Salta i links e vai al contenuto

Sono un Gigolò Top Class

Mi presento, mi chiamo Pascal.
Dopo anni di studi sulle donne finalmente ora vengo chiamato con regolarità grazie al passaparola ed alla mia grande presenza sul web.
Voglio raccontarvi la mia storia.
Diplomatomi nel 2004 mi iscrivo immediatamente alla facoltà di chimica dell’università La Sapienza di Roma.
La mia passione per gli elementi che compongono la materia prese il sopravvento.
L’esperienza universitaria dura però molto poco a causa della mia predisposizione naturale verso l’arte e così nell’estate del 2005 emigro a Milano per partecipare al concorso del Piccolo Teatro che avviene solo ogni 3 anni; passato il concorso mi concentro anima e corpo nello studio.
Le difficoltà economiche nel gestirmi autonomamente in una città completamente diversa da Roma mi costringono a trovare un sostentamento alternativo.
A Milano conosco l’imprenditrice A, 41 anni, una assidua frequentatrice dei salotti buoni milanesi ed amica di stilisti molto conosciuti.
Grazie ad A vengo a contatto con il mondo della Moda fino ad allora per me un mondo lontano ed ignorato.
Le proposte che mi arrivano però entrano in contrasto con i miei gusti sessuali: diciamo che per sfondare nel mondo della moda è necessario rinnegare la mia eterosessualità a cui tengo molto.
La relazione con A mi porta quella sicurezza economica che cercavo da tempo ed i risultati si vedono anche nel teatro dove vengo apprezzato per le mie doti recitative.
Nel 2009 al termine del corso teatrale rientro nella “mia” Roma.
Su consiglio di una donna romana conosciuta durante un provino per una commedia decido di intraprendere ufficialmente la professione del gigolo, abbandonando sul nascere la carriera di attore teatrale.
Comincio a realizzare che il suo era un buon consiglio quando grazie al passaparola riesco ad uscire anche con 4 donne diverse nello stesso mese, una a settimana.
Il mio giro comincia ad allargarsi, dovuto al fatto che raramente non lascio un buon ricordo.
Sono costretto a fingere alla mia famiglia, ai miei amici e a tutte le persone che non gravitino nel mondo Pascal.
La mia qualifica di attore teatrale mi è utile ma non per quello che speravo: non recito su un palco ma nella vita.
Con il passare del tempo i “regalini” delle donne che frequento divengono sempre più sostanziosi; grazie ai “regalini” di queste donne facoltose riesco a mettere da parte molto denaro, sufficiente perlomeno a comprare una buona macchina.
Da circa 4 anni la mia vita è un continuo viaggiare, ad ogni chiamata devo essere pronto a raggiungere in qualsiasi parte d’Italia e d’Europa le mie clienti.
Nel febbraio nel 2012 entro ufficialmente nel web.
Ad oggi riesco ad avere una media di 15 appuntamenti al mese.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria:   - Lavoro - Me Stesso - Sesso

40 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Mau -

    Dopo questa pagina ‘autocelebrativa’ , ma sostanzialmente pubblicitaria e di richiamo al tuo sito ‘Pascal Gigolo – Eros e Mistero’, e quindi di quanto sei bravo, bello e ricercato per tutte le tue impagabili ‘prestazioni’ ( Con Pascal pluriorgasmi assicurati al 100%…), vuoi un applauso?

    Clap, clap, clap, clap…!!!!!!!!!!!

    P.S. Certo…può essere che anche qui trovi qualche ‘cliente’…chi può mai dirlo…..

  2. 2
    Kon Kon -

    Bene, l’intraprendente Pascal se la è suonata e cantata da solo.
    In questi tempi di crisi, ecco una via che giovani maschi spiantati ma bellocci e ben dotati potranno percorrere per sbarcare il lunario, e soprattutto per mandare a quel paese il deprimente precariato che scippa il futuro.
    Mi piacerebbe nondimeno conoscere se Pascal fattura la sua attività… mi irrita sapere che nel settore del cosidetto amore prezzolato le tasse sono un optional, mentre a me “succhiano” (scusate il termine un pò ambiguo nel contesto, ma ci sta tutto) all’incirca la metà di ogni euro che porto a casa.

    K.K.

  3. 3
    genoveva -

    Che tristezza!

  4. 4
    Criss -

    …e ?

  5. 5
    fantasma -

    Dovrebbero condannare al rogo qualsiasi persona prezzolata.
    L’amore si elargisce gratis; avremmo un mondo migliore.

  6. 6
    lupurpu -

    http://www.youtube.com/watch?v=PeiYYGloONs

  7. 7
    Francesca -

    Quanta ipocrisia in questi commenti!!!! Io sono pro Pascal perchè credo che l’amore a pagamento sia una realtà figlia dell’evoluzione della donna all’interno della società e della sua presa di coscienza delle sue potenzialità…Perche’ questo discorso non si fa anche con le escort visto quello della prostituta è il mestiere più antico del mondo??? Onore a Pascal che ha letteralmente “Inventato” un mestiere, che di patetico non ha assolutamente nulla. Avete mai pensato che all’interno della società ci siano persone che hanno bisogno di aiuto per quanto riguarda la loro sfera sessuale? A causa magari di shock infantili o problemi psicologici? Vivere il sesso in maniera serena a quanto pare vi rende snob ed egoisti, non riuscite a considerare il fatto che ci siano persone che da questo punto di vista hanno bisogno di aiuto oltre che da uno psicologo anche da un professionista gigolò. Questi commenti li reputo un patetico tentativo di mascherare un invidia congenita presente come mai nella storia nel maschio contemporaneo… anzi mi verrebbe quasi voglia di chiamarlo per testare questo Pascal….

  8. 8
    fantasma -

    Al rogo.

  9. 9
    realtàdeifatti -

    @Francesca

    ooooooh questa poi….ti sbagli Francesca..e me ne dispiaccio. La realtà è che siamo davvero giunti al declino totale e al raggiungimento della miseria intellettuale e morale , apocalittica ed inarrestabile: una “DEMENZA TOP CLASS”, figlia di una società squallida e superficiale. Regna la sciatteria e la leggiadroneria, l’ignoranza ed il malcostume. Non c’è più sensibilità, senso estetico, gusto, romanticismo, arte, gradevolezza, sentimento. Ci sono solo tante pecore che belano stupidamente, manovrate come burattini da ideologie squallide e devianti. Ed il rincitrullimento regna sovrano, non promettendo nulla di buono ai suoi ingenui e inconsapevoli adepti.

    Si salvi chi può

  10. 10
    ... -

    i traumi infantili possono essere superati facendo sesso con pasquale
    questa è davvero bella..

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili