Salta i links e vai al contenuto

Il mio cliente

Sono straniera e una volta ho scelto di fare un incontro per soldi con un uomo abbastanza piacevole..
Non ci crederete ma mi ha portato a casa sua mentre la moglie e il figlio erano in vacanza, era una casa molto semplice, mobili e arredi brutti, tutto molto in disordine, foto del figlio nella parete..
Mi sono sentita malissimo.. e quell’uomo toglieva da quella famiglia 400€ per me..
Cosa ne pensate?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Famiglia - Sesso

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    mili73 -

    penso che avresti dovuto girare i tacchi…
    anzi non iniziarla affatto questa cosa, per rispetto a te stessa.
    Lui un emerito stronzo… non ho parole.

  2. 2
    Roberta -

    Questo non è un problema tuo,quest’uomo avrebbe pagato qualcun’altra comunque…però puoi spezzare la catena e scegliere di non stare a questo brutto gioco…se hai scoperto di non avere il pelo sullo stomaco cambia in fretta il tuo modo di vivere,i pesi sulla coscienza fanno invecchiare presto e male.

  3. 3
    toroseduto -

    Stranamente il tuo racconto, mi ha ricordato la lunga fila di persone
    che giocavano forti somme all’enalotto o altro, non gioco niente, quindi non sono pratico. Ma dall’abbigliamento, gran parte si capiva
    che non se la passava bene, il più malandato, giocava proprio la somma che hai citato 400 euro. Ho preso il pacchetto di sigarette e sono uscito e riflettevo.
    Non mi sento di fare il moralista, ma veramente certi vizietti non
    possono che peggiorare la condizione, come il tuo cliente…
    Siamo in una caduta verticale dei valori, si toglie il pane ai figli
    per comprarsi una macchina nuova, un mio “amico” veste da gran signore
    ha l’amante e la moglie e i figli, devono arrangiarsi dalla nonna.
    Sei straniera e probabilmente andrai via dall’Italia da ricca.
    Mia figlia laureata, sta facendo da un anno lo stage a 400 euro al mese, non gli bastano neppure per le spese di viaggio.
    Che si può dire? banalizzando il tutto, che il mondo è bello perchè è vario, no! è AVARIATO! Malato!
    Una domanda sciocca, li hai presi tutti i 400 euro o gli hai fatto uno sconto, visto che ti ha dato tanto da pensare la situazione del tuo cliente?

  4. 4
    eleca76 -

    Chiedi a noi cosa pensiamo di lui che ha tolto 400€ alla sua famiglia ? ma invece di farti i fatti degli altri perchè nn pensi a te a guadagnarti da vivere in maniere decente e decorosa…….

  5. 5
    Sexbitch -

    eleca76- Avevo sempre lavorato sodo nel mio paese sin dai 15 anni,ma volevo provare ciò che molte mi descrivevano,nn ci credevo nemeno quando mi raccontavano quanto prendevano(mi sembrava assurdo)ho voluto provare..ovviamente dopo quella situazione che mi meteva cosi a disagio,i soldi li ho presi(e tutti) TOROSEDUTO.
    Non voglio sembrare una puttana moralista..(nn ho intrapreso la strada e sono contenta cosi)

  6. 6
    Criss -

    scusa, ma fai la puttana e ti stupisci se ti pagano per fare la puttana? Ma dove vivi?

  7. 7
    davide86 -

    Mi scusi sexbitch ma prima va con un “uomo” sposato, fa sesso, si prende i 400 euro e poi viene a fare quella con i sensi di colpa nei confronti di moglie e figlio???? Non ho parole.. e preferisco non commentare quell omignolo che con moglie e figlio in vacanza se la spassa alle loro spalle.. certi vermi meriterebbero di essere cacciati a calci in c… e di stare da soli!! P. S. perfettamente d’accordo con i commenti dei precedenti utenti!! Buona giornata!

  8. 8
    Ari -

    Hai fatto benissimo.
    Se gli avessi spillato 1000 euro e lo avessi frustato a sangue in un giochino di sesso estremo saresti il mio mito.

  9. 9
    gigino371 -

    non devi sentirti in colpa tu,ma lui che non ha capito cosa vuol dire una famiglia ,tu lo hai ammesso lo hai fatto per vivere.

  10. 10
    psYco -

    Scusa qual’è il problema? Tu hai visto come vive quest’uomo, ma lui i soldi li spende come vuole. Magari spende poco e in banca ha un sacco di soldi (mai sentito il detto “vive povero per morire ricco”?). Lo stesso problema dichiarato da toroseduto@3 c’è in tutti i negozi: vedi qualcuno trasandato, con pargoli, che compra poco e di bassa qualità. Cosa fai? Ti spiace, ma mica puoi regalargli la merce! Certo magari gli fai lo sconto, o a Natale gli metto da parte qualcosa. Ma oltre quello non vai. Altrimenti nel giro di qualche giorno tutti i poveracci verranno a fare la spesa nel tuo negozio!
    Poi è vero, c’è gente che i soldi li “butta dalla finestra” (videopoker, scommesse) ma a certi livelli diventa una vera e propria malattia. Per cui fai solo in modo che i suoi non siano soldi spesi male…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili