Salta i links e vai al contenuto

L’ex torna

Ci siamo lasciati quasi cinque mesi fa, anzi, è stato lui a lasciare me.
Sono stata male questi mesi… dopo un mese di totale silenzio mi sono rifatta viva…
In questi mesi sono cambiata in meglio e lui l’ha notato… ma nonostante mi dicesse di avere la curiosità di vedermi, non riusciva ad uscire con me, né come amica, né per un possibile ritorno.
Premetto che lui aveva frainteso, aveva cioè capito che io lo volessi vedere solo come amico… per cui gli avevo spiegato chiaramente che se mi ero fatta sentire era perché avevo voglia di riprovare, di rischiare, precisando che non volevo fidanzarmi di nuovo, ma che avrei voluto fare le cose con calma.
Lui in ogni caso rispose dicendo che avrebbe dovuto sentire dentro di lui la voglia di rivedermi, cosi dopo quei discorsi sono sparita.
Dopo una settimana di silenzio da parte di entrambi, si è rifatto vivo… ma da quel momento in poi, io ho cambiato atteggiamento… sono diventata più fredda ed indifferente… ma lui, più mi allontanavo, più si avvicinava.
Era sempre lui a chiedermi come stavo, come trascorrevo le giornate.. cercava sempre un pretesto per parlare con me.. a volte notavo un riavvicinamento, ma sempre cercato di non illudermi, perché, se anche si faceva sentire e mi diceva continuamente che vedeva quanto fossi cambiata, da parte sua non ho intravisto ripensamenti.
In queste due settimane scriveva frasi ambigue su msn, e più volte ho pensato ci fosse un’altra… ma ieri ho capito il motivo di quelle frasi… Si è rifatto vivo.
Mi ha proposto di uscire in modo da chiacchierare e vedere come siamo cambiati… c’è un però… non ha idee sul dopo… è questo che mi ha fatto stare male.
Vuole uscire senza impegno.. so che con questo non vuole dire di volermi portare a letto, non è quel genere di ragazzo, vuole passare una sera, poi come ha detto lui: “boh”.
Io sono rimasta ovviamente senza parole, gli ho spiegato di nuovo che anch’io non penso ad un futuro, ma che comunque direi: “dopo quell’uscita, poi si vedrà”… e penso sia giusto visto che è da mesi che non lo vedo.
A quel punto si è tirato indietro perché ha visto che la situazione si stava complicando, perché dopo aver accettato stavo chiedendo il come ed anche il perché!
Ovvio che l’ho fatto… sono stata lasciata, ed ho paura.
Lui ha spiegato di non riuscire a sbilanciarsi perché non vuole sbagliare con le parole ed illudermi… ma questo non mi è sembrato un comportamento corretto, cosi gli ho detto di farsi sentire solo quando si sarebbe schiarito le idee. Ho ammesso di esserci rimasta male quando lui ha ritirato la sua proposta, e si è scusato, ma ora mi ha lasciato un vuoto dentro ed una grande delusione.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

18 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Criss -

    ma di che ti preoccupi, state in una botte di ferro, non vi siete mai lasciati… qui invece c’è gente davvero senza speranza

  2. 2
    malinconica85 -

    Si che ci siamo lasciati, mi ha lasciata lui dopo anni passati assieme..mi preoccupo perchè dicendogli di rifarsi sentire solo quandosi sarà chiarito le idee, temo che lui non si faccia più sentire.
    Ma l’ho dovuto fare perchè lui ha ritrattato..secondo lui voglio correre, e invece sono la prima a volerlo vedere senza però farmi grosse aspettative.
    Anch’io credo di non avere speranze…ho passato mesi d’inferno senza di lui, mi è crollato il mondo addosso.
    Sono nella vostra stessa barca.

  3. 3
    francy76 -

    non ho capito bene quando lui e’ tornato
    vi siete lasciati 5 mesi fa , vi siete ritrovati dopo un mese, poi niente e poi si e’rifatto vivo adesso ma senza chiarire lo stesso?
    cmq non e’ chiaro xche’ ti ha lasciato, qual era il motivo e cosa ha cambiato ?se lui e’ ancora confuso e’ inutile riprovare ti fara’ solo male…
    io mi sono rifatta viva solo una volta,(la mia lettere e’ di qualche giorno fa con il titolo ”disperazione totale” )
    xche’ penso che uno che lascia avra’ i suoi motivi e dovra’ fare i conti con se stesso prima, anche se sto soffrendo del fatto che non parliamo piu’ e pare che la storia e’ definitivamente finita

  4. 4
    andy -

    no criss, semplicemente gli uomini codardi sono, restano e rimarranno sembre ambigui.
    dicono che non vogliono illudere, però intanto vogliono vicinanza e sesso.

    sai che pacchia..
    stanno con le ex e mettono le mani avanti che eventualmente possono conoscere altre.

    eppure io vorrei che la mia ex facesse cosi con me, almeno ci faccio sesso, cioè farei io al contrario quello che lei vorrebbe fare con me.

    ma si sa una donna carina, chiusa una porta, apre mille portoni..
    che se ne fa di un ex che dopo 5 mesi, lei stessa ha rinunciato con “finalmente sono riuscita a liberarmene!”.

    per un uomo è diverso.. dove vuoi che la trovi un’altra che lo ami come lei.

    le donne non tornano mai.
    gli uomini quasi sempre.
    un perchè ci sarà.

    forse perchè in fatto di corteggiatori ci battono 1000 a 1?

  5. 5
    malinconica85 -

    Allora francy76, cerco di spiegarmi meglio..
    quasi cinque mesi fa mi ha lasciata dopo un banale litigio(i litigi c’erano, ma erano sempre stupidi,mai cose gravi)..dopo qualche giorno ho cercato di fargli cambiare idea ma ormai lui aveva preso la sua scelta…ogn tanto comunque continuavo a farmi sentire perchè ero convinta che mi facesse bene.
    Poi abbiamo perso i contatti per un pò di tempo, e sono tornata il mese scorso.Ci siamo sentiti diverse volte tramite sms, e cosi gli ho confessato che c’avrei voluto riprovare, ma lui mi ha risposto che non se la sentiva ancora, nè per un’amicizia, nè per un possibile ritorno.Cosi mi sono fatta da parte e non l’ho più cercato.
    Dopo circa una settimana mi ha ricercata su msn, e da due settimane si fa sempre sentire lui…e ieri mi ha proposto se mi andava di uscire!Quindi francy76 io non ho fatto proprio niente!
    Per quanto riguarda il cambiamento, io mi riferivo a me…questi mesi sono cresciuta molto, e lui l’ha notato…diciamo che sono cambiata in meglio, ed ora è curioso di vedermi, vuole vedere questo cambiamento.
    entrambi eravamo diventati troppo orgogliosi, e quindi quando litigavamo non riuscivamo a lasciar perdere subito.
    Ieri però cercavo di accertarmi che lui non volesse vedermi solo da amica, perchè questa sarebbe l’ultima cosa che voglio, e cosi ha ritrattato, dicendo che non riusciva a sbilanciarsi di più per non deludermi.
    Lui pensa da come parlo che voglia correre, ma invece non è cosi!Ho anch’io tanta curiosità di vederlo, ma non ho idea se potrebbe esserci un continuo o meno anche da parte mia!Vorrei fare le cose con calma!

  6. 6
    Ely80 -

    Ehi, malinconica85…guarda che ti ha lasciato lui! Quindi perchè dovresti essere tu a fare il primo passo, a dirgli che vorresti riprovare? Così come è stato lui a troncare, così deve essere lui a tornare! Ma tornare sul serio! E solo perchè in questi 5 mesi si è reso conto di essere stato un cretino a lasciarti, perchè ha capito che tu sei la donna che vuole avere accanto e che questa lontananza ha rispolverato per bene quei sentimenti che lui pensava di aver perso!
    Lui deve capire di AMARTI ancora!!
    Tu lo sai e lo sapevi anche prima quello che provi per lui, perciò non fare lo zerbino…non fargli capire che tu stai alle sue regole e che può trattarti come una scarpa vecchia quando vuole!! Ci vuole dignità!

    Un consiglio: non farti più sentire, rispondi per educazione ma con distacco e solo se è lui a cercarti.

    Se realmente ti AMA e vuole ricominciare sarà lui a doversi impegnare per salvare ciò che è rimasto, sarà lui a voler correre! Non tu!
    Ma stiamo scherzando! Ci hanno preso a pesci in faccia e noi adesso gli mettiamo in mano di nuovo i pesci che hanno usato contro di noi?
    MAI!!!PEDALARE!!!!

  7. 7
    simo90 -

    ciao malinconica85, ti racconto brevemente ciò che sta accadendo a me in questi giorni, e poi ti dico come la penso. Il mio ex (mi ha lasciata lui il 19 luglio), va in vacanza, conosce una ragazza, che vive in un’altra città, abbastanza distante da noi, si mettono insieme. Finita la vacanza, io mi faccio senite sperando in un riavvicinamento, lui mi dice le cose come stanno, e io gli dico che anche a me di lui non importa più. Sicuramente non sto male come prima, ma non è escluso che mi piacerebbe ritornare con lui. Da qualche giorno lui si fa sentire di continuo tramite sms, durante il giorno, e mi manda anche le buonanotti, e mi chiede ripetutamente di vederci solo per una pizza e una chiacchierata. Io non riuscirei a rivederlo, per me significherebbe stare male di nuovo, perciò ho inventato qualche scusa o davvero non potevo, e gli ho detto chiaramente che per me è difficile. Una persona intelligente capirebbe che io sono ancora presa, quindi o lui non lo capisce oppure se ne frega. Lui invece speranze, illusioni, non me le ha mai date in questi giorni ed è anche fidanzato. Di conseguenza io non so che fare.
    Insomma è una storia simile alla tua, e non sapendo io che fare, non riuscirei a darti consigli. L’unica cosa che mi viene da dirti, è la stessa che ripeto a me stessa,e che ho detto diverse volte nelle mie risposte qui sul forum. Se rivedere una persona a cui ci sentiamo ancora legati sappiamo ci farebbe male, l’unica cosa da fare è essere chiari con noi stessi e con l’altro, dire la verità, perchè non ha senso prolungare il dolore. Mi spiego, se tu vedessi di nuovo questa persona saresti male forse, quindi che senso ha? Inoltre se sai che cn questa persona non ritornerai insieme, è ancora peggio, o nel caso in cui ritornassi, sei prorpio sicura che sia la cosa giusta? I problemi potrebbero esserci ancora e quindi non si fa altro che portare avanti una situazione che farà soffrire. Però apprezzo il tuo voler fare con calma, ma sta attenta! baci

  8. 8
    malinconica85 -

    Ely80 hai perfettamente ragione!L’altro mese l’ho cercato io, ma dopo avermi detto che se non se la sentiva ho preferito mettermi da parte…Infatti, dopo ho fatto proprio come mi hai consigliato te: sono sparita, e piano piano a cominciato a farsi sentire, fino a dirmi di volermi vedere…ma dopo aver ritrattato perchè secondo lui voglio correre, gli ho detto chiaramente “fatti sentire quando hai le idee chiare”!
    Il fatto che abbia ritrattato non l’ho mandato giù..capisco che non vuole deludermi, ma anch’io ho paura…solo che se l’avessi invitato, non avrei ritrattato come ha fatto lui!
    Hai ragione, mai perdere la propria dignità…purtroppo io l’ho persa mesi fa…è stato un errore, ho fatto di tutto credimi, anche se continuavo a ripetere a mè stessa che stavo sbagliando…però poi, non so cosa sia successo, mi sono detta basta!
    Ed ora voglio proprio vedere cosa fa!Se non si farà sentire, capirò che non ho perso niente!Spero per lui che non si faccia vivo dopo mesi, perchè allora potrebbe perdermi sul serio!
    Io comunque m ero accorta di un suo avvicinamento…mi faceva domande anche banali giusto per parlare, e quando io rispondevo ad esempio in modo distaccato solo con un “ah…”, lui cercava un altro discorso!
    Vedremo cosa succederà..anche se credo che sarà cosi tanto orgoglioso da non farsi più sentire!

  9. 9
    malinconica85 -

    Ciao simo90…mi dispiace per ciò che ti è successo.Quello che ti posso dire io(e che finalmente ho imparato solo da qualche settimana) è continuare ad essere indifferente.Se non sai cosa fare prenditi tutto il tempo che vuoi per pensare…Anche se non ho capito una cosa:è ancora assieme all’altra ragazza?Perchè in quel caso dovrebbe lasciarti in pace e tornare solo quando non sarà più legato a nessun’altra!Se le cose stanno cosi devi dirglielo!Perchè sta mancando di rispetto sia a te che a quella ragazza!
    Nemmeno io so se la mia storia potrebbe funzionare o meno..ma visto che questi mesi stando lontana da lui ho capito che con la mia impulsività e il mio orgoglio ho sbagliato tante volte, ed ora sono cambiata in meglio, sarei disposta a riprovarci!Lui si è accorto dei miei cambiamenti, ed è per questo che vuole vedermi!
    Però come ho detto non voglio correre, ma nemmeno vederci da amici come forse pensava lui, perchè questo non accadrà mai!Non so se tornando con lui i problemi si ripresenterebbero…con un pò di buona volontà si potrebbero evitare, ma ci vuole voglia da parte di entrambi!

  10. 10
    francy76 -

    io concordo con ely80
    come ti ho scritto prima, se lui e’ confuso ancora, non insistere
    e’ lui che ti ha lasciata quindi e’ lui che deve rimediare che deve fare il prossimo passo, dev’essere certo al 100% altrimenti ti fara’ soffrire ancora di piu’. Piu’ una storia resta in bilico piu’ chi e’ stato lasciato ed ha aspettative soffre
    te lo dico io, che dopo piu’ di un mese, sto soffrendo, esco solo per andare al lavoro, non ho voglia di parlare con amici, ne’ divertirmi e certo non ho nessuna voglia di sostituire il mio ex.
    Soffro, ma fin’ora non gli ho detto di riprovarci. E’ stato lui a lasciarmi, e’ lui che deve ritornare (cosa poco probabile lo so…)

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili