Salta i links e vai al contenuto

Economia e sviluppo bloccati a Catania

  

Il mio primo voto è stato per Forza Italia e da allora non ho mai cambiato perchè ho sempre creduto nella potenzialità destrezza e astuzia di Silvio Berlusconi, sino alle ultime votazioni… beh.. qui in Sicilia sopratutto a Catania l’economia non si è mossa per niente anzi è peggiorata notevolmente. E’ assurdo che in una città così ricca ed una zona idustriale così vasta ci siano problemi economici veramente gravi. E’ una catena di montaggio! un’azienda deve ricevere pagamenti, l’azienda che deve pagare aspetta i pagamenti di un’altra azienda e così via…. le aziende che aspettano di essere pagate dai comuni che ritardano notevolmente i pagamenti!!!! Cosa si deve fare per salvaguardare lo sviluppo? non è assolutamente vero che qui non si ha voglia di far niente, ma passa la voglia (sicuramente) di investire, di creare un futuro!!!!
Vorrei che anche questa situazione fosse resa pubblica allo stato italiano. Sivio Berlusconi è un grande imprenditore, votato dal sud, ma l’economia a Catania è ridotta al lastrico, tutto bloccato e quando i $ non girano sappiamo tutti che non si può far crescere nulla di positivo.
Distinti Saluti
Perricone Agata

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

3 commenti a

Economia e sviluppo bloccati a Catania

  1. 1
    guerriero -

    caro corregionale a pochi kma nord di Catania c’è una città che sta molto ma molto molto peggio, e tra qualche anno nn esisterà +.

  2. 2
    frenk -

    la regione siciliana non da i permessi per l’eolico
    a causa delle linee sature ma se supponiamo l’eolico
    che si dovrebbe fare a gela produrrebbe idrogeno
    per il polo industriale di Siracusa sarebbe un affare per
    tutti nessuno escluso .

  3. 3
    guerriero -

    la sicoia è solo una colonia ultrapiena di impiegati, che produce energia elettrica e raffina petrolio per gli altri.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili