Salta i links e vai al contenuto

Guai filtro antiparticolato Fiat Doblò 1300 panorama

Caro Direttore mi scuso del disturbo ma mi vedo costretto a scriverle per avvisare i lettori e Lei dei guai che sto passando con codesta auto. Non si riesce contattare il Gruppo Fiat ho provato con lettere con telefonate ecc.. niente di niente. Ad oggi 6\5\2009. IL guaio non si risolve ed il sottoscritto pur avendo chiesto un aiuto per l’acquisto di una nuova vettura, mi sono dovuto arrangiare da solo. Quello che mi fa rabbia è che sono un vecchissimo cliente. Ho tutta la documentazione disponibile a disposizione. Poiché è troppo lungo elencare il tutto con danni morali e materiali. Alla fine ho dovuto cambiare auto. Alla faccia delle alleanze con OPEL. G. MOTOR, e CRYSLER. Sarebbe meglio tenere in considerazione i clienti.
Mi scuso dello sfogo ma se non alla stampa non sapevo a chi rivolgermi e se volesse pubblicare questa mia la ringrazierei, con Ossequi
Giorgio e Barbara – Salsomaggiore Terme
Ho scritto questa mia email con l’aiuto di questa mia amica.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

5 commenti

  1. 1
    cosmos -

    STRANO, MOLTO STRANO.
    Io viaggio in FIAT da 20 anni e ho avuto ben cinque modelli diversi , tra cui ultimimamente due doblo’…
    di strada ne ho fatta almeno 50 mila kilometri anno, e qualche problema che ho avuto , me lo hanno risolto tempestivamente…per questo mi suona strano che ti abbiano riservato un simile trattamento.
    Anzi io , ripeto non cambierei azienda automobilistica , con nessun altra al mondo .

  2. 2
    giuseppe -

    Giorgio non posso che condivire le tue esperienze il mio doblo 1300 e rimassto piu tempo in officina che in strada dopo 3 anni sono costretto ad arrangiami e cambiare mezzo dopo lettere inviate dal mio avvocato fiat a risposto di cambiare officina grazie fiat…. ora capisco chi non compera piu’ auto col marchio italiano( compreso il sottoscritto) GIUSEPPE

  3. 3
    max -

    Buongiorno a tutti, io ho un problemino, non so dove sbattere la testa.
    ho comprato un doblo nuovo con filtro antiparticolato, ma la fiat non lo ha segnato in omologazione, adesso e da un hanno che mi continuano arrivare multe per l’ecopass a milano, sapete dirmi cosa devo fare? ho se c’e qualche ufficio che puo risolvermi questo problema? visto che il concessionario non sa neanche lui cosa fare.
    grazie

  4. 4
    massimo -

    doblò 1300 diesel con filtro antipart. mi dicono che da problemi qualcuno sa qualcosa

  5. 5
    nunzio -

    Caro direttore, anch’io nel 2006 ho acquistato un doblò multijet 1300 diesel con lo stesso problema del filtro antiparticolato. Chiedo a tutti i possessori di auto che hanno avuto tale problema se è possibile avviare una class action nei confronti di Fiat per poter ottenere una risoluzione definitiva al filtro antiparticolato, in quanto non è possibile avere un’auto con più giorni in officina che in circolazione. Queste auto stanno più in officina di un’auto da formula 1. Grazie per l’attenzione sperando che qualcuno prenda in considerazione questa mia proposta.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili