Salta i links e vai al contenuto

Il mio grande amore mi ha lasciata

Lettere scritte dall'autore  IrEnE
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

287 commenti

Pagine: 1 2 3 4 29

  1. 11
    Irene -

    Ciao Alice.Innanzitutto buone feste,anche se non le starai passando troppo bene. purtroppo la lontananza è una brutta cosa,se hai letto la mia lettere anche io vedevo il mio ragazzo una volta a settimana e per me non era abbastanza. Se sei davvero innamorata di lui, non cercarlo per un pò,lascialo riflettere un. Poi non capisco,prima dici che non vuole che soffri tu e poi che lui non vuole soffrire. Secondo me se il problema della vostra relazione è solo la lontananza si può superare, a patto che vi amate entrambi. L’amore è sofferenza, e se sono gli 80km a farvi dividere beh forse non è lui quello giusto! questo è solo il mio modesto parere. bacioni fammi sapere

  2. 12
    Teolo -

    Ragazze…piantiamola di colpevolizzare i ragazzi, mi sento tirato in mezzo. Ogniuno ha avuto, ha e avrà i propri problemi d’amore. Tutti piangiamo ci disperiamo ed ogni problema al momento ci sembra irrisolvibile.
    Non è così. E io per superare l’ultima batosta (ero pronto a fare un figlio e sposarmi) ho fatto una super estate, mi sono regalato una macchina sportiva, e sopratutto ho imparato, e sto imparando ancora, a non cercare di annaquare negli altri ciò che non mi fa star bene con me stesso.
    Ora sono sereno e questo è tutto. non è stata colpa mia, non colpa sua, ma merito mio che ora sto bene.
    Rimboccatevi le maniche e voletevi bene!!

    E buon anno!!!

    Teolo

  3. 13
    moni80 -

    Teolo vorrei avere la tua stessa forza..io sono distrutta perchè il mio ragazzo mi ha alsciato senza una spiegazione…ho scritto LA fine di un amore che ti sconvolge…
    te come hai fatto a reagire??
    un bacio
    Moni

  4. 14
    Teolo -

    Ciao moni,
    intanto piacere di conoscerti. Del resto..come ho fatto… ho sbattuto la testa finche al posto di rompersi si è rinsavita.
    Avevo solo bisogno di prendere una piccola vacanza dalla mia vita, e vedere che ce la facevo anche senza di Lei. Ed è così. a volte ci culliamo nel dolore, perche è più comodo, più facile che sforzarsi e riprendersi. e in un certo senso ci sembra giusto star male x una cosa che è andata male.
    Invece nella vita non c’è tempo per disperarsi. E’ cosi bella! così piena se vogliamo.
    Pensa al lavoro, pensa a te. non so se lo fai. ma non bere, non fumare. non farti male.
    La migliore vittoria su qualcuno che ti ha fatto soffrire è provare, a te stessa e non a lui, che puoi stare bene. che la vita è tua ed è bella!!!!

    Pensaci, e fammi sapere

    Teolo

  5. 15
    moni80 -

    Teolo grazie del consiglio..ci sto già provando…vedo che è difficile ma volgio essere forte…
    pesno a me stessa..a coltivare vecchie e nuove amicizie..sperando pian piano che anche lui diventi un ricordo…
    grazie..
    ci sentiamo.
    Moni

  6. 16
    Teolo -

    Brava Moni!

    E se vuoi una mano più concreta batti un colpo!

  7. 17
    moni80 -

    Teolo..non so più cosa fare..non capissco più niente..dico che sonoforte e che ce la faccio senza di lui e poi…
    prova a leggere i miei ultimi post su La fine di un amore che ti sconvolge…
    e dimmi te cosa dovrei fare…
    secondo me dovrei mettere un muro alto altissimo e farmi i cavoli miei…
    un bacio
    Moni

  8. 18
    Teolo -

    Come butta Irene?

    Teolo

  9. 19
    Cristina -

    ciao ragazze e ciao irene,sono proprio contenta tu sia riuscita a voltare pagina conoscendo quel ragazzo alla festa. A me sta succedendo la stessa cosa.il mio ragazzo abita…anzi abitava a 500 metri da casa mia eppure non ci vedevamo mai.ok gli innumerevoli impegni di lavoro ma per me non c’era mai, venivo dopo tutto,e non è la solita frase da bambinetta viziata che fa i capricci.persino mia madre,che non si è mai permessa un’intromissione nella mia vita privata, diceva che era un ragazzo sbagliato per me, che mi avrebbe reso infelice e che avrei passato tutta la vita a casa ad aspettarlo. vedi, max (così si chiama) è davvero malato di lavoro…e le sue tre ragazze precedenti l’hanno lasciato tutte per lo stesso mio motivo…LAVORO,LAVORO,LAVORO. capisco che è una cosa importante ma non si può lavorare anche il giorno di natale, non si può. non ci vedevamo mai e quando stavamo insieme 8 volte su 10 si addormentava stravolto sul divano. inutile dire che mi lamentavo, un po perchè è nella natura della donna e un po perchè era una situazione che non sopportavo. Ogni volta un litigio, ogni volta la mia minaccia di andarmene se non mi dedicava più tempo di 2 ore ogni 2 settimane, ogni volta la sua incazzatura per la mia lamentela prima e la promessa poi di cambiare. non è mai cambiato niente….anzi…..sempre peggio, ci vedevamo sempre più di rado. lui è fatto così,non è mancanza di amore, è solo il suo modo di vivere la coppia…modo che non coincide col mio. alla mia ultima sfuriata per l’ennesimo sabato passato INUTILMENTE a lavorare lui decide di lasciarmi definitivamente….motivo: mi lamento troppo!
    ora io ci sto male perchè nonostante tutto lo amo e credo in un suo possibile cambiamento, mentre lui mi ha chiuso fuori dalla sua vita. notiamo che ad aprile dovevamo fare un viaggio alle maldive (che non ci rimborseranno) e lui lo snobba e snobba me dicendo che non mi ama più. oggi mi ha detto che ci avrebbe pensato a tornare insieme ma dice che probabilmente sa gia che è un no. io so di essere scema ad aspettarlo e so che mi sto zerbinizzando ma sento che non posso lasciarlo andare. la cosa che più mi fa incazzare è che lo chiamerei sempre, ma rischio solo di rovinare le cose e soprattutto comincio a non dormire più e mangiare sempre meno. certo che noi donne siam proprio masochiste! accetto consigli…anche se so già di che genere saranno. e poi do 10 euro a tutti quelli che leggono il mio commento fino alla fine….lasciate il vostro numero di conto corrente che verranno subito accreditati. GRAZIE E ANCHE SE NON VI CONOSCO…VI VOGLIO BENE! cristina

  10. 20
    SONIA83 -

    Ciao Cristina
    ho letto la tua lettera fino alla fine quindi aspetto con ansia i 10 euro.. ovviamente scherzo.. secondo me non hai perso niente.. lascialo perdere uno che preferisce lavorare il giorno di natale anzichè stare con la propria ragazza non esiste prorpio.. certo il lavoro è importante ma non esiste solo quello.. c’è anche l’amore…e quello si che è davvero importante.. non cercarlo più sarà lui a cercarti.. e per quanto riguardano le lamentele avevi tutti i diritti del mondo.. hai ragione sul fatto che a volte ci lamentiamo per niente però su questo hai pienamente ragione!! cerca di reagire e sopratutto mangia.. non farti rovinare la vita e sopratutto la salute da quello … tu meriti di più… ciao e buona giornata!!

Pagine: 1 2 3 4 29

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili