Salta i links e vai al contenuto

Illusione o realtà?

Lettere scritte dall'autore  Martina98

Buongiorno a tutte/i! 
Ho bisogno di un vostro parere.
Da una settimana ormai mi sono lasciata, anzi sono stata lasciata dal mio ex ragazzo dopo una storia di due anni e mezzo. 
La nostra storia è sempre stata molto sbilanciata: ci siamo incontrati in un periodo in cui nessuno dei due era pienamente se stesso, io per alcuni problemi psicologici (per cui ora sono in terapia) l ho ferito e lui di rimando ha ferito me. Inoltre nell’ultimo periodo si litigava molto spesso, io mi fidavo di lui ma mi lasciano molto spesso prendere e guidare dalle mie paranoie… insomma, ci siamo tirati fuori il peggio l’uno dell’altro. 
Una settimana fa, lui mi dice di voler interrompere la relazione perché non stava più bene in questa dinamica;inoltre, accenna di aver conosciuto una ragazza in università, che si sono piaciuti e che vorrebbe provare ad avere qualcosa con lei (non c è mai stato tradimento ne nulla).
Io ovviamente ci rimango di merda e chiudiamo la nostra storia.
In questa settimana, gli ho scritto spesso cercando chiarimenti, non c’erano stati cambiamenti nell’ultimo periodo e quindi non riuscivo a spiegarmi tutto ciò.
lui ribadisce quanto detto, che ci eravamo fatti del male e che un periodo di separazione avrebbe fatto bene a entrambi, ci avrebbe resi indipendenti, autonomi e ci avrebbe permesso di recuperare noi stessi. Inoltre, afferma di essere molto affezionato a me e di non volermi perdere, di voler restare nella mia vita (dandomi ovviamente il giusto tempo per allontanarmi e distaccarmi da lui) e che se in futuro ci fosse l’opportunità di riprovarci da noi stessi ne sarebbe molto felice, perché “la me spontanea e naturale gli Piace molto”. 
Questa affermazione sinceramente mi risolleva il morale perché mi fa pensare che ci sia ancora un minimo di speranza: lui non è una persona che dice cose a caso, e l ha ribadito più volte nonostante gli ripetessi di non dirlo senza pensarlo davvero.
Inoltre, durante una conversazione avuta, a un certo punto mi ha chiamato col nostro vecchio nomignolo che utilizzavamo. 
Infine, parlando genericamente, è saltato fuori che si la ragazza le piace tanto ma che ora non è nulla di ufficiale e guarda come va.
Voi cosa ne pensate? Non è uno stronzo, lo conosco e non fa nulla per tenermi in caldo o altro, anzi più volte mi ha detto di andare avanti con la mia vita. Però allo stesso tempo afferma che se ci sarà un’altra occasione di stare insieme come noi stessi ne sarebbe felice… magari vale solo per me, ma se avessi davvero chiuso con una persona non mi sognerei mai di dire ciò…
ps. Io nel frattempo cerco di pensarci il meno possibile e di tenermi occupata 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Illusione o realtà?

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

4 commenti

  1. 1
    Gimmy -

    Io penso che sarebbe meglio lasciare perdere e non crearsi aspettative. Se ci fosse un intenzione nonche il desiderio di recuperare un rapporto, si parlerebbe in altri termini tentando tutte le strade per potersi venire incontro. Se una storia finisce si va avanti e basta, senza nutrire peraltro questa sorta di speranza mentre lui va a farsi i suoi comodi con la new entry del momento. Guardati intorno anche tu perche essere ripieghi di qualcuno quando non si è trovato di meglio non è gratificante. Le sue sono frasi di circostanza fine a se stesse per potersene uscire civilmente.

  2. 2
    MisterT -

    Concordo con Gimmy ossia il tuo ex ti ha solo indorato la pillola…i fatti salienti sono due: non sta piu bene con te e te l’ ha anche detto e si frequanta giá con un altra tipa. Mettici una pietra sopra e vai avanti. Ci vorrà del tempo ma ci riuscirai basta che non continui a coltivare false speranze…

  3. 3
    Martina98 -

    Intanto vi ringrazio per le risposte ricevute!
    Non penso che l’abbia fatto per indorare la pillola, gli ho chiesto piu volte di essere sincero e spietato con me per evitare qualsiasi tipo di illusione, tanto che comunque mi ha confermato il suo desiderio di continuare a frequentare la nuova ragazza e mi ha esortato a non vivere nella speranza precludendomi altre esperienze. Non ha neanche smentito però ciò che ha detto, affermando di volermi nella sua vita (quando me la sentirò) e che se in futuro ci saranno le condizioni e l’opportunità, sarebbe solo contento di riprovarci. Aggiungendo che prima di tutte queste litigate, con me stava molto bene.
    Ovvio che a sentire queste cose un po ci spero… perché per dire tutto ciò, senza intenzioni maligne (volermi tenere in panchina o come ruota di scorta), un pensiero dietro c è..

  4. 4
    Gimmy -

    Martina l’unico pensiero da tenere in considerazione è che tu hai dovuto subire la sua chiusura accettando tuo malgrado la scelta essendo ancora innamorata e ti appigli a parole che non hanno il peso che tu vorresti attribuirgli. Tutti stiamo bene in coppia finche non ci sono problemi, ma se ci teniamo al partner li affrontiamo e tentiamo di risolverli; nel tuo caso lui ha preferito andarsene dall’altra nonostante i decantati tuoi lati che lo portano a non sceglierti sempre e comunque. Preferisci davvero stare in panchina ad attendere un improbabile metamorfosi dandogli anche qualora fosse, la soddisfazione di fare il bello e il cattivo tempo a suo piacimento, oppure voltiamo completamente pagina nella speranza di trovare la persona giusta che anche dopo la milionesima litigata abbia voglia di tornare da te?

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili