lo fai potresti pentirtene moooolto a lungo.

  2. 2
    fabio -

    l’ambizione..semplicemente il male del secolo.

  3. 3
    maya354 -

    Concordo con marshmallow,
    Se deve essere sarà, comunque sia!!!!
    E parlale con il cuore in mano, le cose che devi dirle non possono che farle piacere.
    E ricorda : SE DEVE ESSERE SARA’
    In bocca al lupo

  4. 4
    zazza -

    Io proprio non capisco chi a priori dice “non credo alle storie a distanza” sopratutto
    se vi conoscete e vi amate. Almeno provaci e se e’ la persona giusta non sara’ certo
    la distanza il problema…..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili