Salta i links e vai al contenuto

Con la FIAT si perde il Fiat(o)

Lettere scritte dall'autore  

Ho acquistato una Fiat in occasione dell’ultima rottamazione, per sistemare la vecchia auto avrei dovuto spendere più del valore dell’auto stessa e mi sono convinto a cambiarla con un’altra Fiat. Ebbene in poco più di due anni, e per lo stesso motivo, l’ho portata in officina autorizzata Fiat almeno una decina di volte! Diventano una ventina, compreso un richiamo della Casa, se conto anche altri interventi in officina e in carrozzeria per eliminare una serie sorprendente di difetti. E dopo avermi fatto perdere il fiato al telefono l’assistenza Fiat cosa dice? Si nasconde dietro fantomatiche procedure e lascia al cliente la continua perdita di tempo e soldi (ho dovuto prolungare la garanzia vista la situazione) senza un minimo di rimborso. E Voi pensate che la mia prossima auto sarà Fiat?

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

2 commenti

  1. 1
    Mau -

    Posso immaginare che la tua prossima auto NON sarà una Fiat, ma ho un certo stupore sapendo che AVEVI già una Fiat e ne hai acquistata un’altra.
    Facendo del facile e non molto cortese sarcasmo mi verrebbe da dire:
    Ti sta bene !!
    Auguri per la tua prossima auto!!
    Mau

  2. 2
    lorenzo -

    Avevo un Alfa Romeo 147 (GRUPPO FIAT) 350.000 km senza problemi, ho deciso di cambiare, l’auto aveva 10 anni, volevo qualcosa di diverso. Ho preso una Golf (GRUPPO VOLKSWAGEN) in 6 mesi sono andato dal meccanico tre volte, in ordine: turbina, iniettori e pompa della benzina. Vedi tu, sei stato sfigato con la Fiat come il sottoscritto con la Golf.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili