Salta i links e vai al contenuto

Si può essere innamorati di chi non si apprezza del tutto?

Lettere scritte dall'autore  

Si può essere innamorati di chi non si apprezza del tutto? O è proprio questo l’amore?

Ps: ho sempre avuto difficoltà a riconoscere l’amore…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Angwhy -

    Certo che si,però l’innamoramento poi passa e quella persona che gia ti piace poco nun la reggi piu,come gia disse il grande Rino.

  2. 2
    Yog -

    No, non si può.
    L’amore, così come definito dalle ISO 36001, non prevede il caso che hai posto.
    Mettiti l’anima in pace o fai ricorso al Consiglio Europeo, che è una istituzione seria e ti darà risposta – solo consultiva e non ordinatoria – a breve giro entro i prossimi 29 anni.

  3. 3
    corazza -

    Yog, tribunale europeo per i diritti umani, più veloce soprattutto se si impiastra la faccia di lucido da scarpe, rigorosamente nero!!!
    Cmq Incerto, credo che il tuo nick abbia in sé già la risposta: no, non si può amare qualcuno che non si apprezza, fosse anche in minima parte. Amare presuppone accettare ogni aspetto dell’altro/a!!!

  4. 4
    lilly -

    beh se consideri che le persone perfette al 100% non esistono, certo che si’. ci sara’ sempre qualcosa che non ti piacera’ in qualunque persona tu potresti scegliere per avere un rapporto serio. percio’ lascia stare le favole.

  5. 5
    Golem -

    Per riconoscerlo dovresti fare un confronto all’americana con i vari ammori. Hai presente il film “I soliti sospetti”?
    Ecco è quello meno “sospetto”. Kevin Spacey.

  6. 6
    Suzanne -

    Comunque la tua non è una domanda stupida, anzi. Me la posi anch’io in fase iniziale e decisi di giocarmela. A volte non si apprezza semplicemente ciò che è diverso, o che non capiamo. Partiamo sempre da idee troppo cristallizzate, che a volte possono essere anche leggermente smussate ( ma non trasfigurate).

  7. 7
    Simone Racioppa -

    Se non sai riconoscere l’amore è meglio che lasci perdere. Non è cosa tua. C’è chi ha il pane e non ha i denti, e c’è chi ha i denti ma non ha il pane. Cerca la definizione di AMORE in senso Biblico e poi ne riparliamo.

  8. 8
    corazza -

    Io ho risposto in base alla mia esperienza. Si può non “apprezzare” qualcuno dopo pochi incontri e allora tutto finisce da lì a poco. Si può invece conoscere più a fondo qualcuno e arrivare alla conclusione che taluni aspetti di quella persona non si incastrano come dovebbero con quello che siamo.
    Diverso infine è il caso di un rapporto che chi fa vedere anche le “diversità”come un valore aggiunto e che consolideranno un vero e duraturo rapporto di coppia.

  9. 9
    rossana -

    Incerto,
    a grandi linee concordo con il commento 4.

    ci sono aspetti che non piacciono e che possono essere, soggettivamente, tollerati o accantonati, perché non incidono più di tanto sulla sintonia d’insieme.

    altri, invece, percepiti fin dall’inizio come pesanti e in seguito non smussati, da entrambe le parti, possono contribuire ad arrecare grandi danni in futuro.

    è, come sempre, una questione di sfumature e di equilibri, personali e di coppia.

  10. 10
    Esther -

    Non è amore uomo/donna: è un progetto che probabilmente vi ha uniti, uno dei due lo ha disfatto e tu scambi un Fine comune per volgare amore ormonale misto a dipendenza affettiva da narcisista patologica! Perché lei tale è da come la descrivi. Tuttavia, anche tu hai i tuoi BEI LIMITI!!!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili