Salta i links e vai al contenuto

Il futuro della riproduzione: la provetta

Lettere scritte dall'autore  Attilio34
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

118 commenti

Pagine: 1 2 3 4 12

  1. 11
    Attilio34 -

    Ti sbagli Tommy io non sono incel. Io potrei avere incontri e anche relazioni stabili, ma con donne molto più brutte di me e inconsistenti anche su altri piani e la cosa non mi interessa. Quindi faccio come quelle – tantissime – donne normali che ci sono in giro, che non potendo avere un figo preferiscono la singletudine. E del resto perchè dar loro torto, perchè si devono mettere un peso morto al loro fianco, che le limita e le opprime e non le fa nemmeno bagnare? E perchè dovrebbero poi farci anche un figlio, sapendo che il bambino nascerà brutto come il padre e quindi avrà un’ esistenza frustrante come quella dei suoi genitori? Quindi gli si risparmia tutto questo, evitando di farlo nascere. Scelta di buon senso. Però queste donne a differenza di me vivono bene il loro zitellaggio volontario perchè possono comunque spassarsela

  2. 12
    Attilio34 -

    agli uomini come me tutto ciò è precluso, non rimangono che il sesso a pagamento o la masturbazione a meno che di non andare con una cessona a cui prometti un impegno serio per poi sparire. Ma è una cosa che oltre che discutibile nemmeno mi piacerebbe.
    Ci sono uomini belli che hanno delusioni. E questo secondo te dovrebbe far sentire meglio quelli come me? E’ come dire a un affamato per strada che c’è chi mangia tutti i giorni ma non può permettersi il caviale. Poi sappiamo tutti che al giorno d’oggi sposarsi è da fessi. E infatti ormai lo fanno solo due categorie di maschi: i disperati ( che pur di tenersi qualcuna portano all’altare la cessona acida che li ricatta ) e i fessi appunto, che vivono ancora nelle favole.

  3. 13
    Nip56 -

    Attilio35
    Ti fai troppi film mentali. Hai analizzato la situazione del mondo femminile, prova a cambiare punto di vista,lavora su te stesso.Viviamo nel consumismo, tutto ha una scadenza e di conseguenza non si costruisce niente e tantomeno una relazione stabile,è tutto effimero e bisogna prendere cosa offre la vita.

  4. 14
    nikolas -

    Le colpe che addossi alla bruttezza e all’emancipazione femminile, in realta’ sono la conseguenza del normale evolversi dei tempi.
    La terra ha un limite di capienza, dopo di che il sovrappopolamento dara’ origine ad una serie di inconvenienti dovuti all’impossibile convivenza.
    Ti consiglio la breve lettura dell’esperimento sui topi dell’ “Universo 25”, ti assicuro che e’ molto istruttivo.

  5. 15
    DELAIA -

    QueSta “redpill” é un tumore. Seriamente. Molto pericoloso.Dite tutti le stesse stronzate.Sembrate membri di una setta(oltre che schiavi delle vostre p***e, anche nel partorire certe teorie pseudo scientifiche.)… Tossicità.

  6. 16
    IlSelvatico -

    Personalmente non ne faccio solo una questione estetica. Io con una donna per la quale rappresento solo una scelta di ripiego non ci andrei a prescindere, pure se fosse stragnocca. Come uomo mi sentirei svilito a prendermi una che viene con me solo perché il belloccio con cui avrebbe voluto stare l’ha scaricata. Loro – le donne – ovviamente negheranno sempre, ti diranno che tu hai delle qualità che il bel figo non ha, che sei più intelligente, più sensibile, e altre menate fuffose. La verità è che quando capiscono che devono ridimensionare le loro pretese perché l’ età avanza diventano – apparentemente – più di miti consigli. Ma si tratta di apparenza. Dentro di loro saranno sempre donnine inappagate perché sono consapevoli di aver dovuto fare una scelta forzata, e mentre fanno sesso con te sicuramente continuano a pensare al belloccio che le ha liquidate.

  7. 17
    IlSelvatico -

    Se la prendono con le donne più belle o più indipendenti di loro perché ne invidiano la libertà di scelta e l’autonomia, si scagliano indistintamente sia su quelle più carine di loro e felicemente accoppiate, sia su quelle loro pari estetiche ma capaci benissimo di stare sole pur di non accontentarsi. E tu? Beh, a te naturalmente la faranno scontare più che a tutti gli altri. Sei lo sfigato beta man che sono costrette a tenersi per non morire completamente di fame ( in tutti i sensi ), hai la terribile colpa di non rispecchiare il loro ideale di uomo dei sogni e quindi sei il maggiore responsabile della loro perenne frustrazione. E più cerchi di accontentarle e renderle felici più ti daranno addosso.

  8. 18
    Gianni -

    Beh è verissimo quanto dici sule italiane . Ricordo che tempo fa feci un esperimento . Pagai un abbonamento mensile ad una applicazione per match tramite foto in cui si poteva trasferirsi virtualmente ovunque desiderassi per il mondo . Mentre in Italia non mi entrava praticamente nessun match con alcuna ragazza gradevole (anche se poi L estetica conta quanto basta in quanto una relazione seria non può certo basarsi primariamente sull aspetto esteriore ) in altri paesi come Spagna o Francia (questi ho provato) i match si realizzavano molto più facilmente .
    Si evince che le donne italiane , bombardate da cultura televisiva e sociale nostrana abbastanza misera , siano più superficiali ed “esigenti” (a torto evidentemente in quanto sulgli stessi social te le ritrovi qualche anno più avanti disperate col gatto e figli senza padre in bella mostra ).
    Credo tu sia dunque un privilegiato a non essere finito nella trappola e dovresti rallegrarti anziché diapiacertene . Una donna che ti ama solo per quel che hai o per quanto sei bello, cosa credi che possa darti di sincero ? amore ?

  9. 19
    Tommy -

    Lascia perdere il sesso a pagamento perché l’unica cosa che otterrai è solamente un pugno di mosche in mano. Un rapporto di sesso senza l’innamoramento è come gustare un piatto di pasta in bianco, che cosa gusti se non ha sapore? E poi, ricordati che anche il caviale dopo un tot di tempo, nausea!

    Fossi in te rifletterei sulle ultime tre righe di, Gianni, e comincerei a rallegrarmi sul serio visto e considerato che ormai le questioni si sono analizzate.

    Ero convinto che tu fossi un “incel”, ma vabbè…

  10. 20
    Ana -

    che pochezza mentale certi italici
    meno male che me ne sono andata nel Regno Unito e ho sposato uno del posto. non é uno scarto delle inglesi come molti sfigati italici come il mio ex e tutta la sua combriccola mi ripetono fino alla noia.
    mi ha accettata con tutto l’Asperger e la dislessia
    sono sicura al 100% che molti qui sopra se gli capitasse una donna Asperger la schiferebbero a priori e bullizzerebbero a più non posso.
    very judgemental si dice in Inglese.
    Però l’autore del post ha ammesso che non ci starebbe con un brutta che lo repelle. Servirebbero più italici così.
    Nei paesi dove sono belli in entrambi i sessi allora perché molti volano fino in Thailandia, in Colombia o in Indonesia per trovarsi una donna? Sono stata a Bali e ho visto molti tedeschi sposati con donne del posto spesso 20 anni più giovani. Idem in Thailandia molti inglesi e italiani su con gli anni con donne del posto molto più giovani.
    Ho pagato i miei viaggi da sola e qui a Londra guadagno 2500 £ al mese e ho comprato casa in zona 1.

Pagine: 1 2 3 4 12

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili