Salta i links e vai al contenuto

Fine di una storia, pentimento

Ciao a tutti, perdonate ma non so piu dove andare a sbattere la testa, intorno a meta maggio la mia storia di 3 anni e finita , la mia ragazza mi ha lasciato, siamo stati 3 anni insieme, 3 anni con alti e bassi, ma 3 anni in cui ci siamo amati tantissimo, finche lei non si e laureata, dopo diche ha deciso di partire per un viaggio vacanza-studio di 2,5 mesi in irlanda a studiare l inglese, dopo un mese, mi manda un messaggio per dirmi di non fare i biglietti per partire in vacanza a trovarla come da programmato perche non poteva piu stare con me, non mi amava piu, i motivi esposti sono stati che apparte il mio non averle mandato molti messagi negli ultimi giorni, fondamentalmente lei da dopo la laurea si sentiva cambiata, diceva che la laurea ti fa vedere la vita in modo diverso.. e voleva di piu dalla vita, in teoria doveva fermarsi per fare un dottorato di 3 anni ma cosi non si sa se sara, cmq fattoi sta che ha preferito lasciarci, abbiamo continuato a sentirci un po per sms all inizio si stava ricreando un certo calore, io a quel punto nonvedevo l ora che finissero i suoi due mesi che tornasse in italia a rivederla per riprovarci, ma lei ha detto di esserci rimasta male perche si aspettava che io prendessi e andassi in irlanda cosi di punto in bianco a riprenderla, io non so perche forse perche ero stato lasciato non me la sentivo, probabilmente ho toppato alla grande, tant’e’ che mi ha mandato unmessaggio con scritto che sono un codardoi di merda perche non ho il coraggio di affrontare le situazioni e lei non merita di stare con una m come me,… insomma una vera sfuriata, poi mi ha chiesto scusa per aver esageratyo, dopo un po abbiamo iniziato a rimandarci i mess cosi generali su come stavamo ecc ma e iniziata la freddezza, fino ad arrivare al altyro ieri che lei mi ha detto che ormai mi sta dimenticando per lo piu si vede con un altro che neanche gli interessa tanto perche tanto anche lui non e irlandese e dovra ripartire per il suo paese, pero fattosta che cmq ha una simpatia, o dottorato di ricerca o no, lei ha detto di voler rimaner li a tutti i costi, magari trovando un lavoro e con me e finita. Stamattina mi sono svegliato con una ttimo di lucidita e mi sonor eso conto che aveva ragione, sono solo una merda, non perche non sono andato li a riprenderla, ma visto che ho un lavoro di merda qui in italia e non faccio altro che dire che anche io vorrei partire, a suo tempo potevo fare i biglietti e andare a fare il corso con lei, ci avrei provato, avrei preso due piccioni con una fava, magari potevo trrovare lavoro dopo e mi sarei tenuto anche la donna della mia vita, invece sono stato qui per le mie solitr paure di merda e insicurezze a dirgli che aspettavo che tornasse da li, il suo scopo era stato sempre quello di migliorarmi, aiutarmi a migliorare la mia esistenza, uno dei tanti modi era stata questa proposta di provare ad andare lki con lei, a fare il corso di inglese, invece io sono stato qui come una testa di cazzo a dire che tanto quel corso non mi sarebbe servoito a niente e me la sono lascoiata scappare dalle mani cosi… e ho perso con lei anche un opportunita dfi strare un po fuori da questa cozzaglia che ormai mi da veramente la nausea, e da quando sono nato che abito nello stesso posto, mi avrebbe fatto anche bene a me partire, mi sento morire, piango, la notte abbraccio cuscini immaginandomi che sia lei, prego il cielo di poterla un giorno riavere, ha sempre cercato di migliorare la mia vita, io invece sempre statico su questo lavoro del cazzpo dove tra l altro prendo mille euro, ha ragione non valgo un cazzo sono un codardo, i miei amici mi dicono che ci ha perso lei ma secondo me ci ho perso solo io, da un mesetto sono andato via di casa dai miei perche volevo e ho trovato una casetta piccola che all inizio potrevamo adattarcisi quando sarebbe tornata, avolte mi immagino vederla camminare qui dentro con i suoi gesti le sue battute ecc. a volote penso di scriverle unultimo messaggio dove dirle se possiamo beccarci qualche giorno per guardarci in faccia l ultima volta, per poterla abbracciare e stare qualche giorno con lei, ma non so se sia una cazzata magari gli darebbe pure fastidio, non so. Ma sono disperato e non so cosa fare… vorrei solo andarmene da quyesto mondo, dove nonf accio altro che fare cazzate e non migliorare mai un cavolo…

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    cam -

    Tutte scuse secondo me. Il mio ex non si stava laureando quando mi ha lasciata, ma i comportamenti da parte sua sono stati simili. Si allontanava poi diceva a me che non facevo abbastanza; quando sono andata sotto casa tua per riprendermelo lui ha detto che non sapeva e che non dovevo… Ogni cosa facessi lui voleva facessi il contrario. Quando gli ho detto che i suoi giochetti non mi stavano bene, mi ha rimproverata perché volevo tutto e subito, quando lui voleva lasciarmi dopo un esame. Sono tutte bugie di un’indecisa anche queste… Non provare a fare nulla, tanto qualunque cosa farai a lei non andrà bene, fidati. E, soprattutto, non vederla per l’ultima volta, perché sappiamo tutti benissimo che tu vorresti ce ne fossero milioni di ultime volte.
    Visto che lei non vuole stare con te e tu ci soffri, lasciala perdere. Poi si vedrà in futuro. Ma adesso non ti fa bene, fidati di me.

  2. 2
    Lana -

    Ma chi si crede di essere la tua ex per dirti che sei un fallito e un codardo se non sei andato in irlanda per riprendertela ?? Ma dai … comodo per lei dire cosí, in questo modo attribuisce a te la causa della rottura e lei non ha grandi sensi di colpa. Se le importavi cosi tanto sarebbe ritornata lei dall irlanda o comunque non ti avrebbe mollato. La tua ex – e meglio che resti tale credimi – sta egoisticamente seguendo la sua strada. Se tu non hai reali possibilita di lavoro all estero non seguirla, non buttare via tutto. L italia rimane comunque la tua casa e quel paesino che tu condanni tanto puo venirti a mancare. Succedeva a me quando per un periodo ho vissuto a milano. Sei giovani, mettici una pietra sopra, coraggio, troverai altre ragazze che ti sapranno apprezzare.

  3. 3
    Crank -

    Fermati un attimo e rileggi quello che hai scritto : sei andato via da casa dei tuoi e ti sei preso un posto tutto tuo. Hai riletto bene ? Amico mio qui c’e’ una sola persona che ha le palle e quello sei proprio tu. E tu permetti ad una cretina che sta lontana migliaia di KM da te di dirti che sei un codardo ? E lei cosa pensa di essere ? Crede di essere qualcuno solo perche’ e’ andata all’estero ? Fai un favore a te stesso e datti da solo una pacca sulle spalle perche’ quando i tuoi amici ti dicono che ci ha perso lei e’ vero. Ora passiamo alla parte dolorosa : con lei e’ finita. Dimenticatela. Lei ha preso un altra strada e non tornera’ mai piu’. Ma sai cosa ? Senza manco accorgertene anche tu hai preso un altra strada. Non pensare a lei che potrebbe camminare e fare battute in quella piccola casa,quella piccola casa e’ tua,rendila tua. Portaci qualche altra donna,per una notte,un mese un anno,o forse per tutta la vita,nessuno puo’ saperlo,ma fallo.Ok piangi pure,io mi sono separato un anno fa da mia moglie e ho pianto cosi’ tanto da pensare che non sarei mai guarito,ed invece eccomi qui dopo un anno a ringraziare il fato per avermi fatto separare da mia moglie perche’ adesso ho trovato l’amore vero e sono felice. Piangi tutte le lacrime che hai,e poi un bel giorno senza manco accorgertene avrai dimenticato tutto.
    Quanto al tuo paesino be’ ti parla uno che e’ partito da un paesino e ha vissuto per tanto tempo in grandi metropoli americane. Sai dove sono adesso ? Sono tornato nel mio paesino. E’ vero,e’ piccolo,e’ limitato e tutto quello che vuoi,ma io ho visto quello che c’e’ nel mondo e credimi alla fine con tutto quel da fare,quelle luci,quei colori se non stai attento finisce che ti senti solo, e allora ti rendi conto di come quel piccolo paesino lontano di colpo era cosi’ pieno di cose che valevano davvero. Un domani te ne andrai dal tuo paesino ? Forse si,o forse no.

  4. 4
    Serena -

    Salve a tutti ho bisogno anch’io di qualche parere disinteressato ed obiettivo…sono due anni che sono stata lasciata cerco di farmi forza e ricominciare da me ma mi prendono anche dei momenti di sconforto è stata una storia turbolenta,ci siamo conosciuti che l’ex stalker mai rassegnata ci perseguitava con me terra bruciata dappertutto un vero inferno dopo più di un anno siamo sopravvissuti e cotinuavamo a stare insieme c’erano più persone che non gli andavo giù tipo uno dei suoi cari amici invece di farsi gli affari suoi si prendeva il caffè con l’ex e cercava di mettere la buona parola tra loro srnza nessun rispetto per me,l’ex cognata che si metteva in mostra con cattiveria tipo qualche episodio del tipo che a tavola mi era stato detto come battuta che leggevo un libro di galateo io dissi che non era vero preferisco leggere altro lei subito dopo attaccava a dire la divina commedia a memoria davanti a tutti -.- poi di nuovo mentre si parlava di generi di film e vecchi comici italiani subito lei disse lino banfi in realtà è un genere che piace al suo fidanzato io risposi anche fantozzi a sto punto lei ribatte che era più un genere demenziale e poi è quella che si andava a vedere federico moccia al cinema più demenziale di questo -.- per chiudere il discorso tagliai col dire che vedevo cartoni animati tipo battuta.. io dovevo passare x quella non all’altezza deficiente poi quando si facevano battuttacce e risatine alle spalle che mi ferivano e cercavo di essere imperturbabile senza fare la cafona o sceneggiate contro gli altri sopportavo e contavo fino a 10 e alla fine mi devo sentir dire a 30 mi sposo o mi lascio e ti lascio andare come??dopo tutto quello che ho passato!!! io brava ragazza un po timida ma alla fine una tipa tranquilla e non di quelle esaltate o stronze l’ho amato alla follia senza riserve oltretutto quando stavo male lui da subito si è dato alla pazza gioia moto,ragazze,amici,siti d’incontro l’ex cognata sposata grazie anche alla sua stronzaggine ha ottenuto tutto e menomale che nessuno se la fila e sta antipatica a tutti dicono che sia un snob insopportabile e lo è davvero però non lo ha mai ammesso.mi dite se sono io oppure solo la gente di merda ottiene tutto quello che vuole e va avanti nella vita?perchè è così ingiusta la vita?non avrò mai qualche soddisfazione nella vita non desidero il male di nessuno ma per loro ne ho passate tante e a quanto pare non vinco mai nella vita…scusate se mi sono dilungata cosa ne pensate?

  5. 5
    roxana -

    …al contrario di altri io personalmente capisco lei. Anch’io ho avuto una storia di due anni con una persona che mi amava ma che non riusciva mai ad andare oltre, al di là del suo paesello e dei suoi lavoretti con cui campava a stento. Ti dirò con i tempi che corrono, crisi economica e disoccupazione forse lei è anche una delle poche da apprezzare per il coraggio e la volontari di cercare fortuna altrove.
    Cmq da come scrivi si vede che stai soffrendo. Io credo nel lieto fine…dato che lavori fai le valige e va da lei…ricontattala… a noi donne piace essere corteggiate all’infinito… Riprovaci… mal che va ti sei fatto un viaggio . Ma almeno non vivi nel dolore e nel rimpianto!!

  6. 6
    Serena -

    Qualcuno sa darmi qualche parere obiettivo sul mio commento sopra roxana cosa ne pensate secondo voi?

  7. 7
    Oz -

    Anche la mia ex mi ha detto che sono un fallito un codardo una sanguisuga che potevamo essere felici ma che mi sono disinteressato a lei negli ultimi mesi..sai cosa ho capito ?ognuno ricorda le cose in maniera diversa io ancora penso a lei e piango e sono due anni lo scorso mese che non ci sentiamo vorrei riaver la con me e rimediare ai miei errori ma non credo che siamo più gli stessi non ho mai avuto molto successo con le ragazze e ho un carattere abbastanza chiuso e mentre cerco di miglior armi punto all indipendenza e all autonomia spero di di diventare indipendente come te che vivi in un posto tuo

  8. 8
    Leonardo -

    MI SONO ESPRESSO MALE SU UNA COSA SCUSATE, quando ho usato il termine paesino paesello o paese, intendevo l italia, non abito in un paese ma a roma.Roxana: c’e’ solo una cosa da sapere, lei è da ammirare e vero, ma a differenza mnia viene da una famiglia benestante, gli sono stati sempre pagati gli studi universitari e con essi ha avuto anche il privilegio di vivere fuori da casa all eta di venti anni a roma come studenrte fuori sede ora il padre gli ha pagato i 5000 euuro per andare a far questo maledetto corso in irlanda, a me non ha mai pagatyo un c...o nessuno.. Sio cmqw la ammiro anche io la amo da morirte darei un mio braccio per farla tornare,

  9. 9
    Joshua -

    leon83, fattelo dire: non c’hai capito un ca..o!
    Ti ricordi quando lei dopo un mese ti ha scritto di non raggiungerla in vacanza?
    Beh, lì lei aveva già conosciuto il tizio con cui sta e per il quale ostenta indifferenza…
    Tutto il resto della manfrina è solo il suo modo di pulirsi la coscienza, scaricando su di te l’insopportabilità di una condotta di cui non vuole essere ritenuta responsabile, pur avendola messa in pratica.
    Se avessi voluto che la tua vita fosse una prigione di cui questa tizia sarebbe stata il guardiano impenitente, allora sì… questa era la donna della tua vita!
    Altrimenti, pericolo scampato ed esperienza fatta! Passa oltre!

  10. 10
    Cremisi -

    E’ palese il fatto che abbia conosciuto qualcuno che le ha fatto perdere la testa, di donne così ne ho incontrate anche io… e credimi purtroppo dopo qualche mese vieni a scoprire che mentre recitavi il mantra del “mea culpa” loro si trastullavano già con il nuovo lui.
    Lasciala perdere!!! il lieto fine lo hai già trovato liberandoti di una persona che si è dimostrata superficiale e senza il minimo sentimento.

    X Roxana: Di conoscenti benestanti che vanno a cazzeggiare all’estero coi soldi del papà ne conosco tantissimi… vorrei mi spiegassi dove sta il coraggio…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili