Salta i links e vai al contenuto

Come farlo innamorare di nuovo?

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti!!! Ho un disperato bisogno d’aiuto!!!
Io e il mio amore stiamo insieme da 8 mesi.
Un amore bellissimo, genuino, fatto da piccoli gesti, come una graffetta piegata a forma di cuore… 2 giorni fa… senza che succedesse nulla… mi ha confessato che non prova più amore nei miei confronti.
Il motivo: le mie reazioni a delle sue azioni (che poi si verificavano sbagliate) o alla sua troppa disponibilità nei confronti di tutti (che finivano con l’approfittarsi) ; divenute spropositate, aggredendolo con parole sbagliate e facendolo sentire uno schiavo davanti ai suoi amici più cari.
Io mi sto rendendo conto solo ora di quanto male gli ho fatto, dopo tutto quello che lui ha fatto in questo periodo per rendermi felice: sempre presente, sempre pensierini, mi regalava sempre rose.
Lui fin adesso non mi aveva mai detto che stava davvero male in queste circostanze.
Io troppo spesso mi sono lasciata andare con parole di troppo, dovute al fatto che vivo un periodo di grave stress e qualsiasi motivo per me era uno sfogo, non ho saputo scindere le due cose.
Anche se in fondo le cose che dicevo erano per il suo bene anche gli amici ne convenivano con me; certo i modi erano molto discutibili.
Oggi mi pento amaramente di tutto ciò che ho fatto…
Nella nostra storia il punto di forza è che abbiamo una forte attrazione reciproca, ci lasciamo sempre sopraffare dalla passione; adesso lui si sta chiedendo se è solo quella senza amore…
Lui continua a farsi sentire come prima senza più dirmi o scrivermi ti amo.
Ieri sera siamo stati sulla spiaggia a parlare, a me viene da piangere quando lo sento ipotizzare che la storia finirà, perché lui ha la testa dura e so che è difficile che cambia idea quando decide una cosa.
Mi ha detto che sono riuscita ad esasperarlo, l’ho logorato internamente, annientandolo su tutti i fronti e che adesso si sente frustrato, che però gli fa piacere stare in mia compagnia e che prova un bene profondo.
Anche ieri tra un bacio e un altro stava finendo la serata con il fuoco della passione, ma mi sono imposta di non farlo più per capire se riusciamo a star bene anche senza quello!
Sto evitando di piangere, faccio finta che sia tutto come prima e lo riempio di pensieri ed attenzioni, promettendogli che farò di tutto per cambiare.
Lui continua a dire che si è rotto qualcosa, io l’ho rimproverato del fatto che avrebbe dovuto parlarmene prima.
Io non so che fare. Sono sotto periodo esami universitari e adesso sembra che lui mi continui a stare vicino solo per questo.
Si sente in colpa del fatto che non studio per pensare e mi ha detto che devo pensare a studiare per il mio avvenire e che se non studio si sarebbe ulteriormente arrabbiato.
A questo punto non so se farglielo pesare oppure no.
Fine settimana ho casa libera avevo in mente tanti programmini, ma adesso vorrei sfruttare questo momento per creargli qualcosa di magico affinché possa ritornare ad amarmi anche se so che sarà una cosa lenta…
Ma secondo voi tornerà ad amarmi?
Scusate lo sfogo ho veramente bisogno d’aiuto!!!
Grazie in anticipo per l’attenzione

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Cycnus -

    Cara Jexykah,il tuo ragazzo continua a ripeterti che si è rotto
    qualcosa, ma la passione “sopravvive”, non è una situazione molto
    nitida. Da ciò che hai scritto posso provare a dare 2 interpretazioni
    al comportamento del tuo lui:
    1 Dopo 6-8 mesi di infatuazione ha iniziato a capire che sei una
    ragazza troppo impegnativa per lui o che si appoggia troppo su di lui
    quando lui non è ancora abbastanza maturo per sostenere una donna come
    un UOMO dovrebbe e quindi si sta preparando la fuga mostrandosi per
    quello che è, ovvero un bambino messo colle spalle al muro che dice di
    essere stato distrutto da te.
    2 E’ un ragazzo sensibile e inizia a vedere in te una donna troppo
    instabile emotivamente ed allo stesso tempo caratterialmente forte,
    sente che tu sei in posizione di forza nei suoi confronti e che quindi
    facilmente potresti farlo soffrire in futuro. Il fatto che ti abbia
    vista più forte di lui lo porta a temere una futura od ulteriore
    “schiavizzazione” da parte tua con possibile relativo abbandono e sta,
    nella sua debolezza, cercando di abbandonarti gradualmente lui per
    primo con l’intento di soffrire meno quello che lui evidentemente
    teme: un’inevitabile abbandono.

    L’unico consiglio che posso darti e cercare di parlare con lui perché
    il dialogo è la miglior cosa e con la massima dolcezza fargli capire
    che lo ami davvero e che con lui sarai complice e sempre pronta ad
    ascoltarlo. Se è necessario prendete una pausa di riflessione perché
    il sesso senza amore distrugge la romanticità di una relazione alla
    base oppure lui potrebbe “usarti” finché non si sarà trovato un’altra
    che risponde di più alle sue esigenze caratteriali per poi sganciarti
    definitivamente. Lascialo a riflettere da solo senza litigare e
    dicendogli che lo aspetti (entro i limiti della comprensione
    razionale). Se così scappa… vuol dire che era un bambino e tu
    dovresti cercarti un uomo. Un abbraccio.

  2. 2
    Jexykah -

    Ciao Cycnus, grazie per aver prestato attenzione alla mia richiesta d’aiuto.
    La crisi è stata superata 3 giorni dopo, perchè anche se lo sentivo distantissimo non potevo credere che per lui era finita così, momenti belli ce n’erano stati tanti.
    Certo il mio impegno è stato massimo, mostrandogli la parte più bella e dolce di me e con la fortuna di aver potuto passare insieme un intero week-end a casa mia, per provare come potrebbe essere vivere insieme.
    L’ho riempito di attenzioni e di piccoli gesti come una foto di noi due in un momento felice e alla fine dei due giorni mi ha ridetto che mi ama infinitamente e che per lui sono l’unica.
    Beh a me sicuramente la lezione è servita, e mi sono resa conto che lui sta attraversando un periodo non facile dovuto ad un nuovo posto di lavoro con più responsabilità e problemi economici familiari.
    Le due interpretazioni che hai dato alla sua reazione diciamo che valgono quasi entrambe.
    Lui infatti spesso mi chiede il perchè io stia insieme a lui quando potrei avere molto meglio.
    Penso che, anche se lui ci scherza su, il fatto che potrei lasciarlo lo distruggerebbe e forse ha voluto un pò distaccarsi perchè veramente il nostro è un amore fortissimo.
    Dopo il ti amo quel giorno ha aggiunto: io ormai ho fatto la mia scelta definitiva; non è che tu magari tra 2 mesi mi molli?

    TI ringrazio vivamente per l’attenzione e ti auguro tante cose belle!!!

  3. 3
    Cycnus -

    Ciao Jexykah, sono veramente contento che la tua situazione si sia
    risolta nel migliore dei modi e anche io auguro tante cose belle a te
    e al tuo ragazzo. Sono sicuro che d’ora in poi ti mostrerai con lui sempre dolce
    e comprensiva. Da quello che mi è sembrato di capire,
    anche a vicenda “ben conclusa”, il tuo fidanzato ha tanto bisogno di una donna che per
    lui sia un punto fisso verso cui incanalare il suo potenziale
    affettivo senza che essa venga a mancare da un momento all’altro, non
    parliamo qui di insicurezza vera e propria, ma probabilmente di un
    ragazzo talmente sensibile che prima di impegnarsi a fondo in una
    relazione deve avere la sicurezza matematica che questa non gli
    scivoli da sotto ai piedi (atteggiamento tipico di persone assai sensibili che quando amano impegnano il 120 % di loro stessi e temono di doversi un giorno pentire di averlo fatto) o almeno questa è la mia impressione
    conclusiva. Ancora tanti auguri!

    Cycnus

  4. 4
    nica -

    salve , il e il mio uomo ci siamo lasciati dopo 6 anni e mezzo di convivenza , lui all’improvviso mi ha detto che doveva riflettere sulla sua vita di conseguenza anche su di me.Un giorno mi dice che non mi ama piu’ come prima , forse a tutto questo glielo portato io , perche in un periodo mio di stress lo controllavo lo chiamavo spesso.Secondo il vostro parere un uomo si puo disinnamorare per questi motivi.avete un consiglio da darmi per riconquistarlo .Sono passati 2 mesi e mezzo e lui dice che sta uscendo con un’altra ragazza non so se e vero ho lo dice per allontanarmi io nel fratempo in questi mesi lo continuato ad assillare invece di lasciarlo in pace, il problema e che noi lavoriamo assieme e se non lo vedo lo devo sentire appunto per lavoro.Preciso che la nostra storia e stata una storia incantevole, ma non capisco perche’ e scappato , perche il tutto lo ha fatto in 15 gioni.
    Grazie mille
    attendo un vostro consiglio.

  5. 5
    rayan -

    Sono innamorato una ragazza

  6. 6
    Valentina -

    Buona sera , ho un problema : esco da una relazione di 3 anni , mi inizio a frequentare con questa persona di nome Luca , che mi è’ stato dietro molto tempo anche quando io ero impegnata. Finalmente ci si vede, scatta qualcosa , passione , dolcezza , stima , lui mi parla
    Di volere un rapporto più concreto . Rispunta mio ex , torno da lui dandogli una nuova possibilità , mi rendo conto che ho sbagliato , torno da Luca ignara del fatto che io mi sia staccata da lui per dare una nuova possibilità al mio ex. Subentra mio ex che inizia a dire cattiverie sul mio conto . Luca non mi vuole più . Mi dice d dimenticarlo , che non ha più nulla da dirmi , di andare avanti con la mia vita . Gli scrivo una lettera , non mi risponde , fino a quando non mi dice di voler mantenere un rapporto civile
    Anche perché ci vedremo in futuro nella mia città per questioni lavorative . Ci vediamo , lui mi tempesta di domande sulla mia attuale vita , dopo 2 mesi di silenzi tra noi , lui si sente stranito dalla mia presenza io son invece più rilassata . Mi dice che sembro indifferente ( non lo sono ) . Mi chiede se sono insieme a qualcuno ma allo stesso tempo e’ a tratti freddo . Al momento dei saluti , lo abbraccio e scatta un lungo bacio , finiamo l’uno tra le
    Braccia dell’altro ma lui in questa circostanza e’ più freddo
    Di come lo ricordavo . Mi fa supporre che vorrebbe solo un’amicizia . Io vorrei molto
    Di più . Cosa potrei fare per farlo
    Tornare ?

  7. 7
    alessia -

    Ho lasciato il mio ex sei mesi fa per vari problemi, non ci capivamo più ed eravamo sempre più distanti. Altre volte che si sono verificate queste situazioni è sempre tornato da me pentito, questa volta l’ho lasciato io ed era d’accordo. Ci siamo amati tanto e in questo periodo che avevamo problemi non mi sono sentita presa sul serio,questa volta soffrivo davvero tanto e lui non faceva niente per recuperare anche se non era facile con me. Poi come al suo solito è tornato, io non mi sentivo pronta a perdonarlo, stavo affrontando vari problemi e anche in quel momento non mi sono sentita capita, non mi ha aspettato e dopo quattro messaggi e una lettera c’ha rinunciato, io probabilmente volevo una prova d’amore. Così mi sentivo decisa e almeno x ora mi sembrava fosse la cosa giusta. Poi dopo qualche mese mi è cominciato a mancare, non sapevo se fosse solo nostalgia ma non mi è mai passata. Mi sono pentita di non avergli dato un’ultima possibiltà anche se in quel momento mi sembrava la cosa giusta da fare. Cerco di divertirmi e andare avanti ma non ce la faccio a non pensarlo, tutto mi ricorda lui. Lo amo, voglio solo lui, penso che lui sia l’unico per me e penso che insieme con calma potremmo ricominciare. L’ho sentito e mi ha detto che non se la sente di riaprire la storia, ora sta con un’altra, si diverte e tutto l’amore che diceva di provare è svanito. So che è solo spaventato e ha paura di soffrire ma come faccio a farlo fidare di me? So che mi ama ancora perchè mi dice che tra noi le porte non saranno mai chiuse, che mi vuole bene e che farebbe di tutto per me. Sta con un’altra solo per dimenticarmi e divertirsi. Come fa? Ma se lui non mi vuole più ora cosa posso fare io? Mica posso aspettarlo per sempre! Gli ho fatto capire che ho sbagliato e che lo amo ma solo a parole, è il caso che faccia concretamente qualcosa per provare a riprendermelo? Anche se so che non sarà facile perchè è molto orgoglioso però almeno ci provo e la speranza è l’ultima a morire! Vorrei qualche consiglio!

  8. 8
    simo -

    Ma lui ti ha detto che tornera’ da te?non puoi aspettarlo all’infinito…pero’ io mi chiedo da persona lasciata…se lasciate una persona perche’ a distanza di tempo volete ritornare con questa pensando che sia li a aspettarvi?

  9. 9
    alessia -

    No non me l’ha detto però lo conosco, lui solo non ci sa stare per questo ora sta con un’altra per passatempo. Io di certo non lo voglio aspettare all’infinito, ma se mi ama dovrebbe tornare giusto? Penso che abbia solo paura e lo capisco, in passato sono stata ferita da lui più volte e l’ho sempre perdonato. X la domanda sul perchè l’ho lasciato e poi sono tornata non c’è una risposta, nel senso che allora avevamo problemi e io mi sentivo da sola nonostante stessimo insieme, non lo sentivo più vicino come una volta, x questo quando è tornato ho voluto provare a stare da sola. Ero confusa e dentro di me non sapevo più cosa volevo. Di certo non pensavo che lui sarebbe stato ad aspettarmi, ma allora quando mi diceva che mi amava non mi ha capito e poi dopo un mese lo vedo consolarsi con un’altra! I sentimenti non si comandano è vero e probabilmente mi sarei dovuta comportare in un altro modo ma ora non so se gli possa far piacere che io faccia qualcosa per riconquistarlo. Ho paura anch’io ma in amore si rischia no?

  10. 10
    simo -

    io sono stata lasciata 2 mesi fa da lui,ho fatto qualsiasi cosa per fargli capire quanto lo amassi,telefonate sms ci siamo visti parecchie volte abbiamo fatto l’amore e ora ho detto basta ma vedo che lui non mi cerca e lui lo sa che non sto bene perché credevo in questa storia e sono ancora innamorata…lui non mi vuole e non gli interessa se io non sto bene..non fare niente per riconquistarlo,lo sa quello che provi se vuole tornare,torna…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili