Salta i links e vai al contenuto

Il plagio non è una lusinga

Benvenuti alla 4 edizione della linguaccia, titolo il plagio non è una lusinga.
Vi siete mai chiesti quanti sono i casi nel mondo di plagio, no? ve lo dico io sono documentate circa 180 milioni di cause all’anno, per il furto di quello che tutti chiamiamo volgarmente arte. In tutti è ricorrente la lusinga ingannevole , i plagiati all’iniozio non si rendono conto di essere “FURTATI” scusate per il termine , ma il dono del genio ahimè non lo possiede tutto il genere umano e quando lo si ha , lo si deve difendere ad ogni costo. Se doveste essere avvicinati da sedicenti impresari, e doveste essere complimentati in maniera melliflua , prima di scivolare in tutta questa” melassa “state attenti e ringraziate D IO per il bel dono che vi ha fatto. Dopo di che sappaite che esistono molte organizzazioni al mondo che si occupano di difendere i vostri diritti, Siae ed altre. E se poi ancora non siete al sicuro cominciate ad urlare che qualcuno vi sentirà. Io da quella curiosona al solito quale sono , ho fatto una ricerca per i fatti miei e ho accertatao che moltissime sono le persone che non si sono potute difendere per ignoranza o perchè si scontravano con associazioni più forti di loro. Il mio consiglio è sempre quello di urlare. Difendete il vostro essere. Non è plagio quando cominciano a pagare il vostro genio e quando non lo usano. Grazie dalla redazione della linguaccia.

L'autore ha scritto 107 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie

1 commento

  1. 1
    Andrea -

    Io direi di stare attenti anche alla SIAE. Infatti,
    quella che dovrebbe essere la Società Italiana degli Autori ed Editori
    e sempre di più la società degli Editori ed infatti è fatta per
    accentrare i soldi nelle mani degli editori (case discografiche e di stampa) e nelle mani degli autori che sono già famosi,
    magari che sono diventati famosi attraverso opere semplici semplici e piene di plagi (un esempio su tutti? Zucchero sugar Fornaciari, che ha copiato un po’ di tutto senza mai dirlo apertamente).
    Insomma io STAREI ATTENTO ANCHE ALLA SIAE. Hai un’idea cerativa?
    cerca di ricevere direttamente dei soldi per la tua idea e avere contatti
    solo marginali con la Società Ignavi Avari Egoisti. ciao e auguri!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili