Salta i links e vai al contenuto

Giù il sipario

di

Si chiude quest’opera scritta in chiave erotica ironica drammatico comica, niente più sguardi ne carezze, attese e lacrime. È vero lo ammetto, ti sentivo come chi sostituiva un amore passato, ti sentivo come la continuazione della mia vita e adesso…

Ora resta solo un uomo stanco, un uomo che ancora una volta cerca di capire il mondo un uomo che non potrà stavolta sostituire le mille donne uniche che sei. Addio Sara.

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Giù il sipario

  1. 1
    Rossella -

    Ciao,
    penso semplicemente che in una società più “evoluta” si fatichi ad accettare che anche una donna libera potrebbe essere animata dalla mera intenzione di perdere tempo; se questa per natura non riesce a vincere completamente il suo orgoglio significa che esiste anche una parte vitale in quella parte “morta”. Quella parte non merita forse rispetto? Alcune donne ci riescono in maniera del tutto naturale, per il resto, anche perché in famiglia sono stata abituata a vedere donne non sposate, non so fino a che punto sarebbe possibile forzare le cose. Non parlo di casi in cui si manifesta una gelosia blanda, che si riduce ad un pensiero, ma che non toglie la forza per organizzarsi le giornate dentro o fuori casa. Nel mio caso ho osservato che basta il pensiero della persona a ridurmi in stato vegetativo. Apparentemente sto anche bene perché non ho emozioni da dominare. Della serie:- mi sono lasciato con la fidanzata!- Anestesia generale. Mi sento improvvisamente padrona di me e, in un certo senso, guido la conoscenza senza dare mai, sottolineo mai, la possibilità all’altra persona d’invitarmi da qualche parte. Si tratta di un classico. In questi casi non vale la pena farne una questione personale. Questo amore disincarnato si trasforma in un dolce ricordo.

  2. 2
    Sara -

    Perché Addio?
    Mi.chiamo Sara

  3. 3
    Golem -

    Grande Sara. Un po’ di ironia.

  4. 4
    bava di vento -

    ciao Cico, lieta di tornare a leggerti.

    un caro saluto anche a Dany e a Francesca, se leggono. donne forti, nel senso che piace a me. avrei voluto lasciarlo sul tuo thread prcedente ma non mi è stato possibile, in quanto chiuso a causa di eccessi verbali di vario genere…

    Cico, poiché hai scritto POCHISSIMO sulla tua Sara, immagino che lei per te fosse davvero MOLTO importante.

    se ti può essere di una qualche minima consolazione, conosco un quarantenne che ha da poco ricominciato a guardarsi intorno in amore, dopo aver atteso e sperato per più di sei anni nella possibilità di addurre a sé la donna che amava.

    come ben sai, tutto è, tutto dà e toglie, tutto passa e va…

    un abbraccio.

  5. 5
    Cico -

    Grazie dei tuoi commenti ma adesso piu che mai marcello si ferma.

  6. 6
    bava di vento -

    Bene così! :)

    torna a scrivere, di tanto in tanto…

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.