Salta i links e vai al contenuto

Esiste la giustizia?

Lettere scritte dall'autore  alberto cavallina

Buongiorno, vi sottopongo i fatti:
Il giono 29/09/2020 la mia compagna a bordo della sua macchina si recava al lavoro a Sant’ Egidio, all’altezza di Torre Fossa è stata urtata da un pullman colore arancione (probabilmente non in servizio) proveniente in senso opposto che l’ha costretta a defilarsi fino al bordo della strada. Nonostante il suo disperato tentativo non ha potuto evitare l’impatto e l’autista del pullman o tram si è dato alla fuga. Pur non avendo subito danni fisici ha però subito danni all’automobile. E’ intervenuta la polizia municipale che ha redatto il verbale e raccolto testimonianze di chi era presente all’accaduto.
Succesivamente abbiamo telefonato al comando della polizia municipale per sapere se fosse stato rintracciato l’ autista del pullman o (tram) ma non c’è nessuna novità al riguardo del fuggiasco….
La mia domanda è lo stanno cercando? o come al solito la giustizia funziona solo quando fa cronaca o ci scappa il morto?

Cavallina Alberto

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Esiste la giustizia?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

3 commenti

  1. 1
    Angwhy -

    Mi scusi Cavallina ma tra un autobus e un tram c’è una bella differenza,se lei è solito fornire dei dati in questo modo ha tempo aspettare la giustizia

  2. 2
    Yog -

    La giustizia farà il suo corso, inesorabile ma LENTO, pressoché eterno nel suo dipanarsi.
    Però sul libretto della scuola guida è ben spiegato cosa è un tram: esso circola su rotaie, chiaro che non può sterzare.
    Poi può certamente accadere che uno si “dia alla fuga” con un autobus arancione a metano o con un tram sessantuno barrato con pantografo in presa, ma di solito si vede solo in TV e non per strada.
    Credo che sarà un’avventura giudiziaria molto in salita.
    Auguri.

  3. 3
    Rosa -

    Certo che esiste. Hai visto come sono spariti anche i cardinali? Questa è la giustizia. Loro in teoria potrebbero essere comandati. Invece sono stati cancellati. Non servono a niente. Come al solito. Visto? Non è cambiato niente. Almeno non si lamenteranno più. Era meglio prima? Non li comanda il papa. Il mondo li porta verso una sensibilità nuova che nasce in Crsito. Lascia stare dove non esiste neanche il Diavolo. Io parlo del mondo vero. Dove ci sta la Bestia. E’ bello concludere l’azione in senso positivo. Ma è molto meglio essere il papa. Impedirgli di agire è molto più eccitante. Non è per tutti. Ci vuole una buona dose di sadismo.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili