Salta i links e vai al contenuto

La fine del mio unico amore

Lettere scritte dall'autore  Lorenzo88

Un saluto a tutti. Scrivo qui per la prima volta. Forse quello che vi voglio raccontare può sembrare a prima vista un po’ banale, ma per me è molto importante. Sono sempre stato un ragazzo allegro ed euforico, estroverso e sempre aperto a nuove cose. Circa un paio di anni fa mi sono fidanzato con una ragazza bellissima, la più bella della scuola, quella ragazza che sembra impossibile per un ragazzo non proprio affascinante. Ma io ce l’avevo fatta, l’avevo conquistata e l’amavo e lei amava me. Lei è una ragazza che faceva sempre su e giù per l’Italia e quindi il nostro era diventato un amore a distanza. Ma abbiamo resistito, e con alti e pochi bassi siamo arrivati al nostro primo anniversario. È stato un anno complicato perché io avevo avuto una specie di blocco emotivo e non riuscivo a toccarla, a baciarla o anche a toccarla, ma lei mi ha capito e mi ha aiutato e così sono riuscito a liberarmi delle mie paure e concedermi a lei del tutto. Poi però è subentrata la sua famiglia. Una famiglia pesante, troppo presente e molto moderna, forse troppo per uno come me che ama le cose fatte alla maniera tradizionale. Loro non vedevano in me il prototipo di ragazzo ideale per lei perché non sono pieno di tatuaggi e non dico parolacce, perché sono stato bravo a scuola e perché non ho un lavoro da milionario. Un giorno, precisamente il giorno del nostro anniversario, la sua diciamo mamma è venuta a casa mia con la sua solita prepotenza e autorità e mi ha fatto una ramanzina rimproverandomi di essere uno che ha trascurato la figlia, mi accusò di non essere all’altezza per lei ecc… Così ho scoperto che la mia allora fidanzata raccontava quello che le dicevo in modo esagerato e mi accusava ingiustamente. Poi lo stesso giorno lei parti per un mese e la fiamma si spense. Ci lasciammo a gennaio. Siamo a novembre e io sono ancora solo, non sono più allegro, sono triste, trascurato e non mi curo più, mi sono ammalato per causa sua… ma la amo ancora troppo. ma la odio e la amo. Lei mi ha dimenticato già, ma io non ce la faccio…. Ci provo ogni giorno, ma non ce la faccio a smettere di pensare a tutto quello che c’è stato tra di noi. Chi di voi se la sente di darmi una mano per dimenticarla??

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: La fine del mio unico amore

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    MATTEO84 -

    ………
    Devi aver pazienza x dimenticare …ci vuole tempo … Se ti capita una girl non farla scappare …anche se poi non va come deve andare … Aiuta a dimenticare !!!

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili