Salta i links e vai al contenuto

Età del consenso

Lettere scritte dall'autore  alessio1637

Salve a tutti.
Ormai da diverso tempo frequento una ragazza che attualmente ha 15anni ma prox mese ne compie 16.
Io invece ho compiuto da poco 19anni volevo chiedere se è legale avere un rapporto sessuale.
Sia chiaro io non voglio farli del male, o approffitarmi di lei, sarebbe del tutto consenziente anzi, se devo dirla tutta la prima a tirare fuori l’argomento è stata proprio lei, ed ho preso tempo proprio per informarmi bene sui possibili problemi legali.
Lei inoltre prende dei psicofarmaci, a causa di una brutta esperienza che per privacy e rispetto non dico qui sul forum; però è una persona normalissima.
Secondo voi potrei avere casini legali; ho letto che l’età del consenso e 14anni ma la differenza deve essere di 3anni…?!
Specifico che io non mi preoccupo tanto per ora perché abbiamo un bellissimo rapporto mai ci faremo male (ne io a lei ne lei a me) ma bensì mi preoccupa che se magari un giorno ci dovessimo lasciare e lei si per vendetta potrebbe denunciarmi?
Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Età del consenso

Altre sul tema

Altre nella categoria:   - relazioni

3 commenti

  1. 1
    Capitano Rhodes -

    Da quando aveva 14 anni per la legge la tua ragazza può decidere se avere rapporti sessuali, anche con maggiorenni. E all’epoca tu eri minorenne. Per altro i minorenni possono avere rapporti sessuali tra loro anche a 13 anni purchè anche l’altro sia un minore più grande al massimo di 4 anni. Tradotto nella pratica, anche un 13enne può avere rapporti (ovviamente consenzienti!!) ma solo con altri minorenni. Tra voi ci sono 3 anni di differenza, per cui trai tu le tue conclusioni. Per altro lasci intuire che non avete ancora fatto sesso; se ora ha 16 non si capisce che dubbi ti vengano. La maggior parte delle ragazze a 16 anni ha già visto chilometri di coda

  2. 2
    Melchiorre -

    L’età del consenso è appunto di 14 anni. Quindi, se la cosa è consenziente da entrambe le parti, vai pure tranquillo. Inoltre, anche nel caso improbabile che a seguito di un vostro allontanamento lei dovesse provare a denunciarti per ripicca, dovrebbe comunque riuscire a dimostrare che all’epoca il rapporto non era stato consenziente e che tu l’avevi costretta. Un po’ difficile, considerando il fatto che le cose all’epoca del fatto tra voi andavano molto bene, da quanto tu scrivi. La storia degli psicofarmaci direi che qui ci azzecca poco. Saluti,

  3. 3
    Darkitty -

    Capitano R…chilometri di coda…ahaha…c’era traffico, evidentemente 🙂

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili