Salta i links e vai al contenuto

Fax Michelangelo

Da dipendente Telecom nel 2005 ho comprato un fax Michelangelo. Una tragedia per le cartucce!
Prima di trovare un negozio 187 (solo loro ne sono provvisti) che ne sia fornito devi girare Roma e Caserta. Finalmente a Caserta sono riuscita a trovarle e per la modica cifra di 90 euro ho comprato 2 cartucce 2 nera ed 1 a colori. Ho sostituito prima la nera e tutto ok (benedetti 40 euro). Quella a colori è finita dopo 2 mesi circa ma ahimè! la famosa tesserina, scheda con cip, senza la quale non funziona la cartuccia, “non è leggibile”. Quindi cartuccia e scheda non sono compatibili. Un vizio palese del prodotto ma il rivenditore non intende sostituirmela perchè non ho lo scontrino. Dopo due mesi e con metà del prodotto utilizzato non pensavo che l’altro fosse viziato e non ho conservato lo scontrino ma ho la prova dell’acquisto tramite POS. Devo perdere 50 euro? Il rivenditore è SDM Via Gasparri Caserta.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili