Salta i links e vai al contenuto

Ho 24 anni e frequento una ragazza di 15 anni

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

196 commenti

Pagine: 1 2 3 4 20

  1. 11
    nerolord -

    Può condurre solo a sventure una frequentazione con una ragazza molto più giovane.. è spesso difficilissimo avere un futuro con una coetanea, immaginiamoci con una ragazza che se anche “precoce” (come oggi sono le fanciulle) è pur sempre una bambina nella sua psicologia.

    Ragazzo, non ti andare a ficcare in un ginepraio da cui puoi ricavare solo delusioni.

  2. 12
    SARA -

    allora inizio nel rispondere a quella ragazzina che dice che cosa ci puo trovare un ragazzo di 24 anni in una di 14, allora prima di tutto cerca di stare un po’ calma nel rispondere perchè questo ragazzo ha scritto proprio per non ferire e non mancare di rispetto alla ragazza e mi sembra che le voglia bene solo da quello che dice perchè ad uno che non gli interesserebbe avrebbe gia avuto rapporti sessuali con lei senza pensare a quello che potrebbe succedere sia a lui ma anche a lei,2 spiego a chi legge io ho 16 anni a novembre e il mio ragazzo ne ha fatti 25 a maggio, siamo insieme da 2 anni esatti, non mi ha mai mancato di rispetto tanto meno nient altro perchè se no l’avrei mandato a quel paese per prima cosa,lui è venuto a vivere al mio paese quando abitava a 275 km di distanza da me e ha totalmente cambiato vita per me. ai miei genitori soprattutto a mia madre andava bene all’inizio ma poi un giorno ne esce fuori che non potevo piu vederlo perchè lei pensava che era una storiella da 3 mesi al massimo e invece vedendo che la nostra relazione continuava a gonfie vele si è spaventata. per quanto riguarda gli interessi e gli orari come ho letto prima avete ragione ma basta fare un po’ di sacrifici,se si ama davvero si fanno. e’ vero un uomo di 25 anni vuole magari farsi un weekend al mare al posto di passarselo nella piazza della propria città o vuole tornare alle 5 del mattino al posto delle 11.30 di sera ma io credo che se si ama davvero una persona per iweekend si puo anche lasciar perdere tanto non si muore per gli orari, beh non si muore neanche per quello. non conta la differenza d’età conta il rispetto reciproco l’amore e l’onestà.chiunque si trova in uesta situazione sappiate che se non obbligate nessuno ed amate o solo volete bene all’altra persona non fate nulla di male,assolutamente! saluti

  3. 13
    silvana_1980 -

    Pedofilia???? hai solo 24 anni!!!
    …e le ragazze di 15 di sti tempi…bhe…sono decisamente più sveglie e mature di come ero io una volta
    io non mi porrei tutti sti problemi e quando sarete pronti manco ve ne accorgerete che andrete oltre
    i genitori…si…possono essere un problema, quello si.
    però insomma, almeno che tu non dia una brutta impressione a loro, non vedrei il motivo per cui dovrebbero ostacolarti

  4. 14
    ChiaraMente -

    Uhm..se ciò che ti preoccupa è soltanto una faccenda strettamente legale ricordati che non esiste solo l’accusa di abuso, che peraltro lascia un pò il tempo che trova visto che i meglio informati indicano 14 anni di età come appunto età in cui per legge è consentito ad un minorenne dare il consenso per dei rapporti..esiste anche la corruzione di minore qualora ti dovessi trovare in disaccordo coi genitori su qualcosa da fare con la tua ragazza. Insomma, vista l’età di lei, per quanto assurdo, la tua relazione dovrebbe essere più coi genitori di questa fanciulla che con lei. Istintivamente diffido di differenze di età così marcate in un periodo di vita in cui ancora si fanno sentire. Se tu avessi 35 anni e lei 25 forse apparirebbe più accettabile, ma così viene spontaneo chiedersi che cosa hai trovato in una ragazza così giovane..Naturalmente ogni caso è un caso a sè..i genitori di una mia amica hanno 16 anni di differenza e hanno costruito una vita familiare di tutto rispetto.Ma non credo che uno dei due abbia mai considerato la bruttezza comune un fattore importante del loro amore. Capirti è un conto, ti capisco, ma se tutti pensassero come te le 14 anni poco avvenenti sarebbero per consuetudine riservate ad adulti poco avvenenti..è un pò avvilente e fa nascere il sospetto che tu abbia approfittato di questo, tanto è vero che in quella spiegazione sul non essere splendidi si legge una giustificazione non richiesta che parla di senso di colpa. E se proprio devi giustificarti ci racconti che non siete belli? Poi dici che lei ha perso la testa per te..e cerchi numeri verdi!Per garantirti sesso senza pericolo?non ragioni da innamorato e ciò che potrebbe portarti guai è più questo interesse egoistico che la differenza di età in sè. pensaci.

  5. 15
    ilary_92 -

    io sto uscendo da3 gg cn 1 ragazzo di 22 anni io ne ho 15, lui è 1 amiko d mio fratello e appena mia madre è venuta a saxe ke usciamo si è subito arrabbiata…nn capisco cs c’è di male so che gli anni d differenza sono tanti ma io di qst ragazzo sn innamorata matta!!!v prego aiutatemi
    C’è QUALCHE LEGGE KE VIETA D VEDERCI O CS DEL GENERE!!!
    GRAZIE IN ANTICIPO…
    ilary

  6. 16
    FRANCESCA -

    secondo me non puoi costruire nulla perche’ avete idee molto diverse sulla vita e sulle cose. Lei e’poco piu’ di una bimba e tu sei quasi un uomo. A quindici anni si deve uscire con le amiche. Divertirsi, scambiare opinioni con i propri coetanei. Tu con il passare del tempo vedrai la differenza da solo. Auguri comunque.

  7. 17
    jasmine -

    ciao a tutti, ho 15 anni e sono fidanzata da 4 mesi con un ragazzo più grande di me di un’anno… vorrei sapre se è un pò presto e se è prematuro alla mia età avere un rapporto sessuale… questo ragazzo lo amo più di ogni cosa al mondo, già abbiamo progetti per un futuro! anche se poi ci potremmo trovare un giorno io e lui in 2c strade diverse… lui vorrebbe avere questo rapporto sessuale ma io ho decisamente paura di essere precoce… molti nostri amici ci invidiano per quanto stiamo bene insieme sembriamo una coppia modello ma nn per questo lo vogliamo fare… ma perché vogliamo sentirci uniti in tutto e per tutto… e finalmente amarci veramente! poi ho paura che i miei genitori se lo vengono a sapere lo possano denunciare… anche se sta simpatico ad entrambi e anche loro ci dicono che sicuramente la nostra storia durerà… io me lo auguro però vorrei sapere da voi se è un pò prematuro avere un rapporto a quest’età e se i miei genitori lo vengono a sapere e lo vorrebbero denunciare cosa potrei controbattere…
    grazie!!! un bacio grande… spero di avere i vostri aiuti

  8. 18
    -ale- -

    cara jasmine… innanzitutto sono molto felice per te e per il rapporto che hai con il tuo ragazzo. =)
    Se sia tu che il tuo ragazzo sentite che volete avere un rapporto sessuale, allora nulla è prematuro… quindi, se ve la sentite, fatelo =)
    L’unico consiglio che mi permetto di darti è di usare le giuste precauzioni =)

    I tuoi genitori non possono denunciare il ragazzo, dato che hai già superato i tredici anni di età… e in ogni caso, dubito che lo farebbero se, come hai detto, nutrono simpatia per il ragazzo.

    saluti =)

  9. 19
    -Roby- -

    ciao atutti!!! ho un piccolo problema con la mia ragzza… io ho 25 anni e lei 17 anni, l’ultima volta che l’abiamo fatto è stata una settimana fa. il giorno dopo mi ha detto che stava male, poi ha scoperto di essere incinta e ora lei non vuole dirlo ai genitori e allontanarsi da casa per un bel periodo di tempo… dato che vorebbe abordire… ho paura che se i genitori scoprono tutto questo mi denuncino… vi prego aiutatemi!!! vi ringrazio tanto ciao

  10. 20
    SARA -

    Ciao Roby allora inizio col dirti che i genitori non possono denunciarti perchè i rapporti sessuali con un maggiorenne si possono avere dai 14 anni di età e poi…parliamoci chiaro la tua ragazza ha 17 anni è quasi maggiorenne figurati se la prenderebbero in considerazione la presentazione di questo caso per una denuncia quelli della legge, 2 se lei vuole abortire non c’è bisogno che se ne vada per un periodo di tempo asnche perchè cosi creerebbe solo casini piu grossi e inutili con i suoi aggravando la situazione,se passa da un consultorio le speigano il tutto per ora ti anticipo io le cose piu importanti… lei deve fare una visita in consultorio e poi prendere appuntamento in ospedale, basta che dice che va via dalla mattina alla sera perchè la possono operare al mattino su richiesta e al pomeriggio gia puo uscire se non ci sono complicazioni…ma ti chiedo una cosa…ne avete parlato per il fatto di abortire?cioè ne siete sicuri?provate a parlarne…perchè prendere subito questa decisione?capisci cosa intendo?…comunque in bocca al lupo!!saluti

Pagine: 1 2 3 4 20

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili