Salta i links e vai al contenuto

L’ex della mia ragazza

Buongiorno direttore,
esco con una nuova ragazza da un paio di mesi e il nostro rapporto è un crescendo di fiducia, comprensione, forse amore. Io non sono mai stato innamorato davvero di una persona, perciò non ho la più pallida idea di come sia una storia d’amore, di come ci si senta ad essere innamorati e a desiderare qualcuno più di se stessi. Lei per me è così e io per lei. Usciamo mano nella mano come due ragazzini mentre abbiamo quasi 30 anni e la cosa mi preoccupa un pò. Non vorrei sembrare ridicolo e patetico ma sono infastidito dal fatto che lei messaggi costantemente con il suo ex, perchè sono rimasti amici, dice.
Io non so come ci si comporti in questi casi però credo che sia una grave mancanza di rispetto nei miei confronti e nei confronti del suo ex. Se hai deciso di stare con un altra persona, perchè continui a sentire e a vedere il tuo ex?
Premetto che non so se si vedano, ma lo ritengo molto probabile. Forse bevono un caffè insieme e niente di più, ma io non posso tollerare a lungo questa situazione perchè è senza lieto fine.
Questa faccenda m lascia un’amarezza e una delusione che non posso e non potrò tollerare a lungo.
Sono anche disposto a lasciarle un periodo di pausa per riflettere su quello che lei considera “normale” piuttosto che continuare a vederela, sapendo di essere in competizione costante con un altro uomo.
Questo suo modo di fare è esasperante, non vedo soluzione, cosa dovrei fare?
Quando ti innamori di qualcuno non puoi continuare a frequentare le tue vecchie fiamme, altrimenti non ti innamorare e continua ad uscire con loro, se preferisci così.
Io non le ho ancora fatto presente il mio disappunto totale ma spero che lei si accorga di quello che provoca in me e del male che questa situaizone potrebbe inevitabilmente causare al nostro stare insieme.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    IO -

    ..forse sei solo insicuro e geloso.. ti fidi di lei? io personalmente sono stato 7 anni con una ragazza e siamo rimasti amici, certo non ci frequentiamo tanto anzi quasi mai, ma sms e messaggi su facebook non mancano.. questo non vuol dire che io e lei abbiamo una tresca altrimenti saremmo rimasti insieme..
    detto questo dici di avere quasi 30 anni e allora fai l’uomo e dille che ti fa star male questa cosa e chiedile chiarimenti e se vuoi un altro consiglio non dirle di smetterla, altrimenti lo farà di nascosto, il fatto che lo faccia alla luce del sole dovrebbe farti capire che non c’è nulla di male

  2. 2
    Andrea -

    Quasi 30 anni e (cito testualmente): “non sono mai stato innamorato”, “sono rimasti amici… Io non so come ci si comporti in questi casi”, “non le ho ancora fatto presente il mio disappunto ma spero che lei si accorga di quello che provoca in me”… Ma dove hai vissuto i tuoi primi 30 anni? Sulla luna?

    Scusa ma è sconcertante leggere ciò che dici di te stesso.

  3. 3
    Kid -

    Allora…
    Il suo ex c’era prima di te e probabilmente ci sarà anche dopo , semmai la vostra relazione finisse.
    Perchè è un rapporto che si è consolidato nel tempo in quel modo.

    Ora , visto che la cosa è alla luce del sole , penso che c’avrai avuto diverse occasioni per chiederle , con leggerezza e senza dare adito a sospetti , riguardo al loro rapporto.
    Perchè non lo hai fatto? Errore num 1.
    Non c’è nessuna mancanza di rispetto nei confronti di nessuno , se il loro rapporto non è vissuto di nascosto e non c’è nulla di poco chiaro. Errore num 2.
    Spesso le persone insicure celano dietro la scusa del rispetto proprio la loro insicurezza . Il rispetto lo puoi invocare quando c’avrai la certezza che il loro non sia un rapporto di sola amicizia.
    Si vedono per un caffè? E allora? Dovrebbe chiederti il permesso?
    Allora lo dovrebbe anche fare se un amico la invitasse , qualora tu ne disconoscessi il livello di confidenza ma,per varie ragioni , ti sembrasse alto!!!! In sostanza cosa cambierebbe?
    Come fai a dire a priori che l’ex possa essere piu’ pericoloso di un amico o conoscente, magari belloccio e figlio di…? Errore num 3.
    Magari se le fai qualche domanda non avrebbe problemi a dirti che c’ha preso un caffè o una birra , visto che l’affetto puo’ rimanere anche se l’amore è andato. E se fossero stati propensi ad avere una ricaduta , non credi che si sarebbero già rimessi insieme?
    Se una storia è chiusa e metabolizzata da tempo , e senza strascichi , l’ex o la ex e l’ultima persona di cui preoccuparsi , soprattutto se il rapporto è alla luce del sole.
    Diventa preoccupante , quando , dopo una storia lunga ed intensa , l’attrazione tra i due ex è ancora forte e le nuove persone con le quali si frequentano , sono alla stregua di una seconda scelta . Ma questo amico è molto evidente , basta vedere quanto una donna partecipi attivamente alla storia e con quale coinvolgimento , fisico e mentale e “di fuga” da tutto e da tutti con te.

    Ti consiglio di leggere quà :
    http://www.letterealdirettore.it/sono-un-uomo-infelice-distrutto-dalla-gelosia-retroattiva/

    Altro non saprei dirti

    Auguri

  4. 4
    arturo -

    ciao giorgio, devi necessariamente parlare alla tua ragazza e spiegare il tuo malessere. non far passare troppo tempo su questa cosa perchè questi rapporti che nascono morbosi, poi lo continuano ad essere anche per altre mille cose ! in amore non c’è una ricetta perfetta, se a te questa cosa da fastidio, non va bene punto ! quindi per lo meno la tua lei ne deve essere informata ! poi magari la cosa può star stretta anche a lei.. però per lo meno quando vi lascerete ( se succederà ) non avrai ne rimorsi ne rimpianti !
    ciao

  5. 5
    Timy -

    Ciao. Io la penso come Arturo, non credo che ci sia nulla di male se questa frequentazione ti infastidisce, dal momento che il motivo del tuo fastidio è che non sai cosa ci sia dietro. Devi per forza parlarne con lei e comprendere se sono rimasti buoni amici e basta, nel qual caso sentirsi non sarebbe nulla di male, che tipo di relazione hanno avuto e quanto è durata (io mi sento frequentemente e mi vedo con un mio ex ma di molti anni fa!), e soprattutto dovresti osservare se si comporta con te dandoti “tutto”.
    Auguri!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili