Salta i links e vai al contenuto

Grazie Telecom grazie

Lettere scritte dall'autore  

Quando si ha qualcosa da dire si cerca una persona “amica” alla quale dare sfogo alle proprie “esperssioni”… Ma quando vuoi parlare con una azienda come la Telecom ti devi affidare al fatidico 187.
In quanti l’abbiamo fatto e in quanti sono rimasti contenti delle risposte ottentute?
Bhè … mi trovo nella situazione di dare “sfogo” con questa missiva per evidenziare il solito disservizio… In breve la mia storia… ma forse quelli di tanti e tanti altri…
Chiedo una linea telefonica ed una connessione ADSL… chiamo l’187 ed ottengo là tutte le risposte (come nuovo cliente). A distanza di una settimana arriva il tecnico che allaccia la lnea telefonica …ma qua l’inghippo…!!!! La mia linea ADSL è stata configurata in una località diversa da quella di dove abito ed il tecnico mi dice che è stata la signorina a scrivere male la località… e che nel giro di una settimana tutto sarà risolto. Mi lascia un numero di telefono della centrale Telecom dove dovrò da li a qualche giono, chiamare per farmi attivare la linea Dati… Il numero di telefono esiste, peccato che dopo una dozzina di telefonate non ho mai ricevuto risposta ma solo collegamenti ad una segreteria telefonica. A distanza di una settimana dopo aver ricevuto la prima bolletta di pagamento dell’allacciamento e quant’altro vada dato loro… chiamo il fatidico 187… RISPOSTA alla mia richiesta di chiarimenti? Ho ottenuto dalla signorina Patrizia prima una sonora risposta del tipo…” non è stata colpa nostra” poi mi dice che se voglio la linea devo dargli l’autorizzazione a cambiare la località errata in precedenza… (mi sono detto ma siamo pazzi…????) poi dato questa autorizzazione la signorina se ne esce dicendo che ci vorranno ancora dai 7 ai 15 giorni per avere la linea dati attiva presso la mia abitazione…

Quindi ad oggi a distanza di 10 giorni dall’attivazione delle linea telefonica, che peraltro non uso, mi trovo con una bolletta da pagare per un servizio che ancora non posso utilizzare e non ho più voglia di sentire l’187 che mi dice che non è un problema loro…

VORREI SAPERE DALLA TELECOM: DOVE TROVANO PERSONE COSI’ MALEDUCATE E IMPREPARATE DA METTERE IN CALL CENTER DOVE LA RISPOSTA AL CLIENTE È TUTTO?

COMUNQUE A FRONTE DI COTANTO SFOGO … CHIEDO SCUSA ALLA TELECOM PER AVER DISTURBATO LE SIGNORINE DEL 187 E DI AVER CHIESTO INFORMAZIONI SU UN SERVIZIO CHE MI STANNO CHIEDENDO DI PAGARE MA CHE ANCORA NON MI HANNO DATO…

…Grazie TELECOM grazie…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

2 commenti

  1. 1
    sara -

    dove è finita l’educazione???
    ho appena concluso una telefonata con un operatore 187 e sento la necessità di sfogarmi per quanto mi è accaduto, pienamente d’accordo con quanto dice lei sopra sulla scelta degli operatori da parte della telecom.
    noi abbiamo due linee telefoniche: una ormai fastweb da 4 anni, l’altra essendo in luogo di montagna è rimasta telecom e da ieri abbiamo scoperto che su quest’ultima si può solo ricevere e non chiamare, cosa è successo? chiamiamo la telecom, gli dettiamo i dati dell’ultima bolletta pagata(1/08) tutto ok, ma ne manca una precedente(06/07), che noi non abbiamo mai ricevuto. ma secondo l’operatore non è possibile che non abbiamo ricevuto nè questa nè il sollecito(ma so solo io che alla posta ci sono ancora giacenze del periodo in cui mancava personale per le consegne??)ovviamente ora il problema è il nostro, ma loro sull’ultima bolletta, che abbiamo anche pagato, non ci hanno scritto che non risultava pagata la precedente. ma come è possibile che ci abbiano gia tolto la linea? saltiamo un pagamento e diventiamo cattivi pagatori e in più il 21/1 ci dice l’operatore che è stata emessa proposta di recessione dal contratto. la telecom ci caccia?’ ottima idea, grazie, io con percone del genere non voglio più avere a che fare( evidentemente a loro un cliente che paga solo 30euro a bimestre non conviene e non merita nemmeno di essere trattato con rispetto al telefono) io capisco che gli operatori passano ore al telefono per risolvere i problemi che ci causa la loro azienda, ma questo non vuol dire che non avendo modo di verificare la loro identità si possano permettere tali scostumatezze e attaccarci il telefono in faccia quando, messi
    in difficoltà, non sanno rispondere. scusate per lo sfogo ma mi auguro che non vi capiti mai di trovarvi nella situazione di impotenza di fronte alla richiesta di far valere il proprio diritto ad un servizio.

  2. 2
    Paolo -

    Chi la conosce la evita.
    O voi che avete a che fare con la telecom lasciate via ogni speranza di risolvere la situazione.
    Fate disdetta se ci riuscite…………
    Io non sono mai riuscito ad uscire dal tunnel della telcom!!!!
    Aiutoooooooooooooo………….

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili