Salta i links e vai al contenuto

La fine o il secondo tempo?

Mi piacerebbe avere un parere da voi sulla mia storia. Ho 31 anni, e sono innamorata e forse non corrisposta, nulla di nuovo no? Eppure è sempre difficile quando ci si trova. Ho frequentato un ragazzo (che lavora nella mia stessa azienda) per circa 3 mesi, ci siamo trovati immediatamente anche se io ero fidanzata, ma quella storia mi ha fatto capire che la mia storia era finita e così ho lasciato il mio ragazzo ANCHE per lui. Era una di quelle storie dove quando ci si vedeva lui era adorabile, dolce,simpatico,e continuava a dirmi che mi adorava e che stava da dio con me,passavamo week end insieme ma non perdeva momento per ricordarmi che era single (chissà cosa intendeva eh??) e io ho cominciato a non poterne più di questa situazione,stavo male ero diventata insicura e morbosa e così nonostante il mio sentimento ho deciso di chiudere con lui. Lui ci è rimasto male, continuava a chiedermi se ci saremmo sentiti ancora ma visto che lavoriamo insieme abbiamo sin da subito ripreso i rapporti amichevolmente. In qualche modo ci siamo sempre cercati, con lo sguardo, con piccoli gesti e poi abbiamo ripreso i contatti telefonici ed è capitato di rivederci senza che nulla accadesse, ma luo è comunque molto inconstante con i contatti e io mi sforzo di non cercarlo, ma tanto ci vediamo tutti i giorni.Inoltre da poco tempo la sua mansione è cambiata ed è venuto a lavorare molto vicino a me (segni?). In cuor mio sento che qualcosa c’è,sento che potremmo stare bene insieme e sento che non riusciamo a staccarci ma ho bisogno che lo capisca lui e su questo non posso fare nulla se non essere me stessa, la stessa persona che l’ha conquistato. Non sono una povera illusa, a 31 anni suonati so cosa vuol dire “sto bene con te ma ricordati che sono single”,infatti non tornerei mai a vivere in quell’incubo fatto di attese e gelosie morbose, ma sarei pronta a qualcosa di diverso.Ma superato il momento della morbosità il mio amore è tornato “puro”, proprio com’era prima che iniziassimo a vederci e mi chiedo perchè io dentro sia così felice di amarlo e così sicura che ce la farò. O forse durante questa attesa arriverà qualcuno e mi rapirà il cuore! Nonostante ciò ,continuo a sorridere. E spero di aver fatto sorridere anche voi.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    colam's -

    “Sto bene con te ma ricordati che sono single” uguale “sei per me un’ottima trombamica” .. O sbaglio ?

    E tu trombamica non vuoi esserlo, percio’ sta a lui decidere se vuole impegnarsi.

  2. 2
    violante79 -

    Esattamente. Però mentre lui ci pensa io mi riprendo la mia vita.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili