Salta i links e vai al contenuto

Furto in casa, blocco psicologico

  

Buongiorno a tutti,
ho bisogno di un consiglio.
La mia ragazza vive in un bilocale con la mamma, il padre non c’è da molti anni; ovviamente la mamma è molto legata a lei essendo figlia unica.
Qualche giorno fa hanno subito un furto nel loro appartamento, i ladri hanno rubato tutto cio’ che si poteva rubare; in particolare dei gioielli economicamente, ma soprattutto affettivamente, importanti e la cosa peggiore è che hanno portato via il pc con l’hard disk contenente le sue e le nostre foto di una vita!
Io ovviamente sono corso in aiuto appena ho saputo, ho trovato la madre razionale, ferma e salda e la mia ragazza apparentemente tranquilla, ovviamente dopo qualche ora ha iniziato a inveire contro la vita in generale, sul fatto che non aveva più nulla se non ciò che aveva addosso e soprattutto provava schifo per il fatto che qualcuno avesse toccato i suoi vestiti e “profanato” la sua camera da letto.
Ha cominciato a straparlare sulla vita che fa schifo, sui sacrifici che uno fa e che vengono distrutti in una giornata, del dolore che si prova in questi casi e che in fondo non vale la pena impegnarsi nella vita se poi succedono queste cose.
Io da buon Cristiano ho cercato di confortarla in qualche modo, riuscendoci per metà, lei è atea.
Prima di andare via ho provato a convincerla a venire a dormire da me o che mi fermassi io a dormire ma non c’è stato nulla da fare.

Capisco che essendo la ferita fresca è difficile trovare risposte.
E che ci vuole solo tempo…
Volevo però sapere se qualcuno ha qualche consiglio in più.
Grazie,

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Salute

2 commenti a

Furto in casa, blocco psicologico

  1. 1
    colam's -

    Bah sbroccare ogni tanto fa bene, lasciala sfogarsi. Per il resto ha ragione lei ma che ci vogliamo fare ? Tocca andare avanti..

  2. 2
    Fallito86 -

    è normale dai,anzi ringrazia il fatto che non si sia tenuta tutto dentro e che abbia vomitato il male che aveva dentro.meglio così.dalle tempo e le cose miglioreranno.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili