Salta i links e vai al contenuto

Evoluzione

Cari amici

L’altra sera mi sono sintonizzato casualmente su un programma di Cecchi Paone sull’evoluzione della specie, con tanto di esperti sostenevano che effettivamente l’uomo può essere disceso dalla scimmia. Vi siete mai chiesti perché quella di Darwin è ancora una teoria? Sostenendo che l’evoluzione umana è nata da una sola specie gli anelli di congiunzione dovrebbero essere i ritrovamenti più comuni eppure spesso non se ne trova traccia, ma se ne guardano bene dal dirlo questo!!. Spesso questi famosi anelli ritrovati non erano che mistificazioni fatte ad arte da speudoscienziati o commissionati su misura. L’esplosione del cambriano certifica inequivocabilmente la nascita simultanea di innumerevoli specie viventi, altro che evoluzione! Ora molti di voi si domanderanno come mai una teoria così fantasiosa è stata abbracciata prontamente buona parte del mondo scientifico, perché l’alternativa era il progetto intelligente ossia riconoscere di essere creature quali siamo al cospetto del Creatore. L’uomo invece desidera ergersi al posto di Dio per fare ciò che crede senza vincoli morali ed il risultato è il nichilismo imperante a cui assistiamo. Ma non temete amici, la prima volta il nostro Signore è venuto a portare la buona novella, la seconda volta verra per giudicare. Allora il Re dirà a coloro che saranno alla sua destra: “Venite, benedetti del Padre mio; ricevete in eredità il regno che vi è stato preparato sin dalla fondazione del mondo. Mentre a coloro che saranno a sinistra dirà: “Andate via da me, maledetti, nel fuoco eterno che è stato preparato per il diavolo e per i suoi angeli..

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni - Spiritualità

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    io -

    Ma vai a quel paese! La teoria di Darwin è solo una teoria, tra l’altro la più valida proprio perché spiega scientificamente quello che per secoli voi avete “spiegato” con balle su super eroi, magie e stupidate vi vario genere! Il fatto che ci siano state diversi sviluppi contemporanei non significa che “qualcuno” gli ha resi possibili, ma semplicemente che sono accaduti contemporaneamente. E’ facile! Riflettici! Quante cose stanno accadendo adesso in questo pianeta? Miliardi e miliardi e miliardi conteporaneamente! Esci dal tuo guscio,credente! E vedi il mondo con i tuoi occhi non con quelli che t’impongono gli altri, che costruiscono una verità che non ti lascia ragionare per paura di una punizione; che non arriverà mai!

  2. 2
    Gewrekan -

    Ernesto mi sembra che tu abbia un irrefrenabile impulso a “far cambiare idea” chiunque non appoggi la tua fede o le tue credenze.
    O forse sei semplicemente un internet troll come molti altri.

  3. 3
    Gianluca -

    Ciao a tutti.

    E’ giusto che ognuno possa esprimere le proprie opinioni, facendolo nel modo più civile possibile. Quindi ben venga Ernesto che difende a gran voce la sua Fede in Cristo e ben venga IO che difende la teoria darwiniana della evoluzione della specie visto che la ritiene valida.

    Tutto nel rispetto dell’altrui pensiero e della convivenza civile.

    Certo bisogna avere la maturità e, permettetemi, l’umiltà di accettare che, in uno stato di diritto quale è ancora questo Paese, ci possano essere persone, opinioni, idee, fedi differenziate, magari antitetiche, ma tutte ugualmente valide e tutelabili, finchè non sono contrarie alla convivenza civile.

    Gli estremismi, e la storia insegna, hanno sempre portato solo contrasti, guerre e morte… perfino commessi in nome del proprio dio ovvero perpetrati in nome di una presunta superiorità di un popolo nei confronti di un altro popolo.

    La Fede è un Valore preziosissimo per chi c’è la e non deve essere svilita o derisa in alcun modo… ma questa però non deve condurre al fanatismo religioso così tanto diffuso oggigiorno.

    Ricordo una frase che forse riassume molto di quanto si vede oggi nel mondo che recita:

    – Nel mondo c’è abbastanza religione affinchè gli uomini si odino a vicenda ma non c’è nè abbastanza per far sì che si amino gli uni con gli altri.

    Forse questa è solo una frase fatta, ma a me sembra sensata.

    Ora io non ho il dono della Fede, e non so se un giorno avrò la possibilità di essere al cospetto di Dio ma spero con tutte le mie forze che sia un Essere giusto, ma soprattutto dotato, come sempre si afferma, di un Amore perfetto, totale, illimitato verso ogni essere vivente… qualunque esso sia. Perchè mai dovrebbe essere un dio ostile e vendicativo nei confronti degli esseri umani che ha creato… la vendetta non è forse un’emozione troppo umana e terrena per essere insita in (un) Dio?

    Preciso che non è mia volontà essere portatore di ulteriori diatribe, ma stavo formulando una domanda.

    Saluto tutti quanti.

  4. 4
    Tordek -

    Almeno la scienza tenta di dare una spiegazione alla nostra presenza su questo mondo…la scienza è curiosa, è viva, è alla costante ricerca della verità e della conoscenza…non come la religione, che si limita a prendere per vere le parole scritte su un libro, detto Bibbia, che narra di avventure mitiche, fantascientifiche, un pò come l’Iliade e l’Odissea: solo che questi vengono presi per libri di fantasia, mentre la Bibbia no.
    Tu Ernesto dici che la scienza non ha trovato prove concrete e tangibili della nostra evoluzione dalla scimmia (a parte che non è vero in quanto ce ne sono, non molto evidenti per noi neofiti, ma ci sono)..ma per contro posso farti la stessa domanda??? Ovvero, la religione che prove concrete e tangibili dà sul fatto che noi siamo stati creati da un essere onnipotente che non si vede ne si sente??????

    La religione tende a coprire gli occhi di chi crede fermamente e ciecamente ai suoi dogmi, senza porsi domande, senza cercare risposte (ricordi il MinCulPop?)…svegliati un pò!!!

    Io sono liberare, quindi se vuoi pensarla a quel modo fai pure nessun problema…ma non cercare di imporre le tue idee agli altri, come non vorresti che venissero imposte a te!! Non vivere di dogmi, e pensa e ragiona con la tua testolina.

  5. 5
    Ernesto R. -

    Cari amici

    Se accettassimo i dettami religiosi senza farne esperienza diretta e personale, non saremmo piu intelligenti di un somaro che porta un carico di libri. E Se osservassimo solo ciò che la luce rivela e udissimo solo ciò che il suono annuncia, allora in realtà non vedremmo e non sentiremmo. Come dice giustamente l’amico Gibran. La vita è un grande mistero, su questo non cè dubbio ma a volte è di grande aiuto mettersi a meditare in tranquillità ed ascoltare ciò che sentiamo nel cuore. La verità, quella con la v maiuscola non la troveremo finchè siamo in vita, e la scienza dal canto suo non può svelare integralmente un misterso di cui essa stessa è parte. In nessun laboratorio del mondo si è mai creata la vita, nonostante i progressi indubbi che ci sono stati nella medicina. Quello che fanno è prendere una cellula coltivarla e magari cambiarne il nucleo e cose simili, di qui a crearne una dagli elementi inorganici che la compongono ci passa il mondo, capite bene. Quando la scienza arrivera a scalare la cima dell’ultima vetta trovera i mistici seduti ad attenderla..

  6. 6
    Tordek -

    Belle parole ernesto…ma quale senso lasciano?? dici che non si può seguire la religione senza l’esperienza diretta…eppure tu dai x scontanto che l’uomo sia stato creato da dio e che non sia frutto dell’evoluzione della natura (natura che finora ha dato molti esempi di evoluzione, modificando nel corso dei secoli le varie specie, come testimoniano i resti fossili)..come dici tu, la scienza è in grado di prendere una cellula, modificarne il nucleo e magari dare vita a un essere differente da quello originario…quindi perchè la natura non potrebbe farlo?? giustamente la vita è un mistero, quindi come possiamo sapere noi come la natura modifica gli esseri viventi x adattarli all’ambiente circostante?? ci sono animali che vivono mesi senza acqua, mentre noi moriremmo, altri che respirano acqua e non aria..che ne sai tu che la natura non abbia modificato la scimmia fino ad arrivare all’uomo?? ci sono prove che dimostrano che abbiamo tratti in comune..e anche il DNA…mentre tu che prove dai che ci sia di mezzo lo zampino di un’entità onnipotente???
    la scienza non cerca la verità…cerca risposte valide ai misteri della vita…e finora ne ha ottenuti moltissimi, compresi misteri che si ritenevano irrisolvibili..ha trovato risposte valide, e contrarie all’ideologia della religione…la quale alla fine ha dovuto riconoscere i suoi errori e i meriti della scienza…se ancora non ha trovato prove definitive della nostra evoluzione dalla scimmia, non significa che non ci siano, significa solo che deve ancora cercare, il pianeta è grande, non c’è fretta, è solo questione di tempo.
    Cmq discorso a parte, sei liberissimo di pensarla come preferisci..è solo che la tua lettera iniziale lasciava intendere il tuo fanatismo e la tua “avversione” per chi ha idee diverse dalla tua.

  7. 7
    Eme -

    Ernesto sei un grande. Basta con queste teorie, con questa storia delle scimmie. Si sa che l’uomo é nato da una palla di fango, la donna da una costola della palla di fango, e tutta l’umanità ha avuto origine da un incesto!

  8. 8
    Tordek -

    Grande Eme…è quello che dico sempre io, ma che nessun “religioso” vuole stare a sentire nè tantomeno darmi spiegazioni valide…ti battezzano per “cancellare” il peccato originale della copula tra Adamo ed Eva (non ancora sposati…crimine pazzesco!!!!)…mentre non dicono niente sul fatto che essendoci Adamo, Eva e Caino…come cavolo si è moltiplicata l’umanità?? La bibbia non lo dice..fa solo un gap pauroso da loro tre..all’umanità che conta già milioni di persone…ah ah ah ah!!

  9. 9
    Richard Benson -

    Quindi Ernesto, secondo te, le teorie evoluzionistiche e la Scienza sono fallaci perchè tanto non troveremo mai la verità con V maiuscola finchè non andremo all’altro mondo? Conseguentemente anche la tua fede ha poco valore se aspetti di essere all’altro mondo per essere sicuro della Verità.
    Insomma, non sai cosa è la Fede, non sai cos’è la Scienza e non sai neanche esprimerti. Sembri perfetto per essere disprezzato.

  10. 10
    G.G. -

    @Ernesto
    Sicuramente la tua è una religione cattolica cristiana,la peggiore di tutte : sessista,razzista e omofoba.La vostra non è una religione,è una pretesa;se Dio esistesse,non vedrebbe in “voi” i degni fedeli.Io credo che sia la concezione del Dio ad essere sbagliata: un Dio onnipotente,unico e incorporeo. Tutti aggettivi estranei all’uomo ma che paradossalmente è stato creato a immagine e somiglianza di Dio.Ora la mia domanda :gli avete attribuito questi titoli per renderlo completamente estraneo alla concezione dell’uomo e con la sua Onnipotenza a intomorire le “sue” creature?Perchè Dio non può avere dell’uomo?Perchè io non posso essere il mio Dio?In realtà cari miei,storia alla mano,ci avete voluto infinocchiare per pararvi il sedere…il peccato (inteso come punizione divina e non reato penalmente punibile) è una bella storiella che ha funzionato fin troppo. IMPARATE AD AVERE UNA RELIGIONE PROPRIA,NON LASCIATEVI FOTTERE DA QUESTI SANTONI.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili