Salta i links e vai al contenuto

Gestione della comunicazione negli enti pubblici

Egregio ministro Brunetta,
sono Renato Favilli, laureato magistrale in Scienze della Comunicazione. La scrivo perché sono indignato dal fatto che in ogni ente pubblico in cui io mi rechi non vi è una persona, all’interno dell’URP, che sia adatto a svolgere la suddetta mansione. La maggior parte degli impiegati URP che io ho incontrato sono ex-impiegati che occupano una sedia che non sanno gestire. Da Uffici Relazioni con il Pubblico, sono diventati, Uffici Ricezione di Proteste. Da parte di questi soggetti non vi è la conoscenza di come dovrebbe esser gestita l’informazione, non vi è la capacità di gestire la comunicazione interna ed esterna con il pubblico, non vi è nessun tipo di gestione dell’informazione se non pochi dati poco utili e insufficientemente chiari.
Non capisco il perchè non vi è da parte dei vari enti la volontà d’investire nella comunicazione quando dovrebbe essere un obbligo?
E perchè non vi è mai pubblicato un concorso per Comunicatori titolati, ma le stesse regioni quando devono creare una comunicazione spendono soldi pubblici che si potrebbe risparmiare visto che dovrebbero possedere degli staff di esperti al proprio interno?
La mia regione è la Basilicata ed a parte non capirci mai nulla di ciò che fanno, non riesco a comprendere neanche come entrarci, visto e constatato che spesso neanche vengono pubblicati i bandi di concorso.
Come mai il mio comune, Matera, addirittura non ha indetto un concorso per la gestione dei parcheggi a pagamento facendo scadere la concessione ad una azienda privata?
Non so, ma io sono indignato poichè sono costretto a dover andare fuori per trovar lavoro mentre potrei lavorare per la mia comunità?
La prego mi aiuti, perchè sono realmente Indignato e sopratutto stanco di dover fare i salti mortali per lavorare.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Politica

1 commento

  1. 1
    tenerina -

    Carissimo Renato,
    Ti consiglio di cuore di imparare a scrivere in italiano corretto prima di millantare il tuo grado di istruzione ( “La scrivo” ecc)… E poi prendi le distanze da questo mito provinciale del “posto fisso negli enti pubblici”!
    Forza!!!
    In bocca al lupo
    Tenerina

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili