Salta i links e vai al contenuto

Fax Telecom Domino SMS, consumo di inchiostro

Lettere scritte dall'autore  arianna

Gentile Direttore,
vorrei far presente, affinchè non venga acquistato il fax di Telecom, il Domino SMS. Infatti il prezzo contenuto inganna in quanto non è dotato di una cartuccia di inchiostro, ma di un sistema a “pellicola” che ci fa letteralmente “buttare” qualcosa come il 90 % di inchiostro che paghiamo.
Il sistema funziona così: la testina di stampa imprime sulla carta l’inchiostro che si trova sulla pellicola la quale è avvolta su due rulli che ruotano man mano che la testina “scrive”. Ciò significa che, sia che riceviamo un fax con una sola linea verticale, sia che riceviamo un intero foglio A4 nero, il “consumo” di inchiostro è sempre massimo. L’ulteriore beffa è che se per caso si inceppa la carta in fase di ricezione, il fax indica un generico messaggio di errore che obbliga alla sostituzione della pellicola inkfilm (anche se nuova) che non è prescindibile dal momento che impedisce da quel momento qualunque invio o ricezione ulteriore (mantiene in memoria, ma è un spreco).

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Fax Telecom Domino SMS, consumo di inchiostro

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

6 commenti

  1. 1
    angelo -

    Confermo quanto dice la lettera sul fax Domino SMS di Telecom.
    E’ la più grande fregatura al consumatore che ho potuto constatare in questo periodo.
    Il bello è che il punto Telecom di Pescara, con una sfacciataggine incredibile e a dir poco vergognosa, mi ha affibbiato questo fax garantendomi di fare un ottimo affare.

    Prezzo pagato € 43, la pellicola di ricambio, che è la peggiore suola, costa € 32. Tengo a precisare che se stampa una riga di rapporto fax in uscita, ti consuma l’equivalente di un foglio A4 di carta termica.

    VORREI PROPRIO CONOSCERE CHI LO HA PROGETTATO OPPURE CHI DELLA TELECOM LO HA INCARICATO DI FARLO.

    VERGOGNA!!!!!! VERGOGNA!!!!!!VERGOGNA!!!!!!

  2. 2
    vincenzo -

    E’ propio una fregatura, ho cambiato la pellicola ma non stampa, cosa devo fare?

  3. 3
    Lorenzo -

    Questo fax e una porcheria come tanti altri!

    Per il consumo di pellicola, aprite il fax e riavvolgete la pellicola manualmente, prima che si esaurisca e che compaia di conseguenza il messaggio di sostituzione.

    Comunque danno problemi anche i fax a getto di inchiostro!

  4. 4
    Fra -

    Concordo tutti i commenti di questo articolo.
    Io stesso mi ritrovo a dover girare per negozi in cerca del toner di ricambio per questo “bel” fax ma tutti i negozianti, centro Telecom compreso, sono da tempo in attesa. Qualcuno mi ha riso in faccia, altri mi han detto che neppure Telecom li ha più a magazzino.
    UN VERO SPRECO IN STILE TELECOM! COMPLIMENTI!

  5. 5
    Alfry -

    Sono della stessa opinione
    Una grandissima fregatura, un fax di m…a!!!!
    D’altronde dalla Telecom cosa ci si poteva aspettare……
    Come al solito solo FREGATURE……
    Li metterei tutti a pane ed acqua sti grandissimi pezzi di …….
    MAI PIU’

  6. 6
    felice -

    desidero evidenziare, per il fax domino della Telecom, che la scheda allegata alla cartuccia d’inchiostro, dopo un paio d’anni, segnala la scadenza e impone la sua sostituzione con una scheda nuova, e, io, quindi, non posso ricevere i fax. Io che uso il fax pochissimo, e ho la cartuccia ancora sfruttabile, devo necessariamente, acquistare una nuova cartuccia con scheda per farlo funzionare. Si può parlare di abuso ?? di scarsa trasparenza commerciale, o che ne so io ??
    Qualcuno sa come ovviare a tale imposizione ovvero di qualche associazione di consumatori,che si sia, per caso, mossa?? grazie.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili